IRC/Comandi

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
< IRC

Comandi utente[modifica]

Questi comandi possono essere eseguiti da qualunque utente

msg[modifica]

/msg <utente> <testo>

Invia <testo> come messaggio privato ad <utente>

admin[modifica]

/admin [server]

Restituisce dettagli amministrativi riguardo al server a cui si è attualmente connessi o a quello indicato.

ctcp[modifica]

Searchtool.svg Per approfondire, vedi en:w:Client-To-Client Protocol.
/ctcp <user> <command> [other]

Invia un comando CTCP a <user>.

disconnect[modifica]

/disconnect o /quit

Disconnette dal server in uso o Disconnette un utente che non è in canale (Comando solo per Ircop)

help[modifica]

/help (o /raw help)

Restituisce una lista dei possibili comandi IRC

ignore[modifica]

/ignore <nick!ident@host>

Ignora tutti i messaggi da un determinato utente. Varia da client a client.

/unignore <nick!ident@host>

Rimuove l'ignore ma Attenzione, su alcune reti IRC il comando per rimuovere l'IGNORE è:

/IGNORE -r <nick!ident@host>

join[modifica]

/join <#channel,[#channel,#channel,...]> [key,[key,key,...]]

Collega al determinato canale

list[modifica]

/list <#channel> <-min#> <-max#>

Elenca il titolo e il numero di utenti nel canale

links[modifica]

/links

Restituisce un elenco di tutti i server a cui si è collegati.

lusers[modifica]

/lusers

Elenca gli utenti locali in varie forma, operatori online e admin, numero di canali, e in quanti server.

Ad esempio in mIRC viene restituito questo output:
There are 1014 users and 3 invisible on 1 servers
6 operator(s) online
32 channels formed
I have 1017 clients and 0 servers

me[modifica]

/me <text>

Visualizza il nick seguito da <text>

motd[modifica]

/motd [server]

Restituisce il messaggio del giorno del server attualmente connesso o di quello specificato

names[modifica]

/names <#channel,[#channel,#channel,...]>

Elenca i nickname sul canale dato, preceduti da @ e + rispettivamente per operatori e modalità voce

nick[modifica]

/nick <nickname>

Imposta il nickname

notice[modifica]

/notice <#channel|nickname> <text>

Invia un avviso al canale o all'utente specificato; normalmente, non è usato se non per bot o per operatori di IRC.

part[modifica]

/part <#channel,[#channel,#channel,...]> [reason]

Esce dal presente canale o da quello specificato indicando un'eventuale ragione.

query[modifica]

/query <nickname>

Inizia una chat privata con l'utente scelto

quit[modifica]

/quit [reason]

Disconnette dal server. In Chatzilla, questo provoca l'uscita dal programma.

quote[modifica]

/quote <command> (or /raw <command>)

Invia un comando direttamente al server che non viene interpretato dal client IRC

say[modifica]

/say <Words you want to say>

Dice le parole che seguono il comando, come semplicemente quando si digita qualcosa e si preme invio.

silence[modifica]

/silence [-|+]<nick!user@host>

È una forma di ignore dalla parte del server.

stats[modifica]

/stats <letter>

Restituisce informazioni bastate sull'associazione delle lettere fornite:

Stato Descrizione
g Lista dei G-Line attivi nel server
k Lista dei K-line attivi nel server
m Elenca i comandi disponibili nei server
o Elenca le persone che hanno i privilegi di IRCop
p Elenca le porte dove possono essere connessi
u Elenca gli uptime dei server

Nota: Quasi tutti i comandi /stats richiedono lo status di IRCop.

who[modifica]

Sintassi:

/who <name> <o>

Elenca nel canale attuale gli utenti che corrispondono nel parametro 'name'. Se non viene specificato il <nome>, tutti gli utenti che non presentano l'usermode invisibile (+i) attivo, vengono mostrati. L'aggiunta del parametro 'o' è possibile effettuarla solo dagli operatori.

Una comune estensione di questo comando serve per permettere di ottenere la lista delle persone presenti nel canale. Questo è usato dal client X-Chat per avere ulteriori informazioni rispetto al solo nome utente che appare quando si joina nel canale, come la host, lo status di away, lo status del canale, quello degli operatori, nome reale e server.

Dall'ircd-hybrid help:

WHO <#channel|user>

Il comando WHO (CHI) mostra varie informazioni riguardo un utente, le sue informazioni GECOS, la sua user@host, se è operatore e dove ecc... Eseguendolo, nel primo campo vengono indicati i canali dove l'utente risiede. Il secondo è riservato ai nickname utente. Il terzo campo descrive le informazioni sullo status dell'utente. Le possibili combinazioni in quel campo sono descritte qui:

H - L'utente non è away.
A - L'utente è away.
* - Questo utente è un IRCop.
@ - Questo utente ha lo status di Operatore (op) nei canali elencati
                Nel primo campo.
+ - Questo utente ha lo status di voice nei canali elencati.
% - Questo utente ha lo status di semi-Operatore (Half-op/HOP) nei canali elencati. (nota: questa opzione non è di default e può non essere presente su alcuni network)

Il prossimo campo contiene le informazioni username@host dell'utente. L'ultimo campo mostra il numero di server hops e le informazioni GECOS dell'utente. Questo comando può anche essere eseguito in un canale, come "WHO #lamers" Il risultato consiste nella lista dei WHO per ogni utente nel canale.

Questo comando può anche essere accompagnato con delle wildcards come * e ?.

Defined in: RFC 1459 "4.5.1 Who query"

whois[modifica]

Sintassi:

/whois <nick,[nick,nick,...]>

Questo comando mostra alcune informazioni riguardo un nick.

Defined in: RFC 1459 "4.5.2 Whois query"

Comandi per gli Operatori di canale (Channel Operator)[modifica]

Questi comandi possono essere eseguiti solamente dagli utenti con privilegi di Operatore o Semi-Operatore (HOP).

invite[modifica]

Sintassi:

/invite <nick> <#channel>

Invita <nick> a entrare in <#channel>.

kick[modifica]

Sintassi:

/kick <#channel> <nick> [motivazione]

Espelle <nick> da <#channel>. Ovviamente l'utente può rientrare nel canale e quindi questo comando serve unicamente ad avvertire l'utente dato che è lievemente efficace in caso di problemi.

mode[modifica]

Sintassi:

/mode <#channel|nick> <+/-parameters> <nick> 

Questo comando applica un mode in un canale o ad un utente specifico. Il livello richiesto per eseguire questa operazione dipende dal mode che si vuole utilizzare. Nota: si può utilizzare su se stessi senza che nel canale ci siano mode impostati su di voi (gli utenti mIRC possono usare //mode $me <+/-parameters> per impostare i mode).

I più comuni mode sono:

Nome Tipo RFC/IRCd Descrizione
+b [hostmask [hostmask hostmask ...]] Canale RFC1459/2811 Imposta il ban su una specifica hostmask coincidente. L'[hostmask] deve essere scritta seguendo nick!ident@host, puoi usare anche delle wildcards, es. *@host, *@ho??, ecc...
+o <nick [nick nick ...]> Canale RFC1459/2811 Imposta su un nick lo status di Operatore nel canale.
+v <nick [nick nick ...]> Canale RFC1459/2811 Imposta lo status di Voce (Voice) in un canale di un nickname.
+h <nick [nick nick ...]> Canale IRCd-Hybrid Imposta su un nick lo status di semi-Operatore (Half Operator) nel canale.
+c Canale Bahamut Impedisce l'invio di messaggi contenenti colori nel canale.
+O Canale Bahamut Solo gli IRCop possono entrare nel canale.
+M Canale Sconosciuto Permette solo agli utenti registrati di inviare messaggi nel canale.
+m Canale RFC1459/2811 Rende il canale moderato (solo gli Operatori, gli HOP e le persone con lo status di Voice possono parlare).
+t Canale RFC1459/2811 Permette solo agli Operatori di cambiare il topic.
+i Canale RFC1459/2811 Imposta il canale ad accesso solo su invito.
+I [mask [mask mask ...]] Canale Sconosciuto Qualunque utente che abbia una coincidenza su una [masks] specifica, può entrare in un canale +i senza essere invitato (autoinvito).
+p Canale RFC1459/2811 Rende il canale privato (private) (Dipende dall'IRCd. Talvolta è considerato deprecato e quindi sostituito dal +s).
+s Canale RFC1459/2811 Rende il canale segreto (Dipende dall'IRCd. Talvolta il canale viene escluso nella LIST e dal WHOIS se l'utente che esegue il comando non è presente nel canale).
+l [number] Canale RFC1459/2811 Limita il numero delle persone che possono sostare nel canale a [numero].
+k [key] Canale RFC1459/2811 Imposta una password per entrare nel canale. Per entrare nel canale fai: "/join #channel [key]".
+e [mask [mask mask ...]] Canale Sconosciuto Rende qualsiasi persona che corrisponda alla specifica [masks] esentata da qualsiasi ban (+b) attualmente in vigore nel canale.
+d Utente Sconosciuto Makes the user deaf. Channel messages are still seen, however private messages to the user will be blocked.
+g Utente Sconosciuto Mostra alcuni messaggi wallops. es.: !irc.server.xx! Nick (user@host) è ora un IRCop (O)
+i Utente RFC1459/2812 Rende l'utente invisibile, Significa che nessuno può usare wildcards per trovare coincidenze su quel nickname. Quando esegue comandi come /who o /whois, deve per forza conoscere il tuo nickname interamente altrimenti non gli verrà visualizzato.
+k Utente ircu Servizio di rete. Protegge un utente da una rimozione dei diritti di Operatore, da essere kickato o killato.
+R Utente Sconosciuto Impedisce ad un utente non registrato di comunicare con utenti registrati in alcuni network.
+s Utente RFC1459/2812 Permette all'utente di vedere le informazioni sul server come link/delink, gline e altre note riguardanti il traffico.
+W Utente Sconosciuto Visualizza chi ti ha fatto un whois su Nefarious IRCd.
+w Utente RFC1459/2812 Permette all'utente di vedere i "wallops", o avvisi inviati dagli Operatori. Nel caso di IRCu se un non-operatore usa questo mode, verrà abilitato a vedere i messaggi "walluser" (un tipo di messaggi inviati dagli operatori).
+o Utente RFC1459/2812 Imposta l'utente come IRCop. Questo non deve essere confuso con il mode del canale +o, che imposta un utente come Operatore.
+x Utente Sconosciuto Camuffa l'hostmask dell'utente rendendola impossibile leggervi l'indirizzo IP.

Questi mode differiscono da network a network e da un IRCd all'altro.

Vedi anche:

op[modifica]

Sintassi:

/op <nick>

Imposta lo status di Operatore di canale a <nick>.

deop[modifica]

Sintassi:

/deop <nick>

Rimuove lo status di Operatore di canale a <nick>.

topic[modifica]

Sintassi:

/topic [#channel] <testo>

Cambia il topic esistente con <text>. Quando il canale è in modalità +t, la sua modifica è possibile solo dagli Operatori e HOP. Quando nessun nuovo testo viene immesso, il topic ritorna al suo stato precedente.


Comandi per operatori (IRCop)[modifica]

Gli operatori IRC (IRCop) possono usufruire di comandi speciali per la manutenzione del server e del network. Un abuso di questi può provocare seri danni in tutto il network, quindi bisogna usarli con molta attenzione, per questo gli IRCop sono delle persone specializzate con molti anni di preparazione.

oper[modifica]

Sintassi:

/oper <username> <password>

Questo comando permette all'utente di accedere ai privilegi di IRCop.

kill[modifica]

Sintassi:

/kill <nick> <reason>

Questo comando disconnette un utente dal network quando invii il comando kill. L'utente può comunque riconnettersi al server dopo essere stato killato.

gline[modifica]

Sintassi:

/gline <user@host>