Blender/Contesti

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
< Blender(Reindirizzamento da Manuale di Blender/Contesti)
Jump to navigation Jump to search
1leftarrow.png Modulo precedente

Finestre

1uparrow.png Torna a

Blender

1rightarrow.png Modulo successivo

Pannelli

I pulsanti di Blender sono molto più avvincenti di quelli nella maggioranza delle altre interfacce utente. Questo è dovuto per lo più al fatto che sono basati su vettori e disegnati in OpenGL, cosa che li rende eleganti e ridimensionabili.

I pulsanti sono raggruppati principalmente nella pulsantiera, all'interno della quale sono divisi in contesti. I contesti sono delle categorie che riuniscono i pulsanti in base alle loro funzioni, in modo tale che quelli adibiti a funzioni collegate siano riuniti negli stessi contesti. Per fare un esempio, nel contesto Editing sono riuniti tutti i Pulsanti adibiti alla manipolazione di oggetti a livello strutturale, mentre nel contesto Scene troviamo tutti i pulsanti necessari alla preparazione della scena per il rendering.

La pulsantiera mostra sei contesti principali, che possono essere scelti tramite la prima riga di icone nella testata – vedere ('cContesti ed esempi di sub-contesti) – della Finestra stessa. Alcuni di essi sono suddivisi in un numero variabile di Sub-Contesti, che possono essere scelti dalla seconda riga di icone nella testata della Pulsantiera – vedere sempre (contesti ed esempi di sub-contesti) – oppure premendo la relativa (se presente) scorciatoia.

I contesti e i relativi sub-contesti, insieme (quando presenti) alle loro scorciatoie, sono questi:

  • The Blender Context Logic Button.png Logic (scorciatoia F4) - Passa al contesto Logic;
  • The Blender Context Script Button.png Script (nessuna scorciatoia) - Passa al contesto Script;
  • The Blender Context Shading Button.png Shading (scorciatoria F5) - Passa al contesto Shading;
    • The Context Shading - Lamp Button.png Lamp (nessuna scorciatoia) - Passa al Sub-contesto Lamp;
    • Blender Context Shading - Material Button.png Material (nessuna scorciatoia) - Passa al Sub-contesto Material;
    • The Blender Context Shading - Texture Button.png Texture (scorciatoia F6) - Passa al Sub-contesto Texture;
    • The Blender Context Shading - Radiosity Button.png Radiosity (nessuna scorciatoia) - Passa al Sub-contesto Radiosity;
    • The Blender Context Shading - World Button.png World (scorciatoia F8) - Passa al sub-contesto World;
  • The Blender Context Object Button.png Object (scorciatoia F7) - Passa al contesto Object;
    • The Blender Context Object Button.png Object (nessuna scorciatoia) - Passa al sub-contesto Object;
    • The Blender Context Object - Physics Button.png Physics (nessuna scorciatoia) - Passa al sub-contesto Physics;
  • The Blender Context - Editing Button.png Editing (scorciatoia F9) - Passa al contesto Editing;
  • The Blender Context-Scene Button.png Scene (scorciatoia F10) - Passa al contesto Scene;
    • The Context Scene - Render Button.png Rendering (nessuna scorciatoia) - Passa al sub-contesto Rendering;
    • Playback Button.png Anim/Playback (nessuna scorciatoia) - Passa al Sub-contesto Anim/Playback;
    • The Blender Context Scene - Sound Button.png Sound (nessuna scorciatoia) - Passa al sub-contesto Sound.

Una volta che il contesto è stato selezionato dall'utente, di solito il sub-contesto viene deciso da Blender dulla base dell'oggetto attivo. Per esempio, con il contesto Shading, se un oggetto lampada è selezionato, allora il sub-contesto mostra i pulsanti Lamp. Se invece è selezionata una rete o un altro oggetto rendibile, allora i pulsanti Material sono il sub-contesto attivo, e se è selezionata una telecamera, il sub-contesto attivo è World.

I pulsanti in ogni contesto sono ulteriormente raggruppati nei Pannelli.

1leftarrow.png Modulo precedente

Finestre

1uparrow.png Torna a

Blender

1rightarrow.png Modulo successivo

Pannelli