Utente:Riccardo Rovinetti/Sandbox 30

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

A questo punto possiamo verificare uno dei principi fondamentali della chimica: la conservazione della massa. Sommando assieme i pesi dei reagenti e confrontandolo con il peso totale dei prodotti possiamo notare che essi sono uguali:

Reagenti       Prodotti
Na2CO3 10,0000000 g + NaCl 11,0293424 +
HCl 6,8798926 g = H2O 1,6982734 g +
CO2 4,1522785 g =
16,87989 g 16,87989 g [1]

Da questa dimostrazione, data sperimentalmente da Antoine Lavoisier negli anni 80 del XVIII secolo, deriva una famosa locuzione.

« Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. »

Vedremo nei capitoli successivi che vale lo stesso principio per l'energia sprigionata dalle reazioni.
Tornando ad osservare l'equazione di reazione è possibile notare due cose importanti, che aiutano a spiegare il motivo per cui la massa dei prodotti e quella dei reagenti sono uguali.[2]

  • Il numero di atomi si conserva: i mattoncini fondamentali che costituiscono la materia saranno sempre quelli. L'unica differenza è che saranno raggruppati in molecole più o meno grandi. Questo fatto è necessario per rendere vera l'equazione di reazione: gli atomi scritti a sinistra dell'equazione dovranno essere tanti quanti sono alla destra di essa, alimenti l'equazione di reazione è stata scritta in maniera sbagliata.
  • Il numero di molecole non si conserva: gli stessi atomi possono dividersi in molecole più piccole o raggrupparsi in molecole più grandi.


Metatesi Na2CO3-HCl Lewis.png

Le soluzioni[modifica]

La temperatura[modifica]

La pressione[modifica]

I legami chimici[modifica]

  1. Non sono state scritte le ultime due cifre della massa (26 e 43 rispettivamente) perché la differenza fra i sue pesi è dovuta solo all'approssimazione della calcolatrice e poteva confondere.
  2. In realtà i seguenti postulati non danno una vera spiegazione alla domanda perché nel nostro universo la massa non può scomparire? ma ne dà una abbastanza semplice, intuitiva e sufficientemente esaustiva.