Skateboard/Come fare un Ollie alto

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Quasi tutti i problemi non si riesce a saltare ostacoli alti provengono dal fatto di non raccogliere i piedi abbastanza in alto.

Quando ollie, è necessario avere le spalle al centrate e il peso centrato sulla tavola. E, soprattutto, quando calci col piede posteriore per saltare, fai salire immediatamente quel piede in aria, almeno all'altezza che raggiungerà poi il tuo piede anteriore.

È bene arrivare a toccare con le ginocchia il proprio petto. Fare questo senza sbilanciarsi e guidando la tavola coscientemente col piede anteriore è tutt'altro che facile, necessita molta molta pratica.

Se avete ancora problemi, ecco il passo successivo. In una sessione di allenamento cerca di ollare, tirando molto su i piedi, senza preoccuparti di quello che il piede anteriore fa. Focalizzati su come tenere quei piedi in alto, e lascia che la tavola faccia quello che vuole. Prova questo alcune volte, e vedi cosa succede. Anche se cadi, l'esercizio è necessario per distogliere la mente da un'eccessiva preoccupazione per il piede anteriore. Alcuni pattinatori sono talmente concentrati sullo scorrimento del piede anteriore, che il loro errore è quello di spingere in basso la tavola proprio con quello, invece di usarlo per portarla in alto! Se dopo queste prove hai trovato che il tuo ollie era più elevato, allora quello era il tuo problema.

Per quanto riguarda il piede anteriore assicurati di portarlo vicino il ginocchio posteriore mentre sei nella fase di salto. Infatti se il piede anteriore rimane troppo distante dalla gamba posteriore, la tavola si inclinerà di meno e salirà in alto di meno; come conseguenza l'ollie sarà più basso.


Hai ancora problemi?[modifica]

La verità è che gli errori dell'ollie sono difficili da capire senza avere qualcuno ti guarda, dandoti dei consigli. Ma anche allora, se la persona che vi dà i consigli non è bravo a spiegare le cose in modo che abbiano un senso per te, potrebbe essere pure peggio.

Leggi le istruzioni base su come fare l'ollie e cerca di capire ogni singolo movimento poi prendi una videocamera o il tuo cellulare e riprenditi. Dopo aver fatto un bel po' di prove, guardati sul tuo computer al rallenty, frame dopo frame, e cerca di capire dove sbagli. Mentre fai le prove, usa soluzioni diverse - usa per i piedi in diverse posizioni sulla tavola, prova a ollare mentre vai, o da fermi. Prenditi del tempo, mesi, settimane o giorni non importa. Allenati finché la mente non guida il corpo in completa armonia, senza sbilanciarsi, senza forzature. L'effetto è che vedrai è come se la tavola non si staccasse mai dai tuoi piedi e tu la guidi dove vuoi con naturalezza. Riuscito questo effetto, ora puoi fare tutti i trick del mondo!!!