Differenze tra le versioni di "Universo/Concezione di universo"

Jump to navigation Jump to search
m
- WIP
m (- WIP)
{{Universo}}
{{WIP|Emanuele Benni}}
 
Un osservatore casuale del cielo non crede che le ''cose'' di cui si compone l'universo siano tanto distanti: è per questo che i bambini non hanno difficoltà nell'accettare storie fantastiche (es. una mucca che salta sulla luna). È per questo che i Greci, essendo un po' ingenui, accettavano facilmente l'idea che fosse Atlante a reggere il cielo sulle sue spalle, e credevano che fosse anche abbastanza basso, perché nell'undicesima fatica di Eracle (o Ercole che dir si voglia) deve reggere il cielo al posto di Atlante, e l'eroe, anche se era grande e grosso, non era mica un gigante!

Menu di navigazione