Libro di cucina/Ricette/Frittelle ebraiche

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Le frittelle ebraiche sono una ricetta che si tramanda da generazioni tra le famiglie di religione ebraica. Sono composte da elementi molto poveri e semplici, ma nell'insieme molto nutrienti.

Ingredienti[modifica]

Preparazione[modifica]

  1. Tagliate le 2 patate alla julienne, grattugiate il parmigiano, versate 1/2 bicchiere di acqua effervescente, aggiungete un uovo e 2 cucchiai e 1/2 di farina. Messo tutto in una terrina, mescolate gli ingredienti fin quando non otterrete una pasta cremosa.
  2. Mettete una padella sul fuoco e riempitela per metà di olio per friggere. Prendete un cucchiaio e riempitelo per metà del composto; appoggiatelo dentro l'olio e schiacciate dolcemente con una forchetta. Fate lo stesso fin quando la padella non sarà piena.
  3. Friggete il tutto e, quando le frittelle saranno dorate come patatine fritte, poggiatele su un vassoio con carta assorbente. Asciugate le frittelle e aggiungete sopra un pizzico di sale.