Libro di cucina/Ricette/Schiacciata alla fiorentina

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

La schiacciata alla fiorentina è un tipico dolce di Firenze, che non ha niente a che vedere con la schiacciata salata tradizionale. Secondo la tradizione viene fatta durante il periodo del Carnevale e vi viene disegnato il giglio di Firenze con la polvere di cacao al centro, mentre tutt'intorno viene sparso lo zucchero a velo. Esiste in diverse varianti e può essere riempita con panna montata, crema pasticcera, chantilly o crema di cioccolato.

Ingredienti[modifica]

Per 6 persone:

  • 300 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di strutto (o di burro)
  • un uovo
  • 50 g di latte
  • buccia d'arancia
  • una bustina di zucchero vanigliato
  • 12 g di lievito di birra
  • un pizzico di sale

A seconda delle preferenze anche:

  • 1/2 bicchiere di succo d'arancia
  • 1 cucchiaio di liquore all'arancia
  • 1/3 cucchiaino di zafferano

Preparazione[modifica]

  1. Sbattere l’uovo con lo zucchero ed aggiungere il burro fuso, la vaniglina, il lievito, il succo d’arancia e la sua scorza grattata, un po' di latte e un pizzico di sale.
  2. Mescolare bene ed incorporare la farina. Imburrare ed infarinare una teglia rettangolare e versare dentro il composto (alto circa 2 centimetri).
  3. Cuocere in forno a 160 gradi temperatura per circa mezz’ora o fino a che uno stuzzicadente inserito al centro esca pulito e asciutto.
  4. Lasciare intiepidire e cospargere con lo zucchero vanigliato.

Altri progetti[modifica]