Ebraico

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search


Ebraico moderno
עברית חדשה

Presentazione[modifica]

Per visualizzare correttamente i font ebraici sul tuo computer, segui le istruzioni che trovi a questo link.

Visita anche Wikipedia a questi link:

L'ebraico è una tra le lingue più antiche che esistano ancora. Esso trova le sue origini in tempi antichissimi, derivando dalla lingua aramaica. E' una lingua di ceppo semitico, come l'arabo e l'aramaico. Tali lingue hanno una concezione di radice differente da quella europea. Mentre per le lingue indo-europee la radice è tutto quello che si trova prima di eventuali suffissi e desinenze (come ad esempio, in casa la radice è cas-), per le lingue semitiche è uno schema di tre o quattro consonanti a cui vengono aggiunte altre consonanti e vocali per formare varie parole. Per fare un esempio, la radice t-y-l, in ebraico, indica il camminare. Da ciò, ricaviamo leTaYeL, passeggiare, ma anche TiYuL, passeggiata. A questo sistema vi abituerete presto.

Altre risorse sui progetti della Wikimedia Foundation: