C/Variabili, operatori e costanti/Operatori aritmetici

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaC/Copertina
IndiceC/Indice

Gli operatori aritmetici del linguaggio C sono i seguenti:

  • + (addizione);
  • - (sottrazione);
  • * (moltiplicazione);
  • / (divisione);
  • \ (divisione tra numeri interi);
  • % (modulo: restituisce il resto di una divisione intera);
  • + (+ unario);
  • - (- unario);
  • ++ (incrementa la variabile numerica di 1);
  • -- (decrementa la variabile numerica di 1);
  • = (assegna il valore destro alla variabile sinistra);

Ogni operatore restituisce il risultato dell'operazione. Perciò si potranno eseguire assegnamenti multipli:

int a,b;
a=b=14+34; //a e b sono uguali entrambi a 48

Esempi d'uso[modifica]

int c,d;
c=d=98;
c++;
d--;
printf("c è uguale a %d; d è uguale a %d.", c, d);

Questo programma restituirà: c è uguale a 99; d è uguale a 97.

Gli operatori di incremento e decremento[modifica]

L'operatore di incremento ++ e quello di decremento -- hanno un significato diverso se usati a sinistra o a destra della variabile che si vuole modificare.

Infatti, se posti a sinistra della variabile, questi operatori prima la modificano e poi restituiscono il valore all'espressione. Invece, se posti a destra, prima restituiscono il valore della variabile all'espressione e poi la modificano.

Ad esempio:

int a=5, b;
b=++a; //b sarà uguale a 6, come a.
int a=5, b;
b=a++; //b sarà uguale a 5, mentre a sarà uguale a 6.