OpenOffice.org/Generalità

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro

Le informazioni presenti sullo schermo[modifica]

Avviando OpenOffice.org Word Processor, si aprirà la finestra principale del programma che è costituite da diverse zone:

  1. La barra del titolo, che visualizza il nome del file seguito dal nome del programma in uso (OpenOffice.org Writer), e contiene sull'estrema destra i tre pulsanti presenti per tutte le finestre: iconizzare, ripristinare/massimizzare, e chiudere.
  2. La barra dei menu.
  3. Le barre degli strumenti che sono composte da una serie di tasti con icone, che permettono, con un solo click, di attivare le funzioni di Writer.
  4. La pagina, cioè l'area dove sarà possibile inserire testo ed elementi grafici.
  5. Il righello che è uno strumento che fornisce le misure del foglio e alcune caratteristiche di formattazione del documento.
  6. I margini che sono i bordi della pagina; è un'area in cui non si può scrivere.
  7. Le barre di scorrimento che permettono di spostarci nel documento, in orizzontale e in verticale, per visualizzare le parti non visibili del foglio.
  8. La barra di stato sulla quale vengono visualizzate molte informazioni relative al documento.

È possibile che nell'area della pagina siano presenti anche altre barre e finestre. In un primo momento converrà chiuderle (cliccando sul simbolo X dell'intestazione di ciascuna) per aprirle e utilizzarle man mano che servono.

L'uso del mouse[modifica]

Il mouse consente di spostare il puntatore sullo schermo per scegliere rapidamente i comandi, fare clic sui pulsanti, selezionare il testo e così via.

Per spostare il puntatore è sufficiente spostare il mouse sul piano di lavoro. Quando non è indicato diversamente il pulsante del mouse da utilizzare è il sinistro (il destro se è modificata la configurazione per l'uso da parte di persone mancine).

Ecco alcune tecniche di base per l'utilizzo del mouse.

  • Per puntare: posizionare il puntatore su un elemento
  • Fare clic: puntare su un elemento e quindi premere e rilasciare il pulsante del mouse in successione rapida
  • Fare doppio clic: puntare su un elemento e quindi premere e rilasciare due volte il pulsante del mouse in successione rapida
  • Trascinare: puntare su un elemento, tenere premuto il pulsante del mouse fino a raggiungere la posizione desiderata e quindi rilasciarlo

Il puntatore del mouse assume forme differenti a seconda dell'operazione effettuata e/o del contesto in cui si trova ad operare. Se si punta sul testo, il puntatore diventa un cursore ad I, mentre se si punta su un menù o su una barra degli strumenti, si trasforma in un puntatore a freccia.

L'uso della tastiera[modifica]

È possibile lavorare con l'interfaccia utente di OpenOffice.org senza il mouse (anche se difficile che ciò accada!)

Attivare la barra dei menu, le barre dei simboli, le finestre e il documento[modifica]

Premendo ripetutamente (F6) la selezione sulla quale avranno effetto i comandi successivi, punto focale, passa in successione sugli oggetti seguenti:

  1. barra dei menu,
  2. ciascuna barra dei simboli dall'alto al basso e da sinistra a destra,
  3. ciascuna finestra libera da sinistra a destra,
  4. documento
  • Premendo (Maiusc) (F6) è possibile passare attraverso gli oggetti nella direzione opposta.
  • Premendo (Ctrl) (F6) è possibile passare al documento.
  • Premendo (F10) si può passare alla barra dei menu e procedere indietro.
  • Premendo (Esc) si chiude un sottomenu, una barra dei simboli o la finestra libera attiva.

Richiamare un comando di menu[modifica]

Premendo (Alt) o (F6) o (F10) si seleziona il primo menu (il menu File). Con la (Freccia Destra) si seleziona il menu successivo a destra, mentre con la (Freccia Sinistra) potete selezionare il menu precedente. La (Freccia Giù) apre un menu selezionato. Un'eventuale successiva pressione del tasto (Freccia Su) e (Freccia Giù) sposta la selezione attraverso i comandi del menu. Con la (Freccia Destra) si può aprire qualsiasi sottomenu esistente. Per eseguire il comando di menu selezionato si preme (Invio).

Eseguire il comando di un simbolo[modifica]

Premere ripetutamente (F6) finché non viene selezionato il primo simbolo della barra dei simboli. Utilizzando i tasti (Freccia Destra) e (Freccia Sinistra) si può selezionare un simbolo in una barra dei simboli orizzontale. Analogamente, utilizzando i tasti (Freccia Su) e (Freccia Giù) si può selezionare un simbolo in una barra dei simboli verticale. Il tasto (Home) consente di selezionare il primo simbolo nella barra, mentre il tasto (Fine) seleziona l'ultimo simbolo. Per eseguire il comando del simbolo selezionato è sufficiente premere (Invio). Se il simbolo selezionato richiede normalmente una successiva azione del mouse, come l'inserimento di un rettangolo, non è sufficiente premere il tasto (Invio): in questi casi si deve premere (Ctrl) (Invio). Premendo (Ctrl) (Invio) su un simbolo per creare un oggetto di disegno, tale oggetto verrà posizionato al centro della vista, con una dimensione predefinita. Premete (Ctrl) (Invio) sul simbolo Scelta per selezionare il primo oggetto di disegno nel documento. Se si deve modificare, ridimensionare o spostare l'oggetto di disegno selezionato, utilizzare prima (Ctrl) (F6) per spostare il punto focale nel documento. Se una barra contiene più simboli di quanti possano essere visualizzati sullo schermo, è presente un simbolo a destra o sul bordo inferiore. Selezionare la barra dei simboli e premere (PagSu) o (PagGiù) per visualizzare i restanti simboli. Per aprire la barra dei simboli selezionata, premere il tasto (Freccia Giù) o (Freccia Destra). Ciò equivale a un clic del mouse. Per chiudere la barra dei simboli premere (Esc). Non è possibile spostare la barra dei simboli senza un mouse.

[modifica]

Premere (Alt) (Barra spaziatrice). Si apre un menu di sistema con comandi quali Sposta, Ridimensiona e Chiudi. Scegliere un comando (Freccia Giù), poi (Invio). Ora è possibile utilizzare i tasti freccia per spostare o ridimensionare la finestra o finestra di dialogo. Per confermare le modifiche, premere (Invio) . Per annullare le modifiche, premere (Esc).

Ancorare e sganciare finestre e barre dei simboli[modifica]

Premere (F6) finché la finestra o la barra dei simboli non viene selezionata. Premere (Ctrl) (Maiusc) (F10).

Selezionare oggetti[modifica]

Per selezionare il primo oggetto nel documento premere (Maiusc) (F5). Quando un oggetto è selezionato, premere (Tab) per selezionare l'oggetto successivo, oppure premere (Esc) per uscire e tornare al testo.

Comandi validi in ogni programma di OpenOffice.org[modifica]