Libro di cucina/Ricette/Tonno di coniglio

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Il tonno di coniglio è un piatto tipico piemontese a base di coniglio.[1]

Ingredienti[modifica]

Per 6 persone:

Preparazione[modifica]

Si fa lessare il coniglio per un'ora e mezza in acqua assieme alla cipolla, carota, sedano, alloro e sale. A coniglio ancora tiepido si procede alla disossatura e si sminuzza la carne che va quindi salata e pepata. In un barattolo di vetro o di porcellana si dispone uno strato di carne, uno spicchio d'aglio foglie di salvia sino a riempire 3/4 del contenitore. Si versa infine a filo sulla superficie abbondante olio e si lascia riposare al fresco per alcuni giorni.

Note[modifica]

  1. Si dice tonno poiché il preparato, in piccoli pezzi, viene conservato sott'olio in barattoli in analogia con la conservazione del tonno.