Libro di cucina/Ricette/Pierogi

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Ingredienti[modifica]

Per 8 persone:

  • 350 g di farina,
  • 1 uovo,
  • 1 bicchiere di acqua tiepida,
  • sale quanto basta,
  • 1 cucchiaino di olio di semi

Preparazione[modifica]

  1. Passare la farina dal setaccio in modo che prenda aria. Al centro del volume di farina versare l’acqua, l’uovo, sale e olio.
  2. Lavorare l’impasto energicamente per circa 20 minuti. Rotolare l’impasto e tagliare dei cerchi con la superficie di una tazza. Mettere al centro il cucchiaino del ripieno, riunire i due bordi e chiudere aiutandosi con una forchetta. Mettere l’acqua a bollire, salarla e versare i pierogi.
  3. Cuocere per circa 5 minuti, quando i pierogi salgono in superficie nell’acqua bollente lasciarli cuocere per altri 3 minuti, dopo di che scolare.

Varianti[modifica]

  • Variante salata: tagliare a quadrettini la cipolla e/o la pancetta affumicata (o del lardo), saltarli in padella e infine guarnire con il ciuffo di prezzemolo.
  • Variante dolce: frullare la frutta, aggiungere lo zucchero vanigliato, versare la salsa sui pierogi guarnire con la panna montata e foglie di melissa o menta fresca.

I ripieni[modifica]

Il segreto dei pierogi sta nella preparazione del ripieno.

Alla variante salata appartengono:

  • Pierogi con carne (ripieno: carne bollita nel brodo, cipolla saltata, pepe nero, lardo di maiale tritati insieme nel tritacarne)
  • Pierogi con crauti e funghi (ripieno: crauti sbollentati con funghi di bosco, cipolla saltata, pepe, sale)
  • Pierogi russi [pol.pierogi ruskie] (ripieno: patate bollite, formaggio fresco, quadrettini di lardo, cipolla, pepe e sale)
  • Pierogi leniwe (trad. “tortellini pigri”; impasto con formaggio, serviti con la mollica sciolta nel burro)
  • Pierogi con grano saraceno (ripieno: grano saraceno, cipolla, pancetta affumicata, formaggio fresco, sale, pepe nero)
  • Pierogi con interiora (ripieno: fegato, milza, cuori e polmoni, cipolla, sale e pepe)
pierogi ruskie

Alla variante dolce appartengono:

  • Pierogi con mirtilli
  • Pierogi con fragole
  • Pierogi con prugne
  • Pierogi con more o lamponi

Il ripieno viene preparato la frutta di stagione, serviti con una salsa dolce, frutta frullata e panna montata.

Altri progetti[modifica]