Libro di cucina/Ricette/Tzatziki

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Lo tzatziki è una crema tipicamente estiva, adatta anche per accompagnare carni e insalate.

Ingredienti[modifica]

per 6 persone

ricetta greca[modifica]

  • 0.5 kg Yougurt acido, bianco magro
  • 1 Cetriolo, grande
  • 3 spicchi di Aglio, bianco
  • 3/4 di tazzina di olio, extra vergine di oliva
  • Sale, quanto basta
  • Pepe, a piacere
  • Aneto, un pizzico
  • 2-3 Olive, nere

altri ingredienti aggiunti come variante:

  • Foglie di menta fresca

Preparazione[modifica]

il cetriolo va grattugiato con una grattugia larga (N.B.: La versione turca, caciki, lo prevede tagliato a piccolissimi cubetti)

  1. salare il cetriolo abbondantemente e porlo in un colino per almeno un'ora in modo che perda tutta l'acqua.
  2. trascorso il tempo indicato trasferire il cetriolo in una fondina.
  3. spremere l'aglio
  4. Aggiungere la menta o l'aneto (o entrambe), lo yogurt, l'olio e mescolare.
  5. Lasciare riposare in frigorifero per 2 ore prima di servire guarnito con le olive.

Esiste un metodo alternativo: l'aglio non si schiaccia ma si prendono numerosi spicchi d'aglio, si attacca ad ognuno di essi un bastoncino o uno stuzzicadenti e si immergono nello tzatziki. Si lasciano in quel modo per una notte e poi grazie agli stuzzicadenti si eliminano facilmente. Così la crema avrà il sapore dell'aglio ma coloro che hanno problemi a digerirlo in questo modo non avranno di che preoccuparsi.

Consigli[modifica]

  • Volendo si possono aggiungere allo tzatziki paprika, mandorle o noci in pezzi e si può usare la crema acida invece dello yogurt ma questi ingredienti non sono genuinamente greci.
  • La ricetta originale prevede l'aggiunta di olio e aceto, ma può risultare più leggera senza.
  • La tzatziki è un antipasto ma è ottima sulle insalate, sugli hamburger e come accompagnamento al pesce alla griglia

Altri progetti[modifica]