Tecnica fotografica per le superiori/Esposimetro

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


L’esposimetro è un dispositivo che permette di misurare l’intensità della luce che proviene dalla scena che stiamo fotografando e che ci dice come dobbiamo impostare:

  1. l’apertura del diaframma
  2. il tempo di esposizione
  3. la sensibilità del sensore

per ottenere una fotografia ben esposta.

Ci sono diversi tipi di esposimetri: interni alla macchina fotografica ed esterni. Quelli interni misurano la luce riflessa mentre quelli esterni possono misurare sia la luce riflessa, sia quella incidente. Gli esposimetri esterni, per misurare la luce incidente vanno posizionati sul soggetto da fotografare e vanno puntati verso la luce che illumina ma per fare una corretta esposizione occorre sistemare la semisfera opalina sopra al sensore. Nel caso in cui volessimo usare l’esposimetro esterno per misurare la luce riflessa lo dobbiamo usare senza la semisfera opalina e il sensore dell’esposimetro va girato in direzione del soggetto dal punto in cui si sta fotografando.