Utente:LoStrangolatore/Espressioni regolari/Prerequisiti

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Carattere

Un simbolo che è parte di un testo: una lettera, una cifra, un segno di punteggiatura, un segno di spaziatura, ...

Carattere alfanumerico

Una lettera o un numero.
I caratteri ASCII. I caratteri non stampabili sono su sfondo colorato.

Carattere non stampabile

Alcuni caratteri non rappresentano simboli grafici, come lettere, cifre o segni di punteggiatura, e sono usati per fornire all'elaboratore delle informazioni informazioni "nascoste" all'interno di una stringa. Si chiamano "caratteri non stampabili", perché, pur facendo parte della stringa a tutti gli effetti, non sono associati a un elemento grafico raffigurato sullo schermo o in stampa. Un esempio di caratteri non stampabili è dato dai caratteri "carriage return" e "line feed", i quali sono determinano i ritorni a capo presenti in una stringa.

Nuova riga

Ogni "a capo" presente in un testo viene rappresentato con dei caratteri non stampabili (vedi sopra). Quando l'elaboratore incontra questi caratteri, predispone un rientro per il testo che segue, ottenendo così l'effetto grafico desiderato.
La codifica ASCII definisce due caratteri per la gestione dei rientri a capo: line feed, che ha codice esadecimale 0A ed è maggiormente noto come \n; carriage return, che ha codice esadecimale 0D ed è noto anche come \r. In ambiente Unix, i rientri a capo sono individuati dal carattere \n, mentre in ambiente Windows sono individuati dalla successione \r\n.

Stringa

Sequenza di zero o più caratteri. La lunghezza della stringa è il numero di caratteri che la compongono.

Stringa vuota

Stringa di zero caratteri. Anche se può sembrare controintuitivo, la stringa vuota è una stringa, nonostante non contenga caratteri; pertanto, le seguenti frasi hanno significati diversi:
  1. una espressione regolare non accetta alcuna stringa
  2. una espressione regolare accetta solo la stringa vuota
perché, nel secondo caso, l'espressione regolare accetta una stringa, che a sua volta non contiene nessun carattere.