Aiuto:Categorie

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Il namespace categoria consiste in una funzione di automatizzazione di indici tematici per mezzo di pagine speciali dette categorie. Perché un wikibook o una sua pagina, possa essere indicizzato automaticamente in una o più categorie, bisogna aggiungere al testo della voce [[Categoria:nome categoria]].

In Wikibooks le categorie servono per creare una sorta di "indice analitico" del libro. La pagina principale del libro deve essere categorizzata in questo modo [[Categoria:Nome del libro| ]] mentre tutti i suoi moduli in questo modo: [[Categoria:Nome del libro|Argomento del modulo]].

Questa pagina fornisce dettagli tecnici sulla creazione e sulla gestione delle categorie. Le policy relative alla categorizzazione dei libri sono riportate in questa pagina: Wikibooks:Categorie.

icona Categorie[modifica]

La pagina della categoria può contenere testo editabile, come ogni altra pagina, ma quando viene visualizzata, l'ultima parte della pagina consiste in una lista automaticamente generata di pagine e sottocategorie appartenenti alla categoria stessa.

La categoria va inserita rispettando le maiuscole e le minuscole, altrimenti il software indicizza male.

Sotto categorie[modifica]

Le stesse categorie possono essere contrassegnate a loro volta come appartenenti ad un'altra categoria. Quando viene richiamata la categoria a cui queste sono state assegnate, viene mostrato un elenco delle sottocategorie in essa comprese, separato dall'indice delle voci e generato anche questo automaticamente. Per esempio, si può editare [[Categoria:Linguaggi di programmazione]] ed aggiungere il link [[Categoria:Informatica]]. La sottocategoria Linguaggi di programmazione, della categoria Informatica è stata magicamente generata.

Le categorie e relative sottocategorie sono indici per la ricerca. Vanno pensate ad albero ed una pagina (o modulo) può appartenere anche a più rami ma, se si è fatto un buon lavoro, non deve appartenere a più livelli dello stesso ramo.

Sezioni della pagina[modifica]

La pagina speciale Categorie è formata da 4 sezioni:

  • La prima corrisponde ad una pagina normale in cui si può scrivere normalmente.
  • La seconda viene generata in automatico con i nomi di tutte le sottocategorie che appartengono alla categoria. Non si può intervenire in questa sezione
  • La terza viene generata in automatico con i nomi di tutte le pagine semplici che appartengono alla categoria. Non si può intervenire in questa sezione
  • La quarta evidenzia le categorie a cui la categoria appartiene, come sottocategoria.

icona Categorie a cui una pagina appartiene[modifica]

I wikibook e le categorie possono appartenere a più categorie. Per esempio un wikibook su una lingua, può essere segnato come categoria Lingua (ovviamente) ma anche come categoria Italia (se la lingua in questione è l'italiano, o Francia se la lingua è il francese e cosi vià...). Più categorie vanno riportate nel testo preferibilmente in ordine alfabetico.

Le categorie a cui una pagina appartiene sono visualizzate in un posto fisso, secondo l'Aspetto impostato dall'utente nelle preferenze (la parte inferiore per Monobook, l'angolo superiore destro per lo Standard), a prescindere da dove sono state specificate nel testo wiki.

Categorie esistenti[modifica]

Per chi si accinge a creare una nuova categoria è utile visualizzare l'elenco completo delle categorie già esistenti: Speciale:Categories

In esso sono raggruppate in automatico tutte le categorie, comprese quelle che contengono sottocategorie o pagine, ma nelle quali non è stato aggiunto testo esplicativo. In tal caso un collegamento alla pagina di categoria si mostra in rosso come qualsiasi collegamento ad una pagina non ancora esistente e porta all'edit della nuova pagina.

Per evitare che il link sembri rimandare a pagina inesistente basta inserire in ogni pagina di categoria almeno un collegamento alla pagina principale dell'argomento e un riferimento ad una più alta categoria a cui appartiene.

Impostare le chiavi di indicizzazione[modifica]

Per evitare la paragrafazione per lettera alfabetica di una sottocategoria è possibile categorizzarla così: [[Categoria:Chimica| ]] (notare lo spazio dopo il |).

Questo è usato per categorizzare i template di navigazione e le pagine principali dei libri, in modo che siano messe all'inizio della categoria in cui si trovano.

Se si vuole che un modulo sia indicizzato correttamente nella categoria del libro a cui appartiene è necessario usare la chiavi di indicizzazione: ad esempio se la pagina Pascal/Algoritmi fosse indicizzata così: [[Categoria:Pascal]] e basta, la pagina verrebbe indicizzata con la lettera P di Pascal. Per indicizzare la pagina sotto la A di Algoritmi è necessario utilizzare una chiave di indicizzazione: [[Categoria:Pascal|Algoritmi]]. In questo modo la pagina comparirà nella categoria sotto la lettera "A".

In generale, la sintassi per forzare la chiavi di indicizzazione è: [[Categoria:nome categoria|chiave d'ordine]]

Attenzione: le chiavi d'ordine sono sensibili al maiuscolo minuscolo (case-sensitive) e pertanto "[[Categoria:Pascal|algoritmi]]" produce un risultato diverso ed indesiderato. Anche inserire uno spazio tra il simbolo "|" e il titolo che dovrà comparire nella categoria produce un risultato errato, ma questa potrebbe essere una scelta, qualora si desideri che una o più pagine appaiano elencate in cima a tutte prima dell'elenco alfabetico (lo spazio è interpretato dal software come un carattere che precede tutti gli altri).

Nel caso di ordinamento alfabetico di capitoli di un libro commentato, ad esempio I promessi sposi, per ordinare correttamente i capitoli è necessario usare alcuni accorgimenti, in quanto la valutazione effettuata dal software è di tipo alfabetico e non numerico; ad esempio categorizzando le pagine in questo modo: [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 1]], [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 2]]. [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 3]], ecc... [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 10]], [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 11]], si otterrebbe questo ordinamento:

  • Capitolo 1
  • Capitolo 11
  • Capitolo 12
  • Capitolo 2

Questo perché da un punto di vista strettamente alfabetico "11" viene prima di "2".

Per ottenere l'ordinamento corretto è possibile adottare questa soluzione: [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 01]], [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 02]]. [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 03]], ecc... [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 10]], [[Categoria:I promessi sposi|Capitolo 11]], ottendendo così:

  • Capitolo 01
  • Capitolo 02
  • ...
  • Capitolo 11
  • Capitolo 12

icona Creare un link a una categoria[modifica]

Searchtool.svg Per approfondire, vedi Aiuto:Link.

Se si vuole inserire nella pagina un link ad una categoria, si deve usare il formato [[:Categoria:nome categoria]]; notate l'aggiunta dei due punti (:) prima di Categorie. Questa sintassi evita che il rimando alla categoria venga interpretato dal software come una categorizzazione dell'articolo, anziché come un semplice richiamo della categoria medesima.

Pagine che linkano questa[modifica]

Una categoria è assai simile alla funzione a menù Pagine che linkano questa, tuttavia Pagine che portano qui tende ad essere un sottoprodotto dei collegamenti comunque utili, mentre i collegamenti di categoria sono messi specialmente per produrre una pagina di categoria (come utile sommario per la ricerca tematica).

Indicizzare i link da una sandbox, da una pagina utente, ecc. in una categoria sarebbe un grave inquinamento per la categoria e pertanto dal software automaticamente evitato, mentre i vecchi collegamenti da tali pagine generate dalla funzione Pagine che portano qui è ancora utilizzabile ed inoffensivo.

Pagine correlate[modifica]