Libro di cucina/Ricette/Cuddrurieddri

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search


I Cuddrurieddri sono delle ciambelle fritte nell'olio bollente. Le ciambelle sono fatte con un impasto di metà farina e metà patate, lievitate e poi lasciate riposare per una notte. Loro variazone si chiamano chinuliddre che sono delle polpette dello stesso impasto riempite con acciughe. I cuddrurieddri, di tradizione, si fanno la sera della vigilia dell'Immacolata, che ricorre l'8 dicembre e si mangiano il giorno dell'Immacolata stessa. Normalmente i cuddrurieddri rimangono una ghiottoneria del posto e si possono trovare anche nelle friggitorie della città.

Questa pagina è uno stub Questo modulo è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarlo secondo le convenzioni di Wikibooks