Libro di cucina/Ricette/Trippa alla genovese

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Ingredienti[modifica]

  • 1 Kg di trippa acquistata già cotta
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di polpa di pomodoro
  • 500 gr di patate
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 grosso spicchio di aglio
  • Cipolla
  • Carota
  • Sedano
  • Qualche fungo secco
  • Sugo di arrosto (2-3 cucchiai)
  • Sale
  • Pepe

Procedimento[modifica]

  • Lavare i funghi secchi in acqua tiepida e strizzarli
  • Tagliare a tocchetti la carota e il sedano, a rondelle sottili la cipolla
  • Porre sul tagliere i tocchetti di cui sopra e i funghi secchi e tritarli a lungo con la mezzaluna fino a farne un trito omogeneo
  • Tagliare la trippa in listarelle
  • Porre a bollire le patate, pelate e tagliate a tocchetti, fino a 2/3 di una normale cottura
  • Porre in un recipiente di terracotta il burro, l'olio e l'aglio
  • Appena l'aglio incomincia a imbiondire toglierlo e mettere in casseruola il trito di carota, cipolla, sedano e funghi
  • Girare per qualche minuto il contenuto della padella in terracotta e poi immergervi le listarelle di trippa girando il tutto e facendo insaporire la trippa per alcuni minuti
  • Aggiungere la polpa di pomodoro e continuare a girare facendo inspessire il tutto
  • Aggiungere il sugo di arrosto e qualche cucchiaio di acqua calda
  • Condire con sale e pepe
  • Coprire il tegame e continuare la cottura per mezz'ora
  • Aggiungere le patate già cotte per ¾
  • Lasciar cuocere ancora il tutto per 10-15 minuti
  • Servire in tavola direttamente dal tegame di cottura