Libro di cucina/Ricette/Maiale alla Stroganoff

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Tempi[modifica]

Tempo di preparazione: 15 minuti.
Tempo di cottura: 20 minuti (per la salsa) + 15 minuti (per la carne).

Ingredienti[modifica]

Per 4 persone:

  • 4 costolette di maiale
  • burro
  • 1 cucchiaio olio d'oliva
  • 1 cucchiaio erba cipollina tritata
  • 1 cipolla
  • 500 g funghi champignon
  • 125 ml vino bianco
  • 1 cucchiaino paprica dolce
  • 100 ml panna
  • 1 cucchiaino senape forte
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione[modifica]

salsa[modifica]

  1. Pulire bene gli champignon e tagliarli finemente, tagliare finemente anche la cipolla.
  2. Scaldare il burro in una padella grande e far soffriggere la cipolla per 5 minuti.
  3. Aggiungere i funghi e cuocere per altri cinque minuti, mescolando frequentemente.
  4. Aggiungere il vino bianco, la paprica, il sale e il pepe, portare ad ebollizione.
  5. Abbassare il fuoco e far cuocere per altri 5 minuti.
  6. Unire la panna e la senape e cuocere altri 5 minuti.

carne[modifica]

  1. Scaldare insieme burro e olio in una pentola e cuocere le costolette su un lato per circa 10 minuti a fuoco moderato.
  2. Condirle, girarle e cuocerle altri 5 minuti.
  3. Prima di servire, cospargere la carne con la salsa e l'erba cipollina.

Presentazione[modifica]

Servire con del riso in bianco del purè di patate o delle tagliatelle fresche.

Storia[modifica]

È una ricetta a base di carne, derivante dal manzo alla Strogonoff. Non è un piatto tradizionale russo, ma una creazione della fine ottocento, inventata dal cuoco Aleksandr Grigorevic Strogonov, erede di una nota famiglia di Odessa.

La ricetta si trovava già nei libri di cucina dell'inizio del XX secolo, ma fu solo in epoca sovietica che divenne popolare, grazie al sistema di ristorazione collettivistico.