Wikibooks:Non danneggiare Wikibooks per sostenere una tua opinione

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Non danneggiare Wikibooks per sostenere una tua opinione

Esponi la tua tesi, non fornire prove sperimentali[modifica]

Il metodo più consono per modificare le linee guida di Wikibooks è la discussione, non l'azione unilaterale. Lo stesso si può dire del meccanismo per dimostrare che una linea guida ha qualche problema. Ciò vuol dire che il singolo che si trova in disaccordo con la versione attuale di una regola o di una linea guida non deve cercare di ottenere la dimostrazione del mancato funzionamento della stessa attraverso Wikibooks.

È già accaduto che molti partecipanti abbiano visto crescere il livello di stress indotto da wiki, soprattutto quando un problema che stava loro a cuore è stato gestito in modo ritenuto ingiusto. Talvolta capita che un partecipante evidenzi delle disparità di trattamento, magari citando dei casi in cui si è agito in modo diverso, arrivando a chiedersi "E se facessero tutti così, cosa succederebbe?".

In questo caso si può essere tentati di esporre la propria tesi facendo ricorso alla parodia oppure a un esperimento "di rottura". Ad esempio, può accadere che il partecipante applichi la decisione ad altre situazioni in modo da riflettere esattemente la linea guida cui si oppone. Questo atteggiamento distruttivo rende necessaria una successiva "pulizia" da parte della grande maggioranza dei redattori che non partecipano alla disputa, quando la "dimostrazione" si è conclusa.

In generale, queste modifiche a scopo dimostrativo non sono guardate di buon occhio, e trovano una forte opposizione da parte di coloro che le ritengono strumenti non adatti ad un'opera di persuasione. Molti lettori considerano tali azioni come dei dispetti non adatti a un'enciclopedia, in quanto coinvolgono i passanti in un fuoco incrociato di modifiche in malafede, volutamente destinate a provocare indignazione e opposizione. Come regola generale, il modo migliore per esporre le proprie tesi è farlo direttamente, senza ironie e riferimenti obliqui. Le affermazioni dirette sono il modo migliore per ottenere rispetto, accordo e consenso.

Giocare con le regole[modifica]

Giocare con le regole vuol dire usare le regole stesse per vanificare le linee guida di Wikibooks. In molti casi, si tratta di un comportamento affine al vandalismo.

Un buon esempio, fosse in vigore un divieto di superare 3 rollback al giorno sulla stessa pagina, sarebbe ripristinare continuamente una modifica annullandola esattamente 3 volte al giorno e sostenere ingenuamente che non è stata violata alcuna regola. In questo caso il divieto di rollback in numero superiore a tre non dev'essere interpretato come una 'licenza' di rollback, e agire come se lo fosse equivale a scompaginare il funzionamento di Wikibooks. Anzi, un simile comportamento di abuso delle regole, se prolungato nel tempo, può dare luogo con facilità a sanzioni e anche, nei casi più estremi, al bando permanente.

Esempi[modifica]

  • Se qualcuno suggerisce che Wikibooks dovrebbe diventare una comunità democratica governata a maggioranza...
    • puoi far notare che è possibile sovvertire il sistema votando più volte con dei sockpuppet.
    • non puoi creare sette sockpuppet diversi e farli votare tutti per te.
  • Se qualcuno crea un libro su una cosa che ritieni ridicola, e la comunità si dimostra di parere diverso su Wikibooks:Pagine da cancellare...
    • puoi esporre la tua opinione in modo chiaro sulla pagina di servizio, portando ad esempio dei libri che verrebbero ammesse se fosse in vigore la regola che la comunità sta applicando.
    • non puoi creare un libro su un argomento del tutto ridicolo solo per farlo inserire tra le pagine da cancellare.
  • Se qualcuno inserisce uno dei tuoi articoli preferiti tra le pagine da cancellare e lo bolla come ridicolo, mentre ritieni che vi siano centinaia di articoli molto più ridicoli che non vengono messi in questione...
    • puoi esprimere sulla pagina di servizio la tua opinione a favore della voce, spiegando che non è più ridicola di molte altre e citando uno o due esempi.
    • non puoi inserire centinaia di voci che non sono da cancellare sulla pagina delle cancellazioni, tutte nello stesso giorno, per cercare di salvare quella che ti interessa.
  • Se un libro di cui hai chiesto la cancellazione non viene cancellato...
    • puoi ripensare alla opportunità della tua richiesta.
    • non puoi segnalare ironicamente il libro nella vetrina.
  • Se qualcuno cancella una informazione su una persona che ritieni importante per una certa voce, definendola inutile...
    • puoi difendere la presenza del riferimento alla persona sulla pagina di discussione della voce, facendo presente che sono riportate anche informazioni relative ad altre persone.
    • non puoi cancellare dalla voce tutte le informazioni relative a tutte le persone che vi sono citate, definendole inutili.
  • Se vuoi modificare una linea guida o una procedura già stabilita...
    • puoi mettere su una pagina di discussione e cercare di raggiungere il consenso
    • non puoi spingere al limite la regola esistente per dimostrare che è sbagliata, né inserirla tra le pagine da cancellare.
  • Se ritieni che una certa azione non si debba chiamare "attacco terroristico"...
    • puoi spiegare sulla pagina di discussione della voce che il termine "terrorismo" non è una definizione neutrale e deve essere rimosso.
    • non puoi aggiungere l'aggettivo "terroristico" a un'altra decina di voci relative ad eventi considerati tali soltanto da alcune persone.

Bufale e sabotaggi[modifica]

Per favore, non inserire bufale o informazioni deliberatamente sbagliate per verificare la nostra capacità di scoprirle e rimuoverle.