C/Appendice/Strumenti/Installer

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

CopertinaC/Copertina
IndiceC/Indice

Cos'è l'installer[modifica]

L'installer è un programma per installare altri programmi e serve a portare agilmente il nostro programma su altri computer. Ogni programma, lo si sarà ormai capito, è costituito dall'eseguibile o dagli eseguibili, dalle librerie, file di configurazione, immagine per la splashscreen oppure file di documentazione. Ognuno dei file necessari ad un programma deve essere posizionato nel posto giusto e questo, specialmente in programmi complessi, rende difficoltosa la diffusione in altri computer se fatto manualmente, con ovvie conseguenze. Spesso poi ci sono differenze, nella posizione dei file o nella compilazione, tra versioni diverse dello stesso sistema operativo o è richiesta l'installazione di altri programmi o aggiornamenti.

Un installer può semplicemente copiare i file nelle posizioni corrette o può compilare il programma direttamente nel sistema in cui va installato adattandolo a questo, può adattare il sistema per il funzionamento con il programma che viene installato.

L'installer può eseguire tutte queste operazioni da solo o adattare l'installazione secondo le specifiche dell'utente, può fornire metodi per l'installazione silenziosa o unattended fondamentale quando si deve installare il programma su molti computer.

Ovviamente esistono diversi installer su diversi sistemi operativi, qui verranno citati solo quelli free.

Microsoft Windows[modifica]

Per Microsoft Windows esistono diversi installer come Visual Studio Installer(di casa Microsoft) disponibile con l'IDE Visual Studio, Install Shield e Inno Setup. In questo articolo tratteremo Inno Setup.

Inno Setup è scaricabile da [1] e la documentazione è qui.

Inno Setup funziona tramite script che descrivono l'installazione in ogni sua arte, viene fornito con un piccolo IDE in cui è possibile scrivere lo script, compilare e fare il debug dell'installer