Istituzioni dell'Unione Europea/Consiglio europeo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Indice del libro
Palazzo Europa

Il Consiglio europeo è un organismo collettivo che definisce "le priorità e gli indirizzi politici"[1] generali dell'Unione europea ed esamina i problemi del processo di integrazione.

Comprende i capi di stato o di governo degli Stati membri dell'UE, con il presidente del Consiglio europeo ed il presidente della Commissione europea.

Con il Trattato di Lisbona è una delle istituzioni dell'Unione europea e ha un presidente, eletto per due anni e mezzo.

Dal 2017 ha la propria sede principale nel Palazzo Europa e una sede secondaria nel Palazzo Justus Lipsius, entrambi situati nel Quartiere europeo di Bruxelles.

Justus Lipsius tout le nord-est 689

Non va confuso con un'altra istituzione dell'Unione europea: il Consiglio dell'Unione europea, che detiene il potere legislativo dell'Unione al pari del Parlamento europeo. Non va confuso nemmeno col Consiglio d'Europa, il quale è una organizzazione internazionale indipendente dall'Unione europea.

Note[modifica]

  1. Il Consiglio europeo - Consilium, su www.consilium.europa.eu. URL consultato il 7 settembre 2016.