Glossario di psicologia/E

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
  • Edipico (complesso ... - psicoanalisi)
conflitto caratterizzato da sentimenti libidici molto intensi verso il genitore del sesso opposto e da un atteggiamento ambivalente verso il genitore dello stesso sesso
  • Egocentrismo
tendenza a valutare la realtà non considerando sufficientemente i punti di vista diversi dal proprio
  • Emozione
reazione affettiva intensa con insorgenza acuta e di breve durata determinata da uno stimolo ambientale; provoca una modificazione a livello somatico, vegetativo e psichico
  • Empatia
capacità di condividere i sentimenti positivi o negativi degli altri. Vedi anche la sezione: Empatia.
  • Episodica, memoria
modalità di organizzazione delle informazioni basata sulla collocazione spaziale e temporale
  • Epistemologia
il termine epistemologia significa, etimologicamente, "discorso sulla scienza". Almeno a partire da Socrate ogni sistema filosofico si è posto, in modo più o meno esplicito ed approfondito, il problema di indagare l'oggetto, il metodo e il fine delle discipline scientifiche particolari (o, più in generale, dei fondamenti della conoscenza). Esiste un'epistemologia generale, ma anche una epistemologia della psicologia, della fisica, della matematica, ecc. Vedi "epistemologia genetica"
  • Estroversione
caratteristica del soggetto in cui prevale l'orientamento verso l'esterno
  • Es (psicoanalisi)
componente più primitiva, irrazionale ed istintiva della psiche. Una delle tre istanze della psiche secondo Freud (assieme a Io e Super-Io). Più raro l'uso del sinonimo Id
  • Etologia
studio del comportamento delle specie animali, condotto, per quanto possibile, privilegiando l'osservazione in ambiente naturale