Libro di cucina/Ricette/Calzoncelli melfitani

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Calzoncelli melfitani

Dolcetti tipici di Melfi, in provincia di Potenza.

Ricetta[modifica]

Per la pasta[modifica]

  • 1 kg. di farina
  • 200 gr. di zucchero
  • 4 uova
  • 2 fichi secchi
  • 100 ml. di olio d'oliva
  • vino bianco q.b.

Per il ripieno[modifica]

  • 1 kg. di mandorle sgusciate
  • 800 gr. di zucchero
  • 400 gr. di cioccolato fondente

Preparazione[modifica]

  1. Preparare la pasta iniziando a soffriggere i fichi nell'olio, una volta tolti lasciare che l'olio si raffreddi.
  2. Unire l'olio fritto a farina, zucchero e vino ottenendo un impasto di media consistenza.
  3. Mettere a riposo l'impasto a temperatura ambiente almeno per un'ora.
  4. Preparare il ripieno abbrustolendo le mandorle per poi tritarle finemente.
  5. Unire la mandorle tritate a zucchero e cioccolato e tritate il tutto ottenendo un impasto ben amalgamato.
  6. Stendere la pasta con un mattarello o una sfogliatrice e appoggiare i ripieni distanziati tra loro, con una grandezza di circa 2 cm.
  7. Avvolgere la sfoglia per ricoprirli e dividerli con una rotella dentata.
  8. Infornare a 150° per 30 minuti circa, non appena diventano leggermente dorati.

Variante[modifica]

Una variante prevede un ripieno di castagne, ceci, mandorle, scorza e succo d'arancia. Vengono fritti e serviti con del vincotto.

Altri progetti[modifica]