Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Sicilia/Città metropolitana di Palermo/Chiusa Sclafani/Chiusa Sclafani - Chiesa di San Sebastiano

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro
  • Costruttore: attr. La Valle
  • Anno: XVII sec.
  • Restauri: modifiche Giovanni Giudici (1895)
  • Registri: 14
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica sospesa per il manuale, a bilanciere per le note gravi
  • Consolle: a finestra
  • Tastiere: 1 di 49 tasti (do1-do5)
  • Pedaliera: di 17 note (do1-mi2), a leggio, costantemente unita alla tastiera
  • Collocazione: in cantoria sopra la porta d’ingresso
  • Note: Strumento gemello di quello nella chiesa di Santa Caterina


I
Principale 8 bassi
Principale 8 soprani
Principale 8[1]
Ottava bassi
Ottava soprani
Duodecima soprani
Viola bassi
Violino soprani
Flauto Reale
?
?
?
Voce Umana
?

Note[modifica]

  1. dal Sol2

Bibliografia[modifica]

  • Giovan Battista Vaglica, Gli organi antichi nel territorio monrealese, Palermo, Augustinus, 1991, ISBN non esistente.