Aiuto:Transclusione interprogetto

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

La transclusione interprogetto (Inter Project Transclusion, sigla Ipt) permette di condividere i contenuti di Wikisource in altri progetti (siano o non siano della famiglia Wikisource).

Si basa su uno script creato e gestito dall'utente Alex brollo di Wikisource in lingua italiana. Sempre su it.Wikisource si trova anche il codice dello script. Su Wikibooks in lingua italiana l'Ipt è richiamato da un accessorio attivato di default per tutti gli utenti, compresi i non registrati.

La transclusione interprogetto può essere utilizzata per la realizzazione di testi commentati.

Generalità[modifica]

Le pagine vengono visualizzate con aspetto molto simile alle originali; possono essere visualizzate pagine dei principali namespace (ns0, Indice, Pagina, Wikisource...) ad esclusione di nsSpeciale e nsCategoria. Il contenuto viene visualizzato sotto un box di warning. Il template è costruito in modo da essere multilingue (default inglese).

Per attivare lo script è sufficiente premettere al nome originale della pagina un prefisso costruito nel seguente modo:

  • (lingua)wikisource:

Ad esempio, per visualizzare qui la pagina la:Liber:Agricola_De_re_metallica.djvu basta seguire questo link: Lawikisource:Liber:Agricola_De_re_metallica.djvu

Non è necessario che la pagina Lawikisource:Liber:Agricola_De_re_metallica.djvu esista; può essere creata, ad esempio per categorizzarla.

I link originali contenuti nella pagina sono elaborati in modo che portino ad ulteriori pagine visualizzate con ipt.

Per importare da "oldwikisource" è va usato il prefisso Mul

Il caso particolare di nsPagina[modifica]

NsPagina ha una struttura particolare, richiede almeno tre pulsanti di navigazione: pagina precedente, pagina successiva, vai a Indice.

I tre pulsanti hanno la forma Arrleft.svg Arrright.svg Arrup.svg e appaiono sul lato dx del box di warning.

Vedi Lawikisource:Pagina:Agricola De re metallica.djvu/10.

Vedi anche[modifica]