Travian/Truppe teutoniche

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaTravian/Copertina

Quello teutone è il popolo con la maggiore forza offensiva.

Il combattente è l'unità base meno cara di Travian, pertanto è utilissima nelle prime fasi del gioco, cioè quando le risorse a disposizione sono più limitate. Il Teutone deve attaccare il prima possibile, per poter indebolire i vicini, e rallentare loro l'avanzamento, in quanto il combattente, nelle fasi successive del gioco, diventerà pressoché inutile. Al suo posto apparirà il combattente con ascia, dalla minore capacità di bottino, ma molto più potente. Il costo ridotto lo rende una delle unità di fanteria pesante più conveniente.

Il vero asso nella manica dei Teutoni è il basso costo di produzione e mantenimento delle unità, che compensa le qualità degli altri popoli.

Per esempio, confrontiamo la cavalleria teutonica con la cavalleria romana: certamente quest'ultima sfoggia un valore di attacco di 30 punti maggiore del corrispettivo teutone, ma la cavalleria teutonica ha dalla sua un risparmio di risorse (mediamente 200 per tipo), una maggiore capacità di bottino, ma soprattutto un'unità di grano in meno consumato per il mantenimento: questo fatto non è da sottovalutare nelle fasi finali del gioco, in quanto se non si ha grano sufficiente per sfamare le truppe, esse moriranno.

Per quanto riguarda la difesa, le truppe teutoni sono tra le più carenti: possiedono lancieri, più deboli dei corrispettivi galli contro la fanteria ma più efficaci contro la cavalleria, e paladini, molto validi soprattutto per i raid, ma utilizzati anche in difesa a causa dell'alto valore di protezione verso le truppe di fanteria. Questi ultimi però sono abbastanza costosi. In travian le truppe teutoni sono mediamente più lente: l'unità più veloce è il paladino con un valore pari a 10.