Le farfalle diurne del Parco del Curone/Le specie che troviamo nel Parco/Colias croceus-croceo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro

Nome scientifico[modifica]

Colias croceus

Nome comune[modifica]

Croceo

Famiglia[modifica]

Pieridae

Descrizione[modifica]

Il maschio ha una colorazione gialla con sfumature arancioni, invece la femmina ha delle macchie chiare all’interno della fascia nera che contorna le ali. Alcune femmine hanno le ali di colore biancastro.

Dimensioni[modifica]

L’apertura alare è compresa tra 37 e 55 mm.

Periodo di volo[modifica]

Vola da aprile a ottobre.

Pianta nutrice del bruco[modifica]

Il bruco si ciba di diverse Fabacee, tra cui il trifoglio e l’erba medica.

Habitat[modifica]

L’habitat preferito della farfalla sono i prati aperti e i pendii fioriti.

Dove si trova nel parco[modifica]

Questa farfalla si trova ovunque nel Parco.