Vai al contenuto

Libro di cucina/Ricette/Tortelli pere e ricotta

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Per tortelli di pere e ricotta s'intende un tipo di pasta ripiena costituita da involucri di sfoglia all'uovo farciti di una crema di pere e formaggio.

La caratteristica di questo piatto è il gusto molto leggero del ripieno del tortello, che si abbina molto bene con qualsiasi condimento o salsa.

Ingredienti[modifica]

Per 4 persone:

Ripieno[modifica]

  • una pera "williams" ben matura
  • 150 g di ricotta di pecora
  • 100 g di pecorino salato grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Sfoglia[modifica]

  • farina di grano tenero
  • uova (calcolare un uovo a persona e 100 grammi di farina ogni uovo)

Preparazione[modifica]

  1. Impastare a lungo farina e uova e tirare una sfoglia non eccessivamente sottile con il matterello o con la macchina per la pasta.
  2. Unire nel mixer le pere sbucciate e la ricotta e tritare il tutto insieme al pecorino, aggiungendo anche il sale ed una spolverata di pepe per dare un tocco di sapore in più.
  3. Creare dei quadrati di eguali dimensione di circa 5x5 cm di pasta sfoglia.
  4. Mettere una dose di ripieno al centro del quadrato di pasta sfoglia,chiudere a metà il quadrato e schiacciare molto bene la parte di pasta dove non vi è il ripieno,per non far aprire il tortello durante la cottura.
  5. Tagliare la pasta in eccesso con la rotella ondulata.

Cottura[modifica]

  1. Preparare una pentola con abbondante acqua,salare e portare ad ebollizione.
  2. Calare i tortelli, pochi per volta,abbassando la fiamma del fornello in modo da non avere un bollore eccessivo.
  3. Cuocere per pochi minuti.
  4. Prelevare delicatamente i tortelli cotti con un mestolo forato e, dopo averli ben scolati, riporli in una zuppiera per condirli con la salsa che si preferisce.

Voci correlate[modifica]