Libro di cucina/Ricette/Brasato di manzo alla lombarda

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Piatto per le stagioni Autunno/ Inverno

Ingredienti[modifica]

per 4 persone

  • 800 g di polpa di manzo
  • 400ml di vino rosso (es. Inferno, Nebbiolo, Barolo, Raboso)
  • 1 spicchio d' aglio
  • una costola di sedano
  • una carota
  • una cipolla
  • una foglia di alloro
  • due scatole di pomodori pelati
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • acqua q.b.

Preparazione[modifica]

  1. Salate esternamente la carne, deponetela in una pentola per preparazioni in umido, nella quale avete versato olio a sufficienza per arrostire il pezzo di manzo, con l'aglio incamiciato e l'alloro.

Avviate la cottura a fuoco medio basso, rosolando bene e girando la polpa per almeno una mezz'ora. Servitevi del coperchio per limitare l' evaporazione dei liquidi. Estraete l' aglio con un mestolo forato. Aggiungete le verdure fresche, pulite e tritate, fatele appassire nell'intingolo. Nel frattempo pulite l'aglio tiepido dalla camicia e gettatelo in pentola.

  1. Bagnate con il vino rosso e riducete il sugo di un terzo circa.
  2. Passate i pomodori e metteteli sulla carne.
  3. Abbassate la fiamma. Protraete complessivamente la cottura per quattro ore circa, avendo cura di girare il pezzo di manzo quando necessario, al fine di non bruciarne la superficie. Se il sugo si dovesse concentrare eccessivamente durante l' ebollizione, ripristinate la giusta densità con poca acqua calda.
  4. Estraete la foglia di alloro dalla preparazione.
  5. Servite la carne affettata e nappata con la salsa calda, su letto di polenta di mais giallo.

Consigli[modifica]

Accompagnare la pietanza con un vino per carni rosse del tipo indicato nell' elenco degli ingredienti.