Libro di cucina/Ricette/Stufato alla pavese

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
< Libro di cucina‎ | Ricette(Reindirizzamento da Stufato alla pavese)
Jump to navigation Jump to search
Stufato alla pavese
Categoria: Secondi piatti-Carne
Porzioni: 6
Calorie: N/A
Tempo:
Difficoltà:

2o5dots.svg (mediamente facile)

Lo stufato alla pavese (in dialetto pavese Stüfà o Stüà) è uno stracotto di carne di manzo tipico della Lombardia meridionale. La parte del manzo che viene cucinata è la spalla (in Lombardia è conosciuta come “spalla da prete”). È utilizzato per preparare il ripieno degli agnolotti pavesi, piatto tipico della stessa zona.

Oltre alla consumazione come secondo piatto, è utilizzato come condimento per pasta, come per esempio con le pappardelle e con gli agnolotti pavesi.

Ingredienti[modifica]

per 6 persone

Preparazione[modifica]

  1. Fare dei tagli nella carne e steccare con aglio e lardo. Mettere la carne in un recipiente, aggiungere le verdure, le spezie e ricoprire la carne con il vino. Marinare un giorno.
  2. Spostare la carne e dividerla dalle verdure e dal vino. In un tegame aggiungere il burro, il lardo e l'olio extravergine di oliva. Cospargere di farina la carne e cuocerla lentamente a fuoco alto. Unire le verdure e procedere con la cottura per altri 10 minuti.
  3. Aggiungere il pomodoro, il vino della marinatura, il sale e cuocere lentamente per circa 3 ore. Qualche minuto prima della fine della cottura aggiungere il cacao con un po' di brodo di marinatura. Spostare la carne dal tegame e frullare le verdure con il brodo.
  4. Nel caso di condimento per la pasta, tritare lo stufato. Quando è servito come secondo piatto servire da solo o con polenta. Lo stufato è ottimo anche quando è riscaldato e mangiato il giorno dopo.

Altri progetti[modifica]