Catalogo libri di testo e manualistica

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Indice

PRESENTAZIONE[modifica]

Questo catalogo raccoglie l'elenco dei libri di testo e delle risorse in formato elettronico liberamente scaricabili da Internet e ridistribuibili secondo le licenze Creative Commons e GNU FDL, o di Pubblico Dominio. La gratuità e la possibilità, secondo le condizioni di licenza, di estrarne solo le parti indispensabili a seconda delle necessità, oltre alla completa disponibilità in formato elettronico, fanno di questi testi uno strumento fondamentale per la scuola del futuro, la scuol@2.0. I ragazzi diversamente abili potranno agevolmente utilizzare i materiali, tutti disponibili su Internet in vari formati, prevalentemente PDF e/o HTML.

Non tutti i libri elencati sono stati valutati nei contenuti, tuttavia si è scelto di dare un quadro il più possibile completo. Ai testi elencati si devono aggiungere i materiali pubblicati nei progetti sostenuti da Wikimedia Foundation:

  • il dizionario multilingue Wikizionario;
  • i manuali e libri di testo del progetto Wikibooks, che raccoglie nella pagina progetto scuole un elenco dei libri pubblicati o in preparazione, ai quali si può collaborare per il completamento;
  • la biblioteca Wikisource;
  • la comunità di apprendimento contenente corsi online Wikiversità;
  • il catalogo di file multimediali (foto, suoni e video) Wikimedia Commons.

A questi si aggiungono il progetto tutto italiano LiberLiber, onlus operante fin dal 1993 e contenente una biblioteca telematica accessibile gratuitamente (progetto Manuzio) e un archivio musicale (LiberMusica), oltre al Progetto Gutenberg, nato nel 1971 con l'obiettivo di costituire una biblioteca di versioni elettroniche liberamente riproducibili di libri stampati (di pubblico dominio, o decaduti dai vincoli del diritto d'autore o copyright). Sono disponibili anche alcuni testi coperti da copyright ma che hanno ottenuto dagli autori il permesso alla nuova forma di pubblicazione.

Periodicamente viene resa disponibile una copia in PDF del Catalogo di libri di testo e manualistica. Versione attuale: aprile 2015.

LA BIBLIOTECA SCOLASTICA DI WIKIBOOKS[modifica]

Suddivisa in quattro ripiani (Ripiano Elementari, Ripiano Medie, Ripiano Superiori, Ripiano Università), la Biblioteca_scolastica di Wikibooks raccoglie l'elenco dei libri rivolti al mondo della scuola pubblicati su Wikibooks, o in corso di realizzazione. Per questi ultimi è possibile naturalmente collaborare al completamento; un'icona ne segnala lo stato di sviluppo (0%, 25%, 50%, 75%, 100%). Contribuire non è difficile, i passi per iniziare sono elencati nella pagina Aiuto:Come scrivere un libro.

Per molti testi è disponibile anche la versione stampabile in formato PDF.

MATERIE UMANISTICHE[modifica]

CITTADINANZA E COSTITUZIONE[modifica]

Il documento di indirizzo dell'insegnamento Cittadinanza e Costituzione è disponibile presso il portale IoStudio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, dalla pagina http://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/28201/cittadinanza_e_costituzione.

La Costituzione della Repubblica Italiana è pubblicata sul sito della La Presidenza del Consiglio dei Ministri: http://www.governo.it/Governo/Costituzione/principi.html.

Copia della Dichiarazione universale dei diritti umani è disponibile sull'enciclopedia libera Wikipedia, alla pagina http://it.wikipedia.org/wiki/Dichiarazione_universale_dei_diritti_umani.

ECONOMIA AZIENDALE[modifica]

Daniele Giacomini - «a2»[modifica]

Il volume VIII dell'opera «a2» di Daniele Giacomini, descritto più in dettaglio tra i testi di informatica, contiene numerosi esercizi sul foglio elettronico e sull'applicativo gestionale per l'economia aziendale.

LATINO E GRECO[modifica]

M. Matteo, Spano, Annunziata - Grammatica Latina Essenziale: fonetica e morfologia[modifica]

Questa grammatica essenziale utilizza per l'apprendimento della lingua latina una didattica 'breve' che, pur salvaguardando il rigore scientifico della disciplina, fornisce allo studente uno strumento agile e di rapida consultazione per la comprensione dei testi latini. Le autrici sperano in questo modo di recuperare la motivazione allo studio della lingua. In questo primo volume trovi la fonetica e la morfologia.

In licenza Creative Commons BY-ND.

ISBN: 9788896354636

Scaricabile gratuitamente in formato PDF dall'indirizzo: http://www.matematicamente.it/manuali-scolastici/11105-grammatica-latina-essenziale-fonetica-e-morfologia.

Dizionari[modifica]

Wikimedia Foundation pubblica un dizionario di latino in http://en.wiktionary.org/wiki/la:Main_Page, altri dizionari sono segnalati al termine della pagina http://en.wikipedia.org/wiki/Latin_language.

LETTERATURA ITALIANA E STRANIERA[modifica]

Opere complete di autori scomparsi da oltre 70 anni per le quali sono quindi decaduti i diritti d'autore diventando di pubblico dominio sono disponibili su Wikibooks (http://it.wikibooks.org/), Wikisource (http://it.wikisource.org/) e su LiberLiber (http://www.liberliber.it/). Su questi siti si possono trovare le opere di: Dante Alighieri, Niccolò Machiavelli, Alessandro Manzoni, Aldo Palazzeschi (in italiano), William Shakespeare, Jerome K. Jerome (in inglese), François-René de Chateaubriand, Victor Hugo, Honoré de Balzac, Stendhal (in francese), Friedrich Schiller, Wolfgang Goethe (in tedesco), Calderón de la Barca, Miguel de Cervantes (in spagnolo)... Alcune opere straniere sono presenti anche in italiano. Nella sezione Materiale Multimediale del presente catalogo è possibile trovare un elenco relativo agli audiolibri.

In corso di realizzazione è la Storia della letteratura italiana su wikibooks (http://it.wikibooks.org/wiki/Storia_della_letteratura_italiana) mentre ulteriori fonti possono essere in:

MUSICA[modifica]

Mutopia Project[modifica]

Il Mutopia Project consiste in una biblioteca virtuale online di partiture e parti musicali ricadute nel pubblico dominio, nei formati PS, PDF e MIDI disponibili sul sito http://www.mutopiaproject.org/. Un elenco di ulteriori siti è disponibile tra i collegamenti esterni della voce “spartito” di Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Spartito).

STORIA DELL'ARTE[modifica]

Raffaele Renna - Emozioni d'Arte, Storia dell'arte dal Realismo ai giorni nostri[modifica]

Manuale di storia dell'arte per il V anno della secondaria di secondo grado: Impressionismo, Postimpressionismo, le Avanguardie, l'architettura del XX secolo.

Emozioni d’Arte, Storia dell’Arte dal realismo ai giorni nostri, è un pratico ebook dedicato agli studenti dei licei, impegnati nel ripasso di Storia dell’Arte, materia d’esame della terza prova scritta degli esami di maturità e del colloquio orale. Una sintesi completa del programma di Storia dell’arte svolto nell’ultimo anno dei licei, concepito per un veloce ripasso e un’esauriente preparazione nelle settimane precedenti alla maturità. L’autore, mettendo a disposizione del lettore la sua esperienza decennale di docente, analizza e spiega, in modo chiaro e conciso, i concetti fondamentali dell’arte degli ultimi 150 anni, dal Realismo ottocentesco di denuncia, all’arte Moderna annunciata da Manet, fino all’arte contemporanea. Una risorsa ideale per snellire il carico di studio dei maturandi alle prese con il ripasso di tutte le materie dell’ultimo anno delle scuole superiori.

In licenza Creative Commons BY. Scaricabile gratuitamente in formato PDF dall'indirizzo: http://www.matematicamente.it/manuali-scolastici/8512-emozioni-d-arte-storia-dell-arte-dal-realismo-ai-giorni-nostri.

SCIENZE[modifica]

BIOLOGIA[modifica]

Wikispecies[modifica]

Il progetto Wikispecies (http://species.wikimedia.org/) rappresenta un catalogo aperto e libero di tutte le specie viventi.

Biologia C3[modifica]

Questo ebook fa parte di una collana di ebook con licenza Creative Commons per la scuola. Il titolo Biologia C3 vuole indicare che il progetto è stato realizzato in modalità Collaborativa e con licenza Creative Commons, da cui le tre “C” del titolo. Non vuole essere un trattato completo sull’argomento ma una sintesi sulla quale l’insegnante può basare la sua lezione, indicando poi testi e altre fonti per gli approfondimenti. Lo studente può consultarlo come riferimento essenziale da cui partire per approfondire. In sostanza l’idea è stata quella di indicare il nocciolo essenziale della disciplina, nocciolo largamente condiviso dagli insegnanti. La licenza Creative Commons scelta permette non solo di fruire liberamente l’ebook ma anche di modificarlo e personalizzarlo secondo le esigenze dell’insegnante e della classe.

ISBN 9788896354599.

In licenza Creative Commons BY.

Scaricabile gratuitamente in formato PDF dall'indirizzo http://www.matematicamente.it/manuali-scolastici/8576-biologia-c3-manuale-di-biologia-per-la-scuola-secondaria-di-secondo-grado.

CHIMICA[modifica]

Chimica C3[modifica]

Manuale di chimica per la scuola secondaria di secondo grado. Non vuole essere un trattato completo sull’argomento ma una sintesi sulla quale l’insegnante può basare la sua lezione, indicando poi testi e altre fonti per gli approfondimenti. Lo studente può consultarlo come riferimento essenziale da cui partire per approfondire. L’idea è stata quella di indicare il nocciolo essenziale della disciplina, nocciolo largamente condiviso dagli insegnanti. La licenza Creative Commons scelta permette non solo di fruire liberamente l’ebook ma anche di modificarlo e personalizzarlo secondo le esigenze dell’insegnante e della classe. Dettagli sul sito http://www.matematicamente.it/manuali-scolastici/8552-chimica-c3.

ISBN 9788896354568.

In licenza Creative Commons BY. Scaricabile gratuitamente in formato PDF dall'indirizzo http://www.matematicamente.it/manuali-scolastici/8552-chimica-c3.

MATEMATICA, GEOMETRIA, FISICA, STATISTICA[modifica]

Matematica C3[modifica]

Il progetto Matematica C3 per un Manuale di Matematica per la scuola secondaria di 2° grado scritto in forma collaborativa e con licenza Creative Commons vuole sperimentare un nuovo modo di produrre manuali scolastici e un nuovo modo di fruirli. La licenza Creative Commons permette a tutti di scaricare, riprodurre, stampare, fotocopiare e distribuire liberamente e gratuitamente il Manuale. I dettagli su Copyright, tipo di licenza e autori sono riportati all'interno dei singoli capitoli del libro. Se sei un docente interessato a prendere visione del libro per una eventuale adozione fai una richiesta a info@matematicamente.it indicando la scuola di servizio presso cui ricevere la copia a stampa gratuita. Se vuoi collaborare alla realizzazione dell'opera o vuoi essere aggiornato sui suoi sviluppi iscriviti puoi iscriverti il forum per gli autori.

Volumi pubblicati:

Matematica C3 dolce[modifica]

Questa versione modifica Matematica C3 in modo da adattarlo ai programmi delle scuole diverse dal liceo scientifico. Nell’organizzazione del testo si è tenuto conto delle indicazioni ministeriali per la matematica dei licei. Viene dato più spazio alla geometria nel piano cartesiano proponendo in prima: i punti, i segmenti, le figure; in seconda: le rette. Le trasformazioni geometriche sono proposte sotto forma di schede che guidano l’attività di laboratorio di matematica. Nei numeri naturali viene proposto l’uso di grafi ad albero nella soluzione delle espressioni e nella scomposizione in fattori dei numeri. Nelle disequazioni, il centro dell’attenzione è posto nello studio del segno di un’espressione. Per quanto riguarda il tema dell’informatica, in classe prima viene presentato il foglio di calcolo e la geometria della tartaruga mentre in seconda, la geometria interattiva con l’uso di un linguaggio di programmazione e di una apposita libreria grafica.

Volumi pubblicati:

Carmelo Di Stefano - Dal problema al modello matematico[modifica]

Manuale di matematica per il 3° anno della scuola secondaria di secondo grado.

Daniele Giacomini - «a2»[modifica]

Il volume VIII dell'opera «a2» di Daniele Giacomini, descritto più in dettaglio tra i testi di informatica, è dedicato al software didattico per lo studio della matematica.

A cura di Alessandra Tomasi e Simona Riva – Guide e manuali di GeoGebra[modifica]

GeoGebra è un software di matematica dinamica che comprende geometria, algebra, analisi, probabilità e statistica. Sviluppato per la didattica e l’apprendimento della matematica a qualsiasi livello, il programma è disponibile sul sito http://www.geogebra.org/. Sul sito http://wiki.geogebra.org/it/ sono disponibili guide, manuali, pubblicazioni e tutorial, sia testuali che video. Il manuale è strutturato in modo tale che ciascuno possa comporselo a piacere, inserendo solo le pagine che gli occorrono. Tutti i contenuti presenti sul sito sono in licenza CC-BY-NC-SA, se non diversamente specificato.

Gerardo Troiano – Fisica per la scuola superiore[modifica]

Manuale di fisica per la scuola secondaria di secondo grado. Teoria, approfondimenti, esercizi, esempi svolti su equilibrio, meccanica, termologia, onde, elettromagnetismo, quanti, relatività.

ISBN 9788896354421.

509 pagine in licenza Creative Commons BY-SA.

Scaricabile gratuitamente in formato PDF dall'indirizzo http://www.matematicamente.it/manuali-scolastici/8286-fisica-per-la-scuola-superiore.

Il libro include una serie di interessanti video sulle diverse tematiche della Fisica, visionabili direttamente a questo indirizzo: http://phisica.altervista.org/Video_file/frame.htm, già divisi per capitolo.

Giovanni Organtini – Fisica moderna[modifica]

Manuale di Fisica Moderna Creative Commons per la scuola secondaria di secondo grado. Il testo nasce dall’esperienza delle lezioni per gli studenti dei licei sulla fisica delle particelle, tenute dall'autore nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche. Per rispondere alle richieste di molti insegnanti ha scritto queste note, con l’intento di ampliarle il piú possibile nel corso del tempo.

In licenza Creative Commons BY-NC. Scaricabile gratuitamente in formato PDF dall'indirizzo http://www.matematicamente.it/manuali-scolastici/11182-fisica-moderna.

ELETTROTECNICA, ELETTRONICA[modifica]

Numerosi manuali sono presenti su Wikibooks (http://it.wikibooks.org/).

STATISTICA[modifica]

Maurizio Loreti - Teoria degli errori e fondamenti di statistica[modifica]

Il libro dal titolo “Teoria degli errori e fondamenti di statistica (introduzione alla fisica sperimentale)”, scritto negli anni che vanno dal 1987 al 2005 da Maurizio Loreti, è stato pubblicato in formato PDF dall'autore. In licenza GPL, è disponibile sul sito http://wwwcdf.pd.infn.it/labo/INDEX.html.

MATERIE TECNICHE[modifica]

INFORMATICA[modifica]

Aurora Martina Neri, Angelo Raffaele Meo – L'informatica raccontata ai grandi e ai piccini[modifica]

Per la scuola media secondaria. Licenza: CC-BY-NC-SA 3.0 Italia.

Dalla descrizione degli autori: “Questo libro è destinato ai ragazzi di età compresa tra i 10 e i 14 anni circa. Abbiamo pensato a loro perché vengono in contatto ogni giorno con gli strumenti informatici e di cui spesso ne conoscono solo superficialmente il funzionamento. Ci auguriamo che possa essere gradito soprattutto ai ragazzi, spesso avviati dal sistema scolastico a una conoscenza troppo “applicativa” dell’informatica. Il testo è stato suddiviso in due parti. La prima parte contiene dieci capitoli dedicati ai principi della logica, all'architettura del calcolatore e ai fondamenti della tecnologia elettronica. La seconda parte, articolata in cinque capitoli, contiene la descrizione dei principi di funzionamento di Internet e degli strumenti fondamentali per la sua utilizzazione. Il libro è stato creato anche per essere fruito on line sulle piattaforme per la didattica oggi più diffuse. Quella che presentiamo è una prima stesura e pertanto ci scusiamo per eventuali refusi e omissioni”.

Sito: http://scuola.linux.it/docs/libri_di_testo/informatica-grandi-piccini.pdf

Le guide di LibreOffice e OpenOffice[modifica]

Guide utente e Videoguide per i vari software che compongono le suite LibreOffice e OpenOffice.org sono presenti sui rispettivi siti (http://www.libreoffice.org/ e http://it.openoffice.org/). Ulteriori guide sono ospitate su sito ODFAuthors, all'indirizzo http://www.odfauthors.org/.

Fabio Frittoli - Dispense per Nuova ECDL Open Source[modifica]

Dispense per la preparazione agli esami per la Nuova ECDL (Patente Europea del Computer) con software open source (Ubuntu 12.04, LibreOffice 3.5). Le dispense nascono da un corso sperimentale in collaborazione con AICA tramite l’utilizzo del software libero, utilizzo motivato da:

  • una scelta di equità e di legalità: l’uso del software proprietario costringe gli alunni ad acquistare licenze o, peggio, a utilizzare software “piratato”;
  • una scelta educativa: utilizzare strumenti diversi permette di capire meglio e imparare di più;
  • una scelta pratica: gli alunni che partecipano ai corsi dispongono di versioni differenti del sistema operativo Windows (Xp, Vista, 7, 8), della suite Ms Office (2000, Xp, 2003, 2007, 2010), del browser Internet Explorer e del client e-mail. L’utilizzo del software libero permette di fornire gratuitamente a tutti gli alunni un CD con il sistema operativo Linux e tutti gli applicativi.

Moduli disponibili:

  • Modulo 1: Computer Essentials
  • Modulo 2: Online Essentials
  • Modulo 3: Word Processing
  • Modulo 4: Spreadsheet
  • Modulo 5: Using Databases
  • Modulo 6: Presentation
  • Modulo 7: Online Collaboration
  • Modulo 12: it-security

Tutte le dispense sono state certificate da AICA e inserite come Materiale Didattico nel proprio sito web all'indirizzo http://www.nuovaecdl.it/materiale-didattico e sul sito del Prof. Frittoli: http://fabiofrittoli.altervista.org/ecdl/, in licenza CC-BY-SA 3.0.

Fabio Proietti - Raccolte di appunti di informatica[modifica]

Per scuola secondaria di 1° grado o il biennio superiore. Licenza: FDL.

Le Raccolte di appunti di informatica contengono molti riferimenti all'uso del software libero. Sono testi abbastanza sintetici che cercano di utilizzare un linguaggio semplice ma rigoroso:

  • la prima raccolta contiene gli elementi base dell'informatica: termini tecnici, funzionamento del computer, utilizzo della tastiera, percorso dei file, cenni ai sistemi operativi, cenni alle reti di computer, cenni alla firma digitale e alla posta elettronica certificata;
  • la seconda raccolta contiene brevi guide introduttive sull'utilizzo del computer, per poter imparare a: partizionare un disco, installare Ubuntu, masterizzare CD e DVD con k3b, utilizzare gli stili con OpenOffice.org (writer e impress), dimostrare la geometria con kig, disegnare con inkscape, scansionare immagini con xsane, creare mappe concettuali con vym.

Queste "raccolte" non sono state scritte con l'intenzione di insegnare ad usare il computer come una calcolatrice, ma per stimolare alla riflessione, alla comprensione ed ad abituarsi ai cambiamenti. Sito: http://www.illuminamente.org/raccolte/.

Loris Tissino - Python e la programmazione orientata agli oggetti[modifica]

Per la scuola secondaria di 2° grado. Licenza: CC (BY-NC-SA). In preparazione. Sito: http://www.tissino.it/docs/python/

Loris Tissino - La mia cassetta degli attrezzi Linux[modifica]

Per la scuola secondaria di 2° grado. Licenza: CC (BY-NC-SA). Sito: http://www.tissino.it/docs/linux/

Maurizio Silvestri – Guida Linux[modifica]

Guida Linux, di Maurizio Silvestri. Licenza: GFDL. Sito: http://www.wowarea.com/

Daniele Giacomini - «a2»[modifica]

«a2», ex «Appunti di informatica libera», è un'opera ad ampio spettro sull'informatica, dall'uso corretto della tastiera fino alla programmazione di sistema in linguaggio C. L'opera è suddivisa in otto volumi: «Sistemi GNU/Linux: uso e amministrazione», «Sistemi GNU/Linux: comunicazioni e sicurezza», «NLNX» (un sistema GNU/Linux organizzato particolarmente per le reti didattiche), «Scrittura e pubblicazione», «Programmazione», «os16» e «os32» (sistemi operativi a 16 e a 32 bit, per lo studio e la modifica del codice), «Didattica in laboratorio» (foglio elettronico e applicativo gestionale per l'economia aziendale). Per alcuni argomenti sono presenti dei brevi video che riguardano, in particolare, le esercitazioni sui comandi principali di un sistema Unix, l'uso del foglio elettronico e dell'applicativo gestionale Gazie; inoltre, sono disponibili dei test di verifica, autovalutanti, di cui gli insegnanti possono chiedere le soluzioni all'autore. L'opera è disponibile in vari formati a partire da http://www.informaticalibera.net.

ISBN 978-88-905012-1-0

Martina, Meo, Moro, Scovazzi - Passo dopo passo impariamo a programmare in Python[modifica]

Per la scuola media secondaria. Licenza: CC-BY-NC-SA

Passo dopo passo impariamo a programmare in Python, di Aurora Martina, Angelo Raffaele Meo, Clotilde Moro, Mario Scovazzi. Dalla descrizione degli autori: “Questo manuale ha lo scopo di insegnare le basi della programmazione informatica ai ragazzi di età compresa tra i 10 e i 14 anni circa (scuola secondaria). Convinti che le basi della programmazione informatica, opportunamente mediate, possano e debbano, far parte del bagaglio culturale dei ragazzi, abbiamo ideato una serie di schede che, passo dopo passo, consentiranno agli alunni di avviare un percorso di conoscenza e di esperienza che li porterà, un po’ più avanti nel tempo, ad acquisire le capacità necessarie a padroneggiare in maniera consapevole il mezzo informatico. Nella strutturazione del percorso di conoscenza, così come nell’organizzazione dei contenuti e nella scelta della veste grafica, sono state adottate soluzioni utili a consentire un uso del manuale quanto più autonomo da parte: degli alunni, che potranno scaricare liberamente i materiali dalla rete; dei docenti che potranno liberamente disporne per le proprie lezioni. Il manuale è stato creato anche per essere fruito on line sulle piattaforme per la didattica oggi più diffuse. La scelta del linguaggio di programmazione Python non è casuale: è libero, didatticamente adeguato, attuale, può essere approfondito nel tempo. Il corso si compone di dodici capitoli (Step) nei quali, passo dopo passo, vengono spiegate le basi di Python. In ogni capitolo la parte teorica precede quella dedicata agli esercizi (tutte le soluzioni sono al fondo del manuale). Ogni tre “Step” c’è uno stop dedicato alla valutazione. Le pagine sono generalmente impostate come una scheda: da una parte il testo con le spiegazioni e dall’altra simpatiche clip art utili non solo ad abbellire il testo e a rendere più piacevole lo studio, ma anche per richiamare l’attenzione sul tipo di attività da svolgere”. Sito: http://linuxdidattica.org/polito/

Le dispense di Fulvio Ferroni[modifica]

Per la scuola secondaria di 2° grado. In licenza GNU General Public License.

Il Prof. Fulvio Ferroni, docente di Sistemi Informatici presso un Istituto Tecnico, è autore della distribuzione GNU/Linux Ubuntu-FF, adattata agli Istituti Tecnici con software preconfigurato inerente sopratutto le attività di programmazione e contenente molta documentazione. Dalla sezione “I nostri libri di testo” del sito http://www.linuxdidattica.org/ è possibile trovare un elenco di dispense e materiali didattici utilizzati dal Prof. Fulvio Ferroni: Algebra di Boole e reti logiche - Algoritmi e basi della programmazione - Architettura dei sistemi di elaborazione, PC e linguaggi a basso livello - Programmare in assembly in GNU/Linux con sintassi AT&T - Installazione Linux: Ubuntu, Ubuntu-FF - Programmazione dei socket di rete in GNU/Linux - Rappresentazione dei dati nell'elaboratore - Samba e OpenLDAP - Tecnologie Web.

Le dispense di Massimo Piai[modifica]

Per la scuola secondaria di 2° grado. In licenza GNU General Public License.

Il materiale utilizzato dal Prof. Massimo Piai è reperibile dalla sezione “I nostri libri di testo” del sito http://www.linuxdidattica.org/: HTML per sopravvivere - Python per sopravvivereTkinter per sopravvivere.

Fabio Proietti - Progettazione di database relazionali e Appunti di lavoro sui database[modifica]

Per la scuola secondaria di 2° grado. Licenza: FDL.

  • Progettazione di database relazionali è stato scritto curando la terminologia e le basi teoriche della progettazione. Gli argomenti, affrontati quasi sempre con degli esempi, sono: il livello concettuale, lo schema E-R, il livello logico, le regole di derivazione, il modello relazionale, i vincoli e le operazioni relazionali.
  • Appunti di lavoro sui database è un documento, ancora incompleto (settembre 2011), contenente le basi del linguaggio SQL e una guida all'utilizzo di uno dei DBMS open source più avanzati al mondo: PostgreSQL. Gli argomenti affrontati, ricchi di esempi, sono: i compiti del DBMS, i tipi di dato, i vincoli di colonna, i vincoli di tabella, le interrogazioni, cenni ai trigger e alle transazioni, cenni alla connessione con linguaggio PHP. In appendice è previsto un breve manuale SQL utile per la preparazione alll'Esame di Stato.

Sito: http://www.illuminamente.org/database/

Stefano Floris, collaborazione di Gianfranco Rosati – Programmazione gestionale in HTML/PHP[modifica]

Libro di testo/Eserciziario on-line per il laboratorio, per le classi terze della Scuola Secondaria Superiore, Istruzione Tecnica, Settore Economico, Sistemi Informativi Aziendali (ex Indirizzo Mercurio): interfaccia, input output, file sequenziali. Il testo propone una serie di esercizi che accompagnano passo dopo passo l'attività di laboratorio per l'apprendimento della programmazione strutturata. Per ciascun argomento trattato, vale a dire le strutture fondamentali della programmazione (istruzione semplice, assegnazione, operatori, condizione, cicli, vettori e archivi sequenziali, ecc...), si propongono i testi degli esercizi, la progettazione dell'interfaccia e realizzazione del programma. Volutamente non ci si sofferma sulla stesura del diagramma a blocchi che si presuppone come attività da svolgere in classe. Dello stesso autore: PROGRAMMAZIONE GESTIONALE in HTML/PHP e javascript per le classi quarte e quinte SIA - ex Mercurio: file sequenziali, database, elaborazioni. Scaricabili dal sito http://www.troppocurioso.altervista.org/. Licenza CC-BY-NC-SA

Cristiano Macaluso - Manualinux[modifica]

Manualinux, di Cristiano Macaluso. Licenza: GFDL. Sito: http://www.manualinux.com/

Le ottime guide e dispense di Simone Piccardi:[modifica]

Licenza: GNU/FDL

  • Amministrare GNU/Linux
  • La gestione della sicurezza con GNU/Linux
  • Introduzione agli Intrusion Detection System
  • Firewall e VPN con GNU/Linux
  • Integrazione sistemistica con LDAP
  • I servizi web

Sito: https://labs.truelite.it/projects/truedoc/wiki

Antonio Dell'Anna, Martina Dell'Anna - Gestione di progetto e organizzazione di impresa, il project management nella scuola superiore[modifica]

Il manuale, a motivo della interdisciplinarità, è descritto più in dettaglio tra i testi di project management.

PROJECT MANAGEMENT[modifica]

Antonio Dell'Anna, Martina Dell'Anna - Gestione di progetto e organizzazione di impresa, il project management nella scuola superiore[modifica]

Il corso sviluppato in questo libro segue le fasi e i processi tipici del project management, pertanto, seguendo le unità didattiche si impara a realizzare con facilità un piano di progetto per poi procedere alla sua elaborazione. Gli autori si sono proposti di introdurre l’alunno allo studio e all’applicazione delle metodologie di project management attraverso l’analisi e lo sviluppo di casi di studio reali. Il libro contiene otto casi di studio analizzati sulla base dell’esperienza diretta degli autori.

ISBN 9788896354643

In licenza Creative Commons BY-ND.

Scaricabile gratuitamente in formato PDF dall'indirizzo http://www.matematicamente.it/manuali-scolastici/11264-gestione-di-progetto-e-organizzazione-di-impresa.

GRAFICA E IMPAGINAZIONE[modifica]

Francesca Campora - Guida Didattica TuxPaint 2.0[modifica]

Per la scuola primaria. Licenza: GFDL

TuxPaint è un programma di grafica per bambini dai 3 ai 12 anni dotato di una interfaccia semplice e di facile utilizzo, di effetti sonori e di numerosi strumenti di disegno per aiutare i bambini a esprimere la propria creatività. Gratuito e open source, è disponibile per Mac OS X, Windows e Linux sul sito http://www.tuxpaint.org/ (per Linux si consiglia di effettuare l'installazione dal programma interno alla propria distribuzione, per esempio Synaptic, Ubuntu Software Center, YaST...). La Guida Didattica TuxPaint 2.0 realizzata da Francesca Campora insieme ai suoi alunni è disponibile all'indirizzo http://sodilinux.itd.cnr.it/sdl6x3/documentazione/tuxpaint/tuxguide2.0.pdf

GIMP[modifica]

Numerose guide e tutorial e traduzioni per il programma di fotoritocco GIMP sono disponibili all'indirizzo http://www.volalibero.it/open/gimp_0. Per gli utenti avanzati, il manuale di fotoritocco con GIMP del prof. Maurizio Loreti in versione ad alta risoluzione, adatto per la stampa (http://gimp.linux.it/www/meta/gp2_9_HiRes.pdf) e a più bassa risoluzione, per la consultazione a computer ( http://gimp.linux.it/www/meta/gp2_9_LoRes.pdf).

Il Manuale Utente di GIMP: http://gimp.linux.it/www/meta/gimp-it.pdf

INKSCAPE[modifica]

Realizzato dalla community di Full Circle Magazine, lo speciale dedicato a INKSCAPE, software libero e gratuito per sviluppare progetti di grafica vettoriale, raccoglie in due volumi gli articoli apparsi dal numero 60 al numero 74 della rivista.

In licenza CC-BY-NC-SA.

SCRIBUS[modifica]

Realizzato dalla community di Full Circle Magazine, lo speciale dedicato a SCRIBUS, software libero e gratuito per l'impaginazione grafica, raccoglie gli articoli apparsi in vari numeri della rivista. Scaricabile all'indirizzo http://dl.fullcirclemagazine.org/issueSC01_it.pdf. In licenza CC-BY-NC-SA.

RISORSE E GUIDE ONLINE[modifica]

Full Circle Magazine[modifica]

La rivista telematica Full Circle Magazine, redatta dalla Comunità degli utenti di Ubuntu, pubblica mensilmente articoli esplicativi e di approfondimento, come corsi per l'utilizzo dei principali software (GIMP per la grafica, Scribus per l'impaginazione...). Tutti i numeri sono scaricabili dall'indirizzo http://wiki.ubuntu-it.org/Fcm.

Come fare per...[modifica]

http://www.howtoforge.com/ - sito contenente manuali e guide su Linux ad elevato contenuto tecnico (in inglese).

http://www.pluto.it/ - PLUTO: PLUTO Linux/Lumen Utentibus Terrarum Orbis, è un progetto nato nel 1992 per iniziativa di alcuni studenti e professori di Informatica (ora Ingegneria dell'Informazione) dell'Università degli Studi di Padova.

MATERIALE MULTIMEDIALE[modifica]

Librivox (http://librivox.org/) è una biblioteca digitale di audiolibri di Pubblico Dominio, letti da volontari. Nata nel 2007, nell'aprile del 2012 aveva in catalogo oltre 5.400 tra libri integrali e brevi opere disponibili per il download, producendo in media 90 audiolibri al mese. Circa il 90% della raccolta è in lingua inglese, ma sono disponibili registrazioni LibriVox in un totale di 33 lingue. L'obiettivo di LibriVox è "di rendere disponibili in formato audio su Internet tutti i libri di pubblico dominio, gratuitamente".

Film in lingua originale di varie nazionalità sono disponibili sull'Internet Archive (http://www.archive.org/) e, con sottotitoli in italiano, sulla web TV Arcoiris (http://www.arcoiris.tv/). Un elenco di materiale audiovisivo è disponibile sul sito openvideo.linux.it/ alla pagina dedicata alle risorse Creative Commons (http://openvideo.linux.it/Risorse_Creative_Commons).

SAGGI E MATERIALE PER IL DOCENTE[modifica]

Gina Pigozzo Bernardi - RUSSIA, Antologia e storia della civiltà russa (in italiano e russo)[modifica]

Una storia della civiltà russa scritta col proposito di far conoscere ciò che di più interessante e originale ha prodotto la Russia nei secoli, non solo in letteratura ma in tutti i campi: artistico, culturale, scientifico, nella vita socioeconomica e politica. Ricca di immagini, di carattere non enciclopedico, l'opera, che presenta i tratti essenziali della civiltà russa, è destinata a tre categorie di lettori:

  • studenti di Lingua e civiltà russa in Licei e università italiani (agli universitari può servire come testo in adozione e ai liceali, per approfondimenti e ricerche);
  • docenti di Lingua e civiltà russa;
  • autodidatti, appassionati o curiosi di civiltà russa.

Scritta in italiano e in russo, utilizzabile da esperti come da non esperti, l'opera si presta allo studio del russo attraverso la civiltà russa ed è scaricabile come singolo capitolo, come singolo volume e/o come opera completa all'indirizzo http://civiltarussa.blogspot.it/.

Licenza: CC-BY-NC-ND.

Alessio “Alemaio” Maiorano e Alain Modolo - Manuale operativo WiildOs 4[modifica]

Nonostante WiildOs sia un sistema operativo completo pensato per l'utilizzo in classe, e in particolare in abbinamento con le lavagne interattive multimediali, nel manuale è possibile trovare indicazioni anche per l'installazione di una economica LIM utilizzando il controller da videogioco "Wiimote".

Scaricabile dall'indirizzo: http://wiildos.wikispaces.com/Scarica

Licenza CC-BY-SA 3.0

Mondo WiiLD[modifica]

Un video introduttivo all'uso della WiiLD: la lavagna interattiva con wiimote. Sito: https://vimeo.com/30907434

A cura di Andrea Glorioso - Il software libero in Italia[modifica]

Raccolta di saggi in licenza Creative Commons edito da Shake Edizioni e liberamente disponibile in rete: Come le imprese di software italiane fanno business utilizzando il FLOSS (Cristina Rossi Lamastra, Sara Contini e Dario Lorenzi, Le tribolazioni del FLOSS nelle scuole italiane (Antonio Bernardi), Il FLOSS nell’università (Renzo Davoli), Il FLOSS nella musica e nella produzione audio (Nicola Bernardini e Francesco Morosinotto), La musica ribelle ai tempi di Internet (Antonella Beccaria), Le attività dell’Italian Linux Society (Consiglio Direttivo di Italian Linux Society), Le attività dell’Associazione per il software libero (Associazione per il software libero), La rete Freaknet e dyne.org (Dyne/Freaknet Hackers), Il FLOSS nella pubblica amministrazione (Flavia Marzano), Le principali iniziative legislative sul FLOSS (Lele Rozza), Le licenze FLOSS: stato dell’arte ed evoluzioni (Marco Ciurcina e Carlo Pian), Il FLOSS nella sicurezza informatica (Fabio “naif” Pietrosanti), Il software libero oltre il software (Andrea Glorioso). Scaricabile dal sito http://www.copyleft-italia.it/libri/floss-italia.html.

Licenza: CC-BY-NC-ND.

SENZATOMICA – Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari[modifica]

Senzatomica mette a disposizione alcuni strumenti utili per preparare gli studenti alla mostra “SENZATOMICA – trasformare lo spirito umano per un mondo libero dalle armi nucleari” o per poter organizzare un lavoro nelle classi in un tempo successivo alla visita. Si tratta di un lavoro congiunto realizzato da professionisti della scuola – insegnanti ed educatori professionali – provenienti da varie regioni italiane, finalizzato all’approfondimento dei temi trattati all’interno delle 4 sezioni della Mostra in un’ottica laboratoriale e trasversale, come ci viene suggerito oggi, affinché il nostro lavoro risulti interessante e proficuo per le nuove generazioni. Come indica il sottotitolo, e come troverete ben evidenziato sia nei quaderni sia nella mostra stessa, il nucleo centrale del percorso educativo è rappresentato da una trasformazione della sensibilità individuale di ciascuno di noi, docenti e studenti, in vista della creazione di un movimento “di persone comuni” che possano abbracciare il tema del disarmo nucleare associandosi alla comunità scientifica nel proporre momenti di confronto e di dialogo a tutti i livelli, rompendo il guscio dell’indifferenza e del qualunquismo, per una reale ed efficace educazione alla pace e alla nonviolenza. Il materiale e' suddiviso un:

  • Quaderno per i maestri di 4ª e 5ª elementare
  • Inserto per gli studenti della scuola elementare
  • Quaderno per i docenti della scuola media di primo e di secondo grado
  • Inserto per gli studenti della scuola superiore

Sito http://www.senzatomica.it/didattica/.

Licenza: CC-BY-NC-ND.

AA.VV. Dossier Scuola[modifica]

Iniziativa di Italian Linux Society (ILS), Il Dossier Scuola raccoglie le esperienze delle scuole italiane che hanno adottato il software libero nelle loro strutture e nell'attività didattica. Una raccolta di motivazioni, suggerimenti, progetti e buone pratiche di adozione; un elenco dettagliato ed esplicativo da dove le scuole potranno prendere esempi e contatti con chi ha già trovato una soluzione, e gli appassionati un riferimento per sensibilizzare le scuole stesse. La versione online, in continuo aggiornamento, è disponibile all'indirizzo http://ftp.linux.it/pub/. Licenza: CC-BY-SA.

Simone Aliprandi - Testi vari sulle licenze Creative Commons[modifica]

Testi esaurienti sulle licenze Creative Commons, sulla libertà informatica e la cultura open sono disponibili sul sito dell'autore: http://www.aliprandi.org/it/books.