Coreano

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Questa pagina è uno stub Questo libro è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarlo secondo le convenzioni di Wikibooks
Lingua Coreana
(Coreano)
Parlato in: Corea del Sud e Corea del Nord, minoranze in Russia
Persone: 78 milioni
Classifica: 14
Famiglie linguistiche: Lingue altaiche
Lingua ufficiale
Paesi: Repubblica di Corea, Repubblica Popolare Democratica di Corea
Regolata da: Nord: Language and Research Institute of Social Science, Sud: National Insitue of the Korean Language
Classificazione
ISO 639-1: ko
SIL: --

La lingua coreana (한국어; McCune-Reischauer: Han'gugŏ; Latinizzazione: Han-gugeo) è una lingua altaica appartenente al gruppo delle lingue Giapponico-Coreane. Il coreano è una lignua agglutinante, cioè aggiunge suffissi e desinenze a una radice verbale per formare i predicati. Morfologicamente assomiglia al giapponese e al turco ma a causa della forte influenza della Cina nei secoli oltre metà dei vocaboli risultano di origine cinese.

La lingua coreana è parlata approssimativamente da 78 milioni di persone sul pianeta, la quasi totalità delle quali risulta di essere di etnia coreana.

Struttura del corso[modifica]

Ogni lezione del corso è divisa in tre parti:

  • La grammatica dove si spiegano i concetti da apprendere per andare avanti nella lezione.
  • Gli esempi dove si illustrano alcuni esempi utili per capire la grammatica.
  • L'analisi dove si spiega come la grammatica viene applicata agli esempi.

Lezioni[modifica]

  1. LEZIONE 1: L'alfabeto, le posposizioni, l'indicativo presente e la frase semplice.