167 (Lecce)/Cantieri innovativi di antimafia sociale LEF167

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Cantieri innovativi di antimafia sociale LEF167

FINALITA’ DEL PROGETTO ED ATTIVITA’ SVOLTE NEL PRIMO ANNO (Aprile 2019-Aprile 2020)

Finalità[modifica]

La finalità del progetto LEF167, che si concluderà nel dicembre 2020, è la promozione della cultura e la pratica dell’antimafia sociale attraverso il coinvolgimento della popolazione in situazioni nelle quali si assumono comportamenti ispirati al rispetto delle norme di convivenza civile, cooperazione, progettualità condivisa e partecipata, creando concrete condizioni di costruzione e consolidamento della cittadinanza attiva, con positivi riflessi anche sul potenziale di sviluppo economico dei territori. I laboratori nascono all’interno del complesso San Giovanni Battista per essere fisicamente nel centro del Quartiere bersaglio e poter essere più efficaci nel coinvolgimento della popolazione.

Apiario urbano[modifica]

Apiario urbano

Apiario Urbano. All’interno del Complesso di S.Giovanni Battista è stato creato l’apiario urbano seguito giornalmente da abitanti del quartiere formati in un laboratorio di apicoltura urbana e coordinati da Daniela De Donatis, partecipante al progetto e promotrice dell’iniziativa. L'apiario contribuisce al processo di inclusione e coesione sociale del quartiere 167.Organizza progetti intorno all'apicoltura di quartiere, dalla didattica ludico-formativa nelle scuole all'inserimento dell'apiario nei percorsi turistici.

167 Revolution Tour[modifica]

167 rEvolution Tour per turisti e residenti. Una mappa del Quartiere evidenzia gli elementi di grande interesse: i murales che caratterizzano il Quartiere quale meraviglioso esempio di Street-Art, la Chiesa di San Giovanni Battista, definita la Cattedrale Bianca, opera monumentale neorazionalista di Franco Purini, piste ciclabili e parchi attrezzati, l’Apiario Urbano e la Sartoria sociale (nati all’interno del progetto), gli orti urbani, il mercato bisettimanale. Un primo tour è stato organizzato nell’ambito della settimana della mobilità nel settembre 2019.

Sartoria Sociale[modifica]

Inaugurazione della sartoria sociale nella zona 167b di Lecce.

All'interno del LEF167 si creano le basi per una sartoria sociale che coinvolga le donne del quartiere con la passione per il taglio e cucito. Obiettivo creare occasioni di condivisione, di spazi ed opportunità, nonché lavoro strutturato e una Scuola di Sartoria Creativa. In primo nucleo della sartoria viene inaugurato nel luglio 2020 presso il Complesso San Giovanni Battista. La sartoria si dedica sia alla produzione di manufatti artigianali che alla diffusione della cultura sartoriale attraverso mini corsi. "Impara l’arte e mettila da parte" sono i laboratori creativi che rientrano nei percorsi per i turisti e cittadini e nella sezione education con le scuole. La prima giornata sperimentale si è svolta nel mese di agosto 2019 all’interno del Centro Commerciale Mongolfiera ed è stata molto apprezzata dai partecipanti.


167 rEvolution[modifica]

Ora del tè

167 rEvolution A.P.S. a distanza di sei mesi dall’inizio delle attività, nel mese di ottobre, in coerenza con gli obiettivi del Progetto LEF167, viene costituita la associazione dei cittadini per la comunità, soci fondatori sono alcuni partecipanti al progetto LEF167. L’Associazione è aperta alla cittadinanza e a chiunque voglia mettersi in gioco e sostenere la rinascita del Quartiere. Scopo dell’associazione, tra gli altri, è quello di valorizzare, promuovere e diffondere nel territorio di riferimento, per l’individuo e la collettività, una cultura basata su principi di cooperazione, solidarietà, legalità, empowerment, partecipazione dal basso e cittadinanza attiva. 167 rEvolution aderisce anche ad eventi promossi da altri soggetti, come nel caso dell'Ora del tè dall'Accademia Mediterranea dell'Attore (AMA) e alle attività di altri progetti di valorizzazione del quartiere, come il progetto Asteroide B167[1].

Sportello informativo[modifica]

Lo sportello informativo nasce per dare assistenza ai cittadini sui propri diritti sociali. L'apertura dello sportello è stata anticipata nel mese di Aprile 2020, per dare informazioni alla popolazione su come gestire l’emergenza Covid-19, come compilare autocertificazione e richiedere i buoni spesa. Per sostenere l'emergenza è stato attivato anche il Carrello Solidale per la raccolta di generi alimentari.

Coperativa sociale[modifica]

LEF167 è inoltre impegnata nel sostegno alla nascita della Cooperativa Sociale dei partecipanti al progetto, per permettere di immettere sul mercato del lavoro le varie professionalità emerse tra i residenti nel Quartiere, suddivisi in gruppi: Cucina, Sartoria Sociale, Arte ed Artigianato, Eventi, Turismo.

Eventi[modifica]

167 Revolution Night[modifica]

167 Revolution Night, la notte bianca del Quartiere, si ipotizza snodarsi tra piazzale Cuneo, Massimiliano Kolbe e la Trax Road. La sua prima edizione si è tenuta a Piazzale Cuneo come evento unico nell’ambito delle festività patronali “Aspettando S. Oronzo” il 23 agosto 2019. L’evento richiama l’attenzione sul Quartiere, al fianco dei numerosi residenti, partecipano cittadini e turisti che possono apprezzare la bellezza e vitalità di uno scorcio di città poco noto.

Giornata mondiale Della Gentilezza[modifica]

Premiazione e manifestazione di chiusura della Giornata della gentilezza

Giornata Mondiale della Gentilezza, 13 novembre, promossa dal Rotary Club Lecce Sud in Puglia e Basilicata, viene recepita dai laboratori/cantieri innovativi LEF167 che, in collaborazione con le associazioni presenti sul territorio (Ali di Pandora, Angeli di Quartiere, Villeggiatura in Panchina, Alteramente), con le istituzioni e partner imprenditoriali, porta l’attenzione sul Quartiere bersaglio, prevedendo eventi su Via Novara ed all’interno del Complesso S. Giovanni Battista.

Creattive in Città[modifica]

Il progetto evidenzia donne del quartiere con grandi doti artistiche ed artigianali e le fa uscire allo scoperto attraverso esposizioni dei loro manufatti artigianali, vengono organizzate nell’ambito delle feste parrocchiali a S. Giovanni Battista e all’interno delle feste patronali in Villa Comunale con uno spazio informativo ed espositivo LEF167. Da novembre viene attivata una campagna di raccolta fondi sul sito 2ndchance per sostenere l’attività delle creative e la nascita di laboratori artigiani nel quartiere. Baratto sociale Fare della donazione di abiti un’occasione di scambio e divertimento.

Mercatino della solidarietà

Si partecipa, insieme alle Associazioni di Quartiere, con una esposizione di abiti usati femminili donati da donne per le . Cristiana Epifani, partecipante al progetto LEF 167, diventa la consulente d’immagine per le donne del quartiere che raramente giocano con la propria femminilità. Oceano di Luce nasce il corpo di ballo amatoriale sotto la spinta del LEF167. Tre coreografe, partecipanti al progetto, conducono semplici coreografie rivolte a partecipanti al progetto o residenti del Quartiere, con l’idea di prendere parte alle feste di Quartiere e organizzare flash mob per sensibilizzare sulla necessità di scendere in piazza e riprendere gli spazi che pregiudizi e condizionamenti hanno sottratto alla popolazione.

Salottini natalizi[modifica]

167rEvolution Christmas Day – salottini natalizi di artigianato. Tra un tè, pasticcini e dolci natalizi, i nostri ospiti potranno scambiare due chiacchere in tranquillità con le artigiane e i soci della neo-nata associazione e provvedere agli acquisti natalizi

Salottini natalizi

sostenendo le iniziative della 167rEvolution, l’associazione dei cittadini per la comunità.

Note[modifica]

  1. Il sito del progetto: https://www.asteroideb167.org/.