Utente:Wim b/Sicario

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Questa pagina è totalmente ironica, perciò destinata ad un pubblico che possiede tale dote. Chiunque è il benvenuto, purché lo prenda come un gioco, non come un'offesa che tra l'altro non sussiste.


  • Ti senti solo?
  • Devi scaricare la tensione dopo il 2 a matematica?
  • Tua madre cucina sempre la pinolata ma sei allergico ai pinoli?
  • Tua sorella ti ruba Action Man per farlo sposare con la sua barbie?
  • Tuo padre ti usa come cavia per vedere se l'impianto elettrico è sicuro?
  • Dopo che ti hanno fregato la ragazza e la bicicletta ti trovi un vandalo nella tua wiki preferita???


E NO, ADESSO È TROPPO, LA WIKI LASCIAMELA STARE!!!

Puoi leggere la scheda tecnica di ogni opzione prima si sceglierla cliccando sul nome. Invece cliccando sul titolo arancione, puoi leggerti tutte le schede delle varie opzioni di quella sezione.


Sicari[modifica]

Don Zauker[modifica]

  • Nome: Zauker
  • Arma preferita: Versetti della bibbia
  • Competenze: Cintura nera di esorcismo
  • Note:Prete toscano tutto tatuato e molto rozzo nei modi. Quando inizia un lavoro il prete riesce sempre a portarlo a termine aiutato anche dai fedeli che riesce a portarsi dietro. La vittima solitamente non ha speranze di sopravvivere.

Torna alla sezione da cui sei venuto

Tony Lardelloso[modifica]

  • Nome: Tony
  • Arma preferita: Ciambelle avvelenate
  • Competenze: Riesce a fare scorta di cibo per 3 giorni, i quali pedinerà la vittima senza sosta
  • Note: Molto grasso ma anche molto pericoloso infatti per colpa del suo cognome è sempre stato preso in giro a scuola, ciò gli ha fatto accumulare molta rabbia per troppo tempo repressa.

Torna alla sezione da cui sei venuto

Picciotto cicciotto[modifica]

  • Nome: Sconosciuto
  • Arma preferita: Cucchiaio soffocatore
  • Competenze: Rompiscatole instancabile
  • Note: Diventato famoso per la sua partecipazione al grande fratello filippino, cerca di riprendere l'onore perduto, lavorando come può.

Torna alla sezione da cui sei venuto

venditore porta a porta[modifica]

  • Nome: Valesso
  • Arma preferita: La Treccani da 15.000€
  • Competenze: Riesce a vendere ghiaccioli e granite a Polo Nord
  • Note: Con la sua dialettica molto articolata, riesce a far andare in cortocircuito il cervello della vittima, fino a spingerla al suicidio.

Torna alla sezione da cui sei venuto

Armi[modifica]

serie completa dei teletubbies[modifica]

Questa arma è ritenuta molto pericolosa, solo un maestro può usarla senza rischiare di uccidersi a sua volta. Infatti solitamente bastano 4 minuti di «appapala», «ciccillelia», «oppappa» e altri strani versi che i telutubbies solitamente emettono per spingere il sistema cardiovascolare di chi guarda al collasso e quindi alla morte. Chi riesce a guardarli senza morire, avrà danni celebrali permanenti. Torna alla sezione da cui sei venuto

Stricnina[modifica]

Questo veleno non necessita di presentazione, basti ricordare che è il veleno preferito dell'orso Teddy Torna alla sezione da cui sei venuto

fumo passivo[modifica]

Questo veleno si infila nei polmoni ti fa tossire. Se in un piccolo locale, esempio un ascensore, fa inclinare la vittima al torpiloquio, facendo arrabbiare il fumatore che si vedrà costretto a malmenare a sangue il povero non fumatore. Torna alla sezione da cui sei venuto

enciclopedia in 325 volumi da 499 pagine[modifica]

Oltre al prezzo che farebbe venire un colpo perfino a Bill Gates, quest'arma potrebbe schiacciare sotto il peso della sua cultura qualsiasi essere vivente. I test condotti su zanzare e blatte lo confermano efficace al 100%. Torna alla sezione da cui sei venuto

Luoghi[modifica]

giardinetti pubblici[modifica]

Luogo affollato da molte mamme che sparlando della cellulite delle amiche non noteranno il killer. L'unico problema sarebbero i giovani fanciulli che giocano sull'altalena e lo scivolo, ma nessuno crederà a loro quando diranno di aver visto un uomo che trucidava un altro uomo. I ragazzini saranno presi a randellate, pedate e ceffoni dalle madri che mentre li percuotono ripeteranno: «non si dicono le bugie e quante volte ti ho detto di non interrompermi mentre parlo» Torna alla sezione da cui sei venuto

bagni dell'autogrill[modifica]

Qui l'assassinio non verrà notato in quanto chiunque entri dentro uno di questi bagni, solitamente è armato di pennarello indelebile ed indaffarato a vantarsi del suo pene e scrivere il proprio numero di cellulare sotto il disegnino stilizzatissimo del suddetto pene. Torna alla sezione da cui sei venuto

garage del tuo vicino[modifica]

Il vicino è sempre il più grande rompiscatole di questo mondo. Entrare nel suo garage è facile:

  • piede di porco: 15€
  • fumogeno per distrarre il vicino verso un'altra parte: 5€
  • guanti in lattice: 2€

Fracassare le gambine della vittima sbattendolo contro la Ferrari nuova del vicino ammaccandola, non ha prezzo. Torna alla sezione da cui sei venuto

Orient Express[modifica]

Treno notoriamente portatore di sfiga tremenda, infatti è la meta preferita di qualsiasi assassino. Se disponibile preferire un luogo più sicuro, per esempio il commissariato di polizia. Torna alla sezione da cui sei venuto

Fasce orarie [modifica]

7.00-9.30[modifica]

Questa fascia oraria è affollatissima di zombie lobotomizzati che si dirigono verso la scuola. Dato il grado di reattività che chiunque possiede in questa fascia, il killer può agire indisturbato, sempre ammesso che si ricordi chi è la vittima prescelta e non uccida uno zombie di terza superiore. Torna alla sezione da cui sei venuto

9.31-12.00[modifica]

Questa fascia è affollata di postini, netturbini e lavoratori che avendo una giramento di balle impressionante dovuto alla sveglia suonata di mattina molto presto che, tra le altre cose, ha interrotto un sogno con una bellissima diva della TV, potrebbero dare una mano al killer a terminare il lavoro, solo per il bisogno di sfogare la loro rabbia su qualcosa. Torna alla sezione da cui sei venuto

15.00-17.30[modifica]

In questa fascia, il 79% delle persone dorme sul divano dopo aver mangiato 3kg di pasta a pranzo. un altro 20% dorme da un'altra parte. Comunque sia nessuno potrà disturbare il vostro sicario preferito mente investe la vittima con un carrello del Supermercato. Torna alla sezione da cui sei venuto

17.31.20.00[modifica]

In questa fascia, la quasi totalità delle persone pensa già all'ora di fare festa dal lavoro e di cenare. TUTTI sono totalmente incapaci di avere anche un minimo di voglia di muoversi. Quest'ora è ideale, in quanto la vittima potrebbe aiutarvi ad uccidersi proprio perché non ha voglia di sentirsi morire prima di cena. Torna alla sezione da cui sei venuto


Alibi[modifica]

Ero a cena fuori[modifica]

Alibi classico, il più usato. Questo alibi funziona solamente con il commissario Basettoni, dopo che ha bevuto 14 bicchieri di vino al bar. Questo alibi è fortemente sconsigliato, piuttosto dite che vi hanno rapito gli alieni. Torna alla sezione da cui sei venuto

Io?!?!? Manco lo conoscevo lui...[modifica]

Se avete foto insieme alla vittima incorniciate in casa, vi conviene parlare con l'agente di polizia e chiederli che vuole e chi è, almeno 9 volte nella stessa conversazione. Quando vi chiederà il nome rispondete che non ve lo ricordate e di nuovo, chiedeteli che vuole e se potete essere utili. Credendovi un deficiente, vi lascerà in pace. Torna alla sezione da cui sei venuto

Scusi agente ho mio cugino Garibaldi sull'altra linea.[modifica]

L'alibi del malato di mente, funziona sempre. Se riuscite ad essere molto convincenti, riuscirete perfino a prendere una penzione minima dallo stato. Torna alla sezione da cui sei venuto

Quanti soldi le servono commissario per far finta di niente?[modifica]

Molto rischiosa, soprattutto per i poliziotti che non si accontentano di 500€, assicuratevi che l'agente non sia un funzionario del fisco sotto copertura, dichiarare di essere nullatenenti è incompatibile con la berlina e la villetta familiare, per non parlare della mazzetta che volevate usare per corromperlo. Torna alla sezione da cui sei venuto


Fuga[modifica]

Prendo mia nonna milionaria e me la sposo in Texas[modifica]

Una cosa veramente orribile, soprattutto la prima notte di nozze, che fa venire strani pensieri alla nonna. Fuga veramente ignobile, ma almeno avrete i soldi e un'eredità molto ampia davanti a voi. Vostra nonna camperà 29 anni più di voi e l'eredità non ve la sarete mai goduti. Molti soldi della nonna saranno spesi per il vostro funerale. Torna alla sezione da cui sei venuto

Faccio ostaggi tra un gruppo di pacifisti[modifica]

Questa categoria è incompresa dalla polizia, tanto che solitamente vengono presi a mazzate dalle forse dell'ordine. Prenderli come ostaggi sarebbe inutile, in quanto la polizia vorrebbe intervenire, ma gli ostaggi ripetono di non usare armi e violenza. A questo punto i poliziotti sentendosi ripetere dai pacifisti di non usare violenza, inizieranno a urlare a quest'ultimi: «e fallo te 'sto lavoro se sei più bravo». Da adesso i pacifisti si trasformano in ultras inglesi e caricheranno i poliziotti. Verrete sicuramente immischiati nella rissa. Torna alla sezione da cui sei venuto

Accendo la radio su un canale di musica italiana e scappo mentre tutti si tappano le orecchie[modifica]

Nessuno sa realmente come questa attacco funzioni, probabilmente perché nessuno resiste più della terza nota. Test condotti su lumache hanno indotto gli scienziati a credere che rime forzate, frasi sconnesse e versi animaleschi per trovare una frase che termini con "Paloma", crei un cortocircuito neuronale, facendovi morire fritti come se toccaste un cavo dell'ENEL. Torna alla sezione da cui sei venuto

Grido «ecco superman» e poi scappo[modifica]

Questa funziona spesso, soprattutto se dovete scappare da una scuola materna. La vecchia variante, quella dell'asino volante, sta tornando alla ribalta e riesce ad eludere sempre più gente che scruta anche per minuti il cielo, ripetendo che non riescono a vedere l'asino. Dopo 15 minuti danno la colpa al "sole negli occhi" e fingono di proseguire il cammino, ma un occhio al cielo lo daranno sempre. Torna alla sezione da cui sei venuto