Diritto privato

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro

Il diritto è una scienza umanistica che si compone di varie ramificazioni. La distinzione principale è tra Diritto Pubblico e Diritto Privato. Il Diritto Privato a sua volta si distingue in varie categorie, le cui principali possono essere considerate il Diritto Civile e il Diritto Commerciale. A loro volta ognuna di esse contiene categorie, che ad esempio per il Diritto Civile possono essere il il Diritto Familiare, il Diritto delle Successioni ecc., mentre per il Diritto Commerciale sono soprattutto il Diritto Contrattuale (discussa la sua collocazione) e il Diritto Societario. Infine queste categorie sono composte da Istituti di Diritto, ovvero insiemi normativi (insieme di norme) che delineano la disciplina di particolari "fatti" o "atti".

In generale quindi il diritto privato è quell'insieme di norme che regolano i rapporti tra privati, vale a dire tra semplici cittadini. Caratteristica fondamentale del diritto privato è che i soggetti dello stesso si trovano sostanzialmente sullo stesso piano. In questo il diritto privato si distingue dal diritto pubblico che invece regola i rapporti tra i cittadini e lo Stato e che si caratterizza per un potere più o meno ampio di supremazia dello Stato sul cittadino. Fanno parte ad esempio del Diritto Pubblico il Diritto costituzionale ed il Diritto Penale.