Wikibooks:Risposte alle obiezioni comuni

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
In via di sviluppo


Le considerazioni sotto riportate si riferiscono a Wikibooks in generale e non alla versione in italiano in particolare
Vedi anche le pagine: Aiuto, FAQ, Guida essenziale e Pareri su Wikibooks.


Alcune persone hanno forti reazioni nei confronti di Wikibooks. Alcune vengono catturate istantaneamente, e amano l'idea; altre trovano l'idea così assurda da non meritare nessuna seria considerazione. Ci sono diverse critiche comuni al progetto Wikibooks, alle quali cerchiamo di dare una risposta qui.

Molte delle critiche rivolte a Wikibooks non sono relative solo ad essa, ma sono dovute al fatto che Wikibooks è un wiki. Molte di queste obiezioni sono state avanzate ad altri siti wiki.

Lasciare un arbitrario utente di Internet modificare qualsiasi pagina è assurdo[modifica]

La mia prosa[modifica]

Non posso immaginare che la mia prosa aulica venga modificata da un utente di passaggio. È mia, perché dovrei lasciare che gli altri la tocchino?

Noi (su Wikibooks) non cerchiamo di "possedere" individualmente le aggiunte che apportiamo a Wikibooks. Stiamo lavorando assieme sull'esposizione di ciò che è conosciuto (ciò che costituisce la conoscenza umana) in vari argomenti. Ognuno di noi beneficia di questa disposizione. È difficile scrivere da soli il libro perfetto, ma diviene più facile se si lavora insieme. Questa in effetti è stata la nostra ripetuta esperienza su Wikibooks. Considerate il seguente esempio:

Credevo di aver compreso abbastanza bene il Greco antico, e siccome il libro esistente era breve e incompleto, ho deciso di riscriverlo. Da allora, diverse persone hanno contribuito, talvolta riscrivendo un paragrafo, altre togliendo dei pezzi. Non concordo con tutti i cambiamenti, ma con la maggior parte di essi sì. Niente è perduto per sempre, in quanto Wikibooks conserva tutte le versioni precedenti di tutte le pagine. Così ho riportato indietro alcuni cambiamenti. Complessivamente, il libro ora è molto meglio di quanto non sarebbe stato se lo avessi scritto da solo.

Noi assumiamo che il mondo sia pieno di persone ragionevoli e che collettivamente queste possano infine giungere a una conclusione ragionevole, nonostante i peggiori sforzi di pochi demolitori. Questo si chiama ottimismo.

Persone eccentriche[modifica]

Ci sono persone eccentriche che passano il tempo a mostrare teorie ridicole su Internet. Verranno qui e rovineranno tutto.

Finora, abbiamo avuto pochi eccentrici su Wikibooks, ed è stato abbastanza facile cancellare le palesi assurdità, nel momento stesso in cui queste sono comparse sulla pagina delle Ultime modifiche.
Ci sono sul web dei siti che dicono che l'atterraggio sulla Luna venne inscenato in uno studio cinematografico, o descrivono presunte macchine per il moto perpetuo. Non è possibile correggere il contenuto di questi siti, e non importa quanto lo si ritenga sbagliato, perché è scritto da persone che non acconsentiranno che il loro lavoro venga modificato senza permesso. Questo è l'esatto contrario della filosofia di Wikibooks, aperta al contributo di tutti.
Questo non significa che punti di vista particolari vengano zittiti o cancellati; piuttosto, essi vengono contestualizzati e attribuiti a coloro che li hanno sostenuti. Più la pagina è particolare, più è probabile che venga modificata. Poiché non esiste proprietà dell'informazione su Wikibooks, chi desidera contribuire è costretto a farlo inserendo informazioni che sono comunemente considerate veritiere. Quindi, gli eccentrici che non possono o non vogliono accettare una revisione critica dei loro scritti, scopriranno presto che non hanno una base, preferendo probabilmente abbandonare il progetto; quelli che sono disposti a presentare i loro interessi in maniera meno parziale troveranno, per converso, la condivisione e il consenso della comunità circa il loro contributo.

Alcuni eccentrici sono molto ostinati. Possono scrivere una pagina assurda sull'Olocausto, e continuare a riportarla indietro alla loro versione.

Generalmente, i partigiani di ogni sorta vengono tenuti sotto controllo. I wikibookiani hanno un forte sentimento riguardo una politica di imparzialità. Siamo riusciti a ottenere un consenso su diversi argomenti. Le persone che insistono cocciutamente su un articolo che riflette le loro opinioni personali sono rare, e in genere ricevono la critica degli altri.
Nei casi più seri, possiamo bandirli, come ultima risorsa, e usare mezzi tecnici per impedirgli ulteriori modifiche su Wikibooks.

Troll e flamer[modifica]

Wikibooks finirà come Usenet-- solo un mucchio di flame war.

Questo è più problematico, ma viene gestito abbastanza bene dai costumi sociali di Wikibooks, detti Wikiquette. Le discussioni sulla pagina di un libro vengono spostate o nella corrispondente Pagina di discussione o in un nuovo libro che presenta le varie opinioni in un contesto neutrale.
I dibattiti sulle pagine di discussione tendono ad essere incentrati su come migliorare le pagine, piuttosto che sui meriti di varie opinioni in competizione. Abbiamo una politica informale, ma ampiamente rispettata, contro l'uso delle pagine di discussione per degli alterchi tra partigiani, che non hanno niente a che fare con il miglioramento dei libri.
Usenet manca almeno di due caratteristiche che sono assolutamente essenziali al successo di Wikibooks: (1) su Usenet, non puoi modificare il lavoro degli altri, mentre è possibile qui su Wikibooks, incoraggiando così una collaborazione creativa e collegiale; detta in maniera più forte, su Wikibooks, non esiste una cosa come "il lavoro degli altri", perché non esiste proprietà dell'informazione; (2) contrariamente a Wikibooks, Usenet non ha la possibilità di rafforzare degli standard concordati dalla comunità. Per di più, Usenet è un forum per dibattiti. Wikibooks è, in maniera cosciente, un progetto divulgativo-didattico! Ciò fornisce almeno un minimo accordo su cosa non è Wikibooks.
La modalità wiki si concentra sull'accordo, non sul disaccordo come spesso accade nei blog nelle mailing list o su Usenet. È giusto dire che c'è spazio sufficiente perché tutti possano lavorare su Wikibooks, senza necessariamente incontrare coloro che hanno un punto di vista veramente incompatibile.

Dilettanti[modifica]

C'è un sacco di gente ignorante che pensa di sapere delle cose: i vostri libri finiranno per essere pieni di errori e gravi omissioni.

In tutta onestà, Wikibooks ha la sua parte di lavoro amatoriale, bene intenzionato ma male informato. In effetti, il lavoro dei dilettanti è il benvenuto: preferiamo avere un libro amatoriale su un argomento, che può essere in seguito migliorato, piuttosto che niente. In ogni caso, quando mani nuove (particolarmente, di esperti sull'argomento in questione) arrivano e si mettono all'opera, il lavoro amatoriale viene normalmente aggiustato. Gli errori macroscopici vengono sistemati rapidamente dalle tante persone che leggono Wikibooks ogni giorno.
I dilettanti di norma riconoscono che non stanno parlando come esperti di un argomento, e iniziano a contribuire in modo diverso - ponendo domande, evidenziando quali parti del libro non gli sono chiare, facendo del "lavoro sporco" di ricerca. Wikibooks beneficia dei dilettanti e degli esperti, che lavorano assieme. Questo può rendere i nostri libri di matematica più comprensibili del libro di testo medio.
Niente impedisce ai "professionisti" di arrivare e correggere errori, ma, se non ci concentriamo su una struttura, una terminologia e delle convenzioni che hanno un senso per i dilettanti, li escluderemmo, e finiremmo segmentati in lavori sempre più specialistici che rendono felici i professionisti, ma che la maggior parte non può comprendere. Se d'altra parte possiamo costruire un testo base (sotto licenza GNU FDL) che è sufficientemente buono da essere corretto da uno studioso serio, e con un'interfaccia e un protocollo di aggiornamento che è abbastanza tollerabile e rispettoso perché questi lo utilizzi, possiamo fare meraviglie.

Partigiani[modifica]

Ci sono molti partigiani che sono ansiosi di tralasciare informazioni che sono importanti per preservare una visione equilibrata. Saranno lieti di scrivere su Wikibooks, e questo creerà grossi buchi nella vostra copertura degli argomenti, il che rovinerà il progetto.

Frequentemente l'autore iniziale omette informazioni cruciali, sia per ignoranza che per malizia. In molti casi, ma non sempre, questo viene sistemato rapidamente dalle persone che leggono Wikibooks ogni giorno: una cosa simile a quanto avviene nel "progetto fratello" Wikipedia, che, ad esempio, ha delle voci abbastanza decenti ed equilibrate su guerra, capitalismo, evoluzione, eutanasia, Islam, Scientology, e prostituzione. Wikibooks attualmente è notevole come mezzo per giungere a un accordo sulle controversie, ed è stata studiata da alcuni ricercatori per la sua abilità nel neutralizzare gli spesso nocivi dibattiti su questi argomenti. Molto spesso è facile trovare un soggetto su cui i partigiani possano lavorare in relativa pace, arrivando a concordare sui metodi, e anche sui fatti (ovvero trovati un argomento su cui non sei fazioso).
Tenete a mente che Wikibooks è un lavoro in corso, una bozza, una "versione alfa" se volete. Ha molti buchi importanti, che cerchiamo di rendere espliciti. Questa mancanza di copertura non è dovuta a ignoranza, partigianeria, eccentricità o altro atteggiamento malizioso. È dovuta semplicemente al tempo finito di un numero finito di persone che ci hanno lavorato su (vedi Pregiudizio sistemico più sotto).
Infine, siamo consci del pericolo potenziale rappresentato da un'orda di partigiani che arrivino a ondate, come parte di una "troll war". Se siete preoccupati per questo pericolo potenziale, aiutateci a lavorare su questa linea di condotta.

Pubblicità[modifica]

Cosa ci dite della pubblicità? Quelli che hanno un prodotto o un servizio da proporre non vedranno l'opportunità di rivolgersi a un mercato di riferimento e scrivere un nuovo articolo per il prodotto? O peggio ancora modificare l'articolo che corrisponde al prodotto generico (es. computer) a beneficio del loro prodotto?

Queste cose sono già successe. Ci sono essenzialmente tre modalità - aggiungere un numero eccessivo di collegamenti esterni a una data società, rimpiazzare in toto l'articolo legittimo con della pubblicità, scrivere articoli che mettano in luce la propria società. Le prime due forme sono trattate come un puro vandalismo e gli articoli vengono riportati alla versione precedente. La maggior parte dei wikibookiani detesta lo spam, e gli spammer vengono trattati con particolare severità. La terza forma viene normalmente gestita modificando l'articolo in modo da ottenere un punto di vista neutrale.
I pubblicitari professionali probabilmente non troveranno in Wikibooks un mezzo attraente. Nella tradizionale pubblicità basata su web, come banner, pop-up, e pubblicità via e-mail, il tasso di risposta può essere misurato direttamente. Se una società dovesse usare Wikibooks per propagandare i suoi beni, il tasso di risposta non verrebbe misurato.
Il non essere in grado di misurare i risultati può non fermare gli individui che vogliono pubblicizzare il loro nuovo schema di marketing multi-livello, ma a meno che non stiano usando un bot (vedi sezione successiva), occorre molto tempo ed energia per continuare a riportare la pagina alla versione dell'aspirante spammer, più di quelli necessari usando un mezzo pubblicitario tradizionale, più affidabile e non modificabile.
Ironicamente, lo spam pubblicitario potrebbe essere benefico per Wikibooks. Supponiamo che qualcuno trasformi la voce en:penis enlargement in una pubblicità per un suo prodotto. Un lettore che capiti sull'articolo e noti lo spam, può copiare l'annuncio, ripristinare la versione precedente, e quindi aggiungere informazioni che discutano il metodo specifico o le pretese di giovamento. In effetti, le argomentazioni del pubblicitario, quando sono temperate e soppesate con altre conoscenze associate all'argomento, possono portare a un articolo più robusto del precedente.
Infine, misure rigide per controllare qualsiasi seria insorgenza dello spam sono in considerazione. Alcune di queste possono essere divertenti da impiegare, altre possono essere così temibili per il pubblicitario che lo farà recedere dall'intenzione. Il semplice avere una lista di tali misure può tenere alla larga quelle società che sono sempre più preoccupate dalle questioni sulla gestione della reputazione dell'impresa, che possono annullare completamente (se non peggio) i benefici a breve termine che si possono ottenere inserendo del testo favorevole.

Bot[modifica]

Non avete ancora preso in considerazione la vera rovina di Usenet: lo spam automatizzato su larga scala. Sarebbe banale scrivere uno script per diffondere pubblicità sul Viagra su tutte le pagine di Wikibooks, e una volta che gli spammer o i vandali iniziano a usare bot appositi per wiki, sarete bersagli immobili.

Prima o poi sì, qualcuno probabilmente scriverà uno script che deturperà il sito, ma ci sono diverse cose che renderanno questo un problema non troppo grave. È facile annullare lo spam, e lo possono fare tutti. Possiamo bloccare gli indirizzi IP. Ci sono altre soluzioni tecniche disponibili, come un limite temporale sugli inserimenti, o qualche forma di filtro anti-spam.
Ma parlando in termini non tecnici, Wikibooks non dovrebbe essere il bersaglio degli spammer, o almeno, non di un grosso numero. Gli spammer devono considerare il loro pubblico (fino a un certo punto comunque). USENET e la email sono metodi generali di comunicazione, usati da molte persone, delle quali non tutte hanno un'inclinazione tecnica. Per contro, Wikibooks è un'enciclopedia usata da molte meno persone, molte delle quali hanno un'inclinazione tecnica e sono in grado di rispondere - rendendola un bersaglio molto meno attraente. Naturalmente, con il crescere dell'esposizione, questo diventa meno vero.
Wikibooks comunque è bersaglio poco attraente anche per motivi legali ben determinati. Molte nazioni non hanno leggi contro lo spam su USENET o via email, ma molte hanno leggi contro il deturpamento di siti web - quello che noi chiamiamo vandalismo.

Cosa fate se la gente inizia a far girare script per riscrivere i propri vandalismi o spam, e da luoghi differenti, così che non potete semplicemente bloccare i loro indirizzi IP?

Questo non sarebbe differente da un attacco ddos, come quelli cui vengono occasionalmente sottoposti i principali siti web. Non è ancora successo, e per quanto ne sappiamo non è mai avvenuto a nessun wiki. Se qualcuno lancia un attacco esteso, tutti gli indirizzi IP incriminati possono essere bloccati dagli amministratori. In un'emergenza, possiamo ripristinare la versione del giorno precedente dai backup dei nostri server.
Comunque, questa può diventare una questione seria; nessuno vuole una corsa agli armamenti come quella avvenuta tra admin e troll di Slashdot, dove entrambe le parti usavano filtri e script sempre più complicati; o una distruzione come quella che si è abbattuta sulla rete IRC DALnet, indifesa contro la vera cattiveria.

Pregiudizio sistemico[modifica]

La copertura degli argomenti in Wikibooks è pesantemente condizionata dal tipo di persone che vi contribuiscono.

Questa sembra essere una preoccupazione assolutamente legittima. Certamente, la copertura di Wikibooks è a macchie. È facile trovare esempi di articoli molto lunghi su un argomento, mentre un altro, parimenti importante, è solo uno stub. Talvolta questo è solo il risultato di un singolo contributore entusiasta. Altre volte è attribuibile al pregiudizio sistemico.
A luglio 2003, pensiamo che il principale sbilanciamento sia dato dal fatto che siamo inclinati in favore di argomenti occidentali, e particolarmente su quelli relativi alle nazioni di lingua inglese, come gli Stati Uniti. Inoltre, molti contributori sono geek di varia estrazione: hacker, scienziati/accademici, e così via.
In precedenza, c'era un pregiudizio sistemico a favore di questioni libertarie. Comunque, con il suo sviluppo, Wikibooks è diventata più popolare e il contingente libertario si è ridotto in proporzione. Forse gli altri sbilanciamenti potranno essere parzialmente neutralizzati allo stesso modo.
La nostra speranza è che, quando Wikibooks avrà grande successo, mentre la percentuale di persone che lavorano su argomenti impopolari potrà rimanere la stessa, il numero di partecipanti in genere sarà molto più alto di adesso. L'idea è che avremo più contenuti su argomenti più popolari. A parte ciò, non abbiamo un limite di tempo. Anche se le aree dell'informatica e della matematica, ad esempio, si riempiono più velocemente di danza o letteratura, non ne consegue che queste ultime saranno sempre deboli.
Un'altra cosa che possiamo fare è individuare le aree deboli e cercare di trovare contributori in vario modo. Vedi meta:Systemic bias (in inglese) per ulteriori discussioni.

Wikibooks non avrà mai un'alta qualità[modifica]

Lavoro in corso[modifica]

Sembra che ci sia un gigantesco cartello di "lavori in corso" su quasi tutti gli articoli.

Bene, alcune pagine sono meglio di altre. Abbiamo articoli su alcuni argomenti inusuali che sono il meglio che si possa trovare online. Su argomenti più popolari, anche se gli articoli di Wikibooks tendono a non essere spettacolarmente multimediali, gli articoli sono informativi e ben scritti come quelli che potete trovare altrove.
Parimenti, abbiamo articoli che sono stub, sono inaccurati, sono faziosi, sono scritti male o con errori ortografici, o contengono semplicemente spazzatura. Ciò deriva dal nostro scopo ambizioso e dal modo in cui lavoriamo. E molti articoli, come gli stub, hanno effettivamente il cartello di "lavori in corso"!
Wikibooks è sia un prodotto sia un processo. Anche se il prodotto non è ancora perfetto, il processo assicura che alla fine di ogni giorno l'enciclopedia avrà una qualità maggiore di quella che aveva all'inizio del giorno. Questo non garantisce che alla fine raggiungeremo la perfezione (se una cosa simile è possibile), ma è qualcosa in cui credere.

Scarsità di intellettuali[modifica]

Wikibooks manca di intellettuali di rilievo e di contributori altamente qualificati. Dopo tutto, Wikibooks prende tutto da chiunque!

È verosimile che la maggioranza degli articoli siano scritti da laureati o laureandi competenti dell'argomento. Così, per esempio l'articolo di Fisica molto probabilmente è stato scritto da un laureando in Fisica piuttosto che da Tullio Regge.
Per certi versi, questa è una cosa buona. Gli accademici sono esperti nello scrivere per altri accademici, ma una enciclopedia necessita di essere accessibile a chiunque.
Tuttavia, molti "intellettuali" partecipano, o hanno partecipato, a Wikibooks. Dovrebbe esserci addirittura una lista di Wikibooksiani Intellettuali a un certo punto, a seconda del fatto che vogliano vantarsene o meno.

Motivazioni degli intellettuali[modifica]

Perché gente altamente qualificata vorrebbe farsi coinvolgere da Wikibooks? Perché un ricercatore dovrebbe preoccuparsene, visto che non è un serio lavoro di riferimento?

"Serio" può significare tempestivo e aggiornato. "Serio" può significare aperto al cambiamento in ogni momento, senza vacche sacre. "Serio" può significare immune alle pressioni politiche ed economiche. "Serio" può significare che include punti di vista che la cultura occidentale ha storicamente combattuto, rigettato o malrappresentato. Dipende davvero da che cosa si intende per "serio".
Wikibooks fornisce spazio su server gratis e senza limiti e strumenti di costruzione delle pagine ben progettati, per chiunque voglia fare qualcosa che rientri nella missione di Wikibooks e non si preoccupi di possedere l'informazione; una descrizione che corrisponde al prototipo del ricercatore accademico.
Potrebbe essere divertente, per persone intellettualmente serie sapere che stiamo creando una cosa di qualità. È parte dell'etica del volontario - la gioia di aiutare gli altri. E, come spiegato sopra, molte persone credono che noi qui, stiamo creando una cosa di qualità.

Errori ed omissioni[modifica]

Grandioso, ma ho guardato in un'area di cui so qualcosa, ed ho trovato tutti i tipi di errori ed omissioni. Ero sorpreso e divertito. Non voglio essere associato a qualcosa di così bassa qualità.

Allora contribuisci anonimamente o con uno pseudonimo, finché le cose non miglioreranno al punto tale che sarai felice di accostare ad esse il tuo nome. Molta gente lo fa. Noi siamo lieti che lo facciano. Wikibooks è un'opera collettiva, quindi non esiste un singolo autore o redazione a cui attribuire meriti e demeriti. Ciò nonostante ogni voce può essere attribuita all'insieme degli utenti che hanno contribuito alla sua creazione tramite la cronologia.
Anche noi deploriamo il lavoro mal fatto: noi semplicemente andiamo avanti e sistemiamo i problemi che vediamo. Sarebbe bello se tu ci aiutassi facendo la stessa cosa. Pensiamo inoltre che ci sia molto di cui essere fieri, quindi guarda alle parti migliori di Wikibooks, così come alle peggiori.
Se il motivo principale che ti trattiene a questo punto, è che alcuni articoli di un'area di Wikibooks sono sotto lo standard di qualità, ti chiediamo di tornare l'anno prossimo, o l'anno dopo ancora. Guarda se gli errori in quegli articoli non sono stati corretti, e se non sono stati forniti ulteriori dettagli. Ben presto, siamo sicuri, il progetto sarà qualcosa a cui vorrai essere associato.

Gli stub sono zoppicanti[modifica]

Attualmente Wikibooks è abbastanza zoppicante. Ho guardato un argomento di cui so qualcosa ed ho trovato solo poche parole, solo uno stub. Questo è ridicolo!

Allora c'è la possibilità che tu abbia letto di un argomento che è oscuro: in generale, se Wikibooks ha uno stub su qualche soggetto, le altre enciclopedie non hanno nemmeno l'articolo.
Si, ci sono molte voci che sono degli "stub", e condividiamo la tua opinione sulla loro ridicolaggine. Ancora, dagli stub crescono grandi articoli. Le persone continuano a trovare o sistemare gli stub, migliorando Wikibooks. Parimenti, vengono creati nuovi stub su soggetti che in precedenza non avevano alcun articolo. È una conseguenza del "miglioramento continuo" di Wikibooks, e non ce ne vergognamo.

Standard[modifica]

Sembra che l'Enciclopedia Britannica abbia degli standard estremamente alti per quello che mette sulle sue pubblicazioni, sia cartacee che su web. Wikibooks non ha questi standard. È destinata ad essere di qualità scadente.

È semplicemente falso dire che Wikibooks non ha standard: gli standard che seguiamo sono quelli seguiti da ogni nostro contributore, e in alcuni casi, si tratta di standard molto alti. Con l'incremento del traffico, continueremo a guadagnare più aiuto da parte di esperti, e con il riempirsi dei buchi, l'unico spazio che Wikibooks avrà per migliorarsi sarà in qualità e approfondimento. Questo, in compenso, attirerà probabilmente altri esperti, che seguiranno i loro standard molto elevati.
Fare delle dichiarazioni su quali standard segue Wikibooks equivale a fare dichiarazioni su cosa seguono i contributori presenti e futuri di Wikibooks; dire che queste persone non abbiano standard è infondato.

Selettività[modifica]

La bontà dell'Enciclopedia Britannica è dovuta in parte al fatto che è autorevole, e lo è diventata essendo selettiva. Wikibooks non è selettiva sui suoi autori; quindi non sarà mai autorevole.

L'alta qualità degli articoli dell'Enciclopedia Britannica è molto importante. Certamente è quello che è perché ha standard elevati. Possiamo concederlo, ma quale ragione c'è di credere che sia solo "essendo selettivi" (presumibilmente scegliendo chi scriverà cosa) che si possano raggiungere e mantenere standard elevati? Forse esiste un'altra strada, più aperta. Wikibooks è un buon banco di prova per questa affermazione. Noi, dopo tutto, abbiamo fatto in modo di produrre alcuni libri eccellenti e, tra l'altro, non tutti sono stati scritti da laureati o persone con grosse credenziali che stanno lavorando al progetto.

Mischiare ignoranza e conoscenza[modifica]

Una buona qualità richiede esperienza e la revisione da parte di persone altrettanto qualificate. Perché dovremmo tener conto del prodotto di un arbitrario gruppo di persone, il cui grado di conoscenza ed abilità può andare dal molto esperto all'ignorante senza speranza? L'ignoranza mescolata alla conoscenza non beneficia la conoscenza.

Prima di tutto, l'ipotesi che l'apertura sia di beneficio alla qualità è già stata provata, a beneficio dell'ipotesi: gli articoli su cui hanno lavorato molte persone diverse nel contesto di Wikibooks, sono ora comparabili agli articoli che si possono trovare in alcune eccellenti enciclopedie. Se, comunque, insisti nel considerare l'ipotesi a priori, speriamo che ti chiederai: cos'è più corretto?
  1. Un articolo che ha un'ampia circolazione, soggetto a scrutinio, correzioni, e miglioramento potenzialmente costante, in un periodo di mesi o anni, da parte di un ampio numero di esperti ed entusiasti.
  2. Un articolo scritto, come succede per molti articoli di enciclopedia, da uno scrittore professionista non specializzato o da uno studioso medio, e non soggetto a revisione pubblica e miglioramento.

Attribuzione e referenze[modifica]

Guarda, tutta questa speculazione e "sperimentazione" va bene, ma se c'è una cosa che ho imparato dai miei studi, è che non puoi realmente valutare la validità di un testo non narrativo se non sai niente dell'autore e della sua qualifica a parlare di un argomento - o quanto meno se non sei fornito degli appropriati riferimenti a supporto di quanto sostiene.

Questo sembra ragionevole a dirsi, ma ci sono alcuni punti differenti da tenere a mente. Primo, un numero crescente di articoli di Wikibooks ha delle referenze, e questo è qualcosa che incoraggiamo ampiamente.
Secondo, più grande è il numero di partecipanti, e più grande è il numero di esperti che sono coinvolti nel rafforzare gli articoli più deboli, anche se non puoi sapere quali esperti hanno lavorato su un articolo, se sai che un articolo è in circolazione da diversi mesi e che ci hanno lavorato alcuni esperti dell'area generale a cui l'articolo appartiene, è abbastanza probabile che sia stato controllato da questi esperti. In altre parole, la conoscenza del processo, e il fatto che include partecipanti che sono esperti in un'ampia gamma di argomenti, è potenzialmente un sostituto della conoscenza che qualche particolare (supposto) esperto abbia scritto un particolare articolo. Forse la domanda importante da porsi è, "Quanto esperta è la comunità di persone che hanno creato Wikibooks?" La risposta è, "Noi abbiamo esperti in campi differenti, e nuove persone altamente qualificate arrivano in ogni momento". Noi non richiediamo che molti o moltissimi esperti di questo e quello si uniscano a noi, richiediamo solo quei pochi che hanno costantemente lavorato dall'inizio del progetto.
Terzo, se lo troviamo vantaggioso, instaureremo un qualche tipo di meccanismo di approvazione. In alternativa, poiché questo è a contenuto libero, qualcun altro può iniziare un progetto che "approvi" il contenuto stesso di Wikibooks.

Accettare le modifiche[modifica]

In effetti, quindi, dovrei aspettarmi di vedere qualche mezzo di revisione tra pari prima che le modifiche vengano accettate, su articoli che sono già stati approvati con un processo simile. Al momento è interamente nelle mani di un individuo ritenere che la modifica che intende fare sia un miglioramento, quindi si arriva a un punto in cui una modifica probabilmente danneggerà la risorsa. Se qualche sistema può essere implementato, allora vi vorrete proteggere dagli attacchi degli eccentrici così come da errori di giudizio, ed assicurare una risorsa in continuo miglioramento.

Come comunità, quasi tutti noi siamo contrari a quella che è stata chiamata la politica di "congelare" completamente determinate pagine--così che possano essere modificate solo da un gruppo selezionato di persone (ovvero solo l'autore e un editore). Noi sentiamo che il nostro monitoraggio collettivo delle Ultime modifiche sia una adeguata salvaguardia dagli eccentrici--vedi più sopra. Inoltre è abbastanza ovvio che Wikibooks ha raggiunto il successo che ha, precisamente perché è la più aperta possibile. Quindi--nuovamente--non vogliamo uccidere la gallina dalle uova d'oro.
Detto questo, forse qualcuno che concorda con il suggerimento di cui sopra sarà contento di trovare la discussione sul meccanismo di approvazione. Tale sistema identificherà un corpo di esperti che apporranno un sigillo ufficiale di approvazione su alcuni articoli. Questi articoli possono essere revisionati facilmente come prima, ma ci sarà anche una versione che verrà presentata come quella approvata. In questo modo si potrà "congelare" il contenuto di alta qualità senza congelare il processo.

Espandibilità[modifica]

Quantità e qualità[modifica]

Molte delle vostre risposte sembrano assumere che la qualità migliorerà con il crescere del sito, ma la quantità non implica sempre la qualità. Forse peggiorerà crescendo?

Ci sono due motivi per pensare che un maggior numero di articoli e partecipanti porterà a una qualità maggiore.
Primo, più occhi vedono un articolo, più trasparenti appariranno gli errori (a lungo andare). Mentre potremmo avere uno o due filosofi a bordo, in un mese, un anno dopo potemmo averne dieci o venti--e allora gli errori nel loro lavoro verrano notati più rapidamente.
Secondo, statisticamente, più gente partecipa, più alto sarà il numero di esperti; questa sembra essere la nostra esperienza fin qui. Inoltre, come dato di fatto, la gente normalmente tende a non toccare articoli di cui non sa nulla, particolarmente quando l'articolo è ben sviluppato o quando sanno che un esperto stabile balzerà sui loro errori. (Esistono eccezioni ovviamente). Così, più grande è il numero di partecipanti esperti, maggiore sarà la qualità complessiva del contenuto prodotto sotto la loro guida generica. Non è solo vanteria dire che Wikibooks soddisfa il più alto comune denominatore--è un'osservazione che abbiamo fatto!

Tasso di crescita[modifica]

Potete essere cresciuti rapidamente in passato, ma è sicuramente erroneo supporre che il tasso di crescita del passato sia una buona indicazione di ciò che avverrà in futuro.

Sembra che i nostri critici credano che adottiamo il seguente argomento semplicistico: "Il numero di articoli di Wikibooks è cresciuto con tasso R negli ultimi nove mesi; quindi, continuerà a crescere con tasso R per un tempo indefinito". Se fosse tutto qui, sarebbe in effetti stupido a dirsi; ma non è tutto qui.
Per essere chiari, siamo d'accordo che è molto rischioso fare delle previsioni specifiche sui tassi di crescita. Ma sembra ragionevole supporre che Wikibooks continuerà a crescere rapidamente.
Ora, ciò che rende ragionevole pensare che Wikibooks continuerà a crescere rapidamente non è la semplice estrapolazione, ma l'osservazione dei fattori che hanno fin qui reso possibile questa crescita rapida. Google ci ha inviato moltissimo traffico (migliaia di visitatori al giorno solo da Google; un tempo erano nell'ordine delle centinaia). Più traffico Google ci invia, più gente sale a bordo e crea contenuti; e quindi Google ci invia ancor più traffico. Inoltre, sempre più persone linkano Wikibooks. Questo innalza la posizione nella classifica di Google. (Quindi più traffico, quindi più contenuti). Attualmente, molte pagine di Wikibooks sono elencate nelle prime pagine dei risultati di Google (Vedi la Top 10 di Wikipedia su Google per una lista incompleta).
Ora, questa è solo parte dell'argomentazione. L'altra parte è che, se c'è qualche tensione (alcuni vecchi contributori non scrivono più così tanto), c'è anche un complessivo aumento della popolazione attiva. Ci sono molti più wikibooksiani attivi ora di quanti non fossero, diciamo, tre mesi fa.
Un'altra parte dell'argomentazione è che la qualità complessiva di Wikibooks è aumentata, e la nostra esperienza, ad ora, ci indica che, probabilmente, continuerà ad aumentare. Questo rende più probabile che le persone prendano nota del progetto, si colleghino ad esso, usino i suoi contenuti (citando correttamente Wikibooks), ecc.
In breve, "il ricco si arricchisce". Per favore, nota che questa non è una semplice speculazione: è una spiegazione di come la crescita di Wikibooks sia avvenuta negli ultimi nove mesi.
Naturalmente, termineremo gli argomenti, prima o poi--il numero di voci da enciclopedia non è infinito. Ma è molto grande. Molto di più delle 25000 in italiano, delle 300.000 in inglese, e ancor più grande delle voci contenute nell'Enciclopedia Britannica. Anche se raggiungeremo un punto in cui non potremmo crescere in ampiezza, saremo ancora in grado di crescere in profondità.

Il successo produce il fallimento[modifica]

Dici che Wikibooks cresce rapidamente. Supponiamo che diventi veramente grande. Allora inizierete ad attrarre l'attenzione di elementi più maliziosi. Tutto il rumore diverrà alla fine maggiore di quanto un qualsiasi gruppo di editori possa gestire.

Wikibooks è il più grande wiki in circolazione, ed è una questione aperta se sarà in grado di rivelarsi scalabile, dovesse crescere ancora di più. In effetti molti credono che le comunità online non possano essere scalabili (link in inglese), che siano basate su wiki o meno.
Molti di noi credono che Wikibooks sarà in grado di mantenere la scalabilità indefinitamente. Più persone ci saranno ad abusarne, e più ce ne saranno ad evitare gli abusi. Con l'aumentare del traffico, aumenta il numero di persone che lavorano o si prendono cura del progetto. Siamo già stati pubblicizzati su internet, o comparsi in servizi televisivi, ed abbiamo ricevuto grossi picchi di traffico, e mentre ci sono stati pochi "elementi maliziosi", questi scoprono presto che non ne vale la pena. Tieni a mente che alcuni ci hanno detto che non saremmo riusciti ad essere scalabili fin dal 2001, e fin qui ci siamo riusciti.
D'altra parte, alcuni di noi concordano con te, e credono che Wikibooks non riuscirà ad espandersi indefinitamente. A un certo punto nel futuro, potremmo guardarci indietro e vedere che, mentre Wikibooks è una buona enciclopedia, era meglio prima. Bene, a quel punto possiamo iniziare a portare avanti il progetto con un approccio differente, magari coinvolgendo una revisione tra pari più rigorosa, o potremmo passare il testimone a qualcun altro. Ma per il momento, Wikibooks si sta espandendo bene, e speriamo possa farlo ancora a lungo.

Preoccupazioni varie[modifica]

Abbandoni[modifica]

Alcuni contributori eccellenti se ne sono già andati: vedi Wikibookiani/Assenti da tempo.

È naturale per tutti i progetti volontari avere un certo ricambio nella squadra. Le persone possono trovare cose migliori da fare nel loro tempo libero, o possono non godersi più Wikibooks come un tempo. Parimenti, Wikibooks è cambiata nel tempo: nei primi giorni era concentrata sulla creazione di articoli nuovi e ampi, come matematica, mentre ora è più interessata nel raffinamento degli articoli esistenti, o nella creazione di articoli su argomenti più inusuali.
In breve, non è la fine del mondo quando qualcuno lascia Wikibooks, posto che venga sostituito con del "sangue fresco". D'altra parte, dovessero esserci problemi sistematici che provocano l'abbandono di molte persone, dovremo preoccuparcene.

Protezione delle pagine[modifica]

Alcuni articoli finiscono per essere protetti per un lungo periodo di tempo, in diretto conflitto con lo scopo dichiarato di Wikibooks.

Comunismo[modifica]

(questa sezione è molto americana, ma vale la pena lasciarla così com'è)

Temo che abbiate qualche similitudine con i comunisti o la sinistra. Dovreste promuovere i valori dell'economia statunitense, come la competizione, la proprietà individuale e quella intellettuale.

Non c'è niente che costringa qualcuno a scrivere qui, e non c'è niente che impedisca a qualcuno di prendere le informazioni contenute in Wikibooks ed utilizzarle per costruirci un business. Infatti ci sono molti siti web che già lo fanno (ovvero, traggono profitto dai contenuti di Wikibooks), vedi en:Wikipedia:Mirrors and forks. Ciò che la GFDL assicura è che l'informazione rimane libera. Ci sono persone che credono che l'informazione non sia una proprietà, che la conoscenza non possa essere posseduta come un pezzo di terra. Quindi, Wikibooks non è assolutamente come il comunismo, ma molto più come una democrazia, e quindi come il socialismo "scientifico" di Friedrich Engels e Karl Marx, e tu non puoi fare molto meglio di questo.
Per semplificare ampiamente, il punto in cui il comunismo ha infine fallito (uno dei punti) fu nel forzare la gente a condividere ciò che i burocrati ritenevano il bene comune. Su Wikibooks gente di tutte le nazioni, convinzioni ed età stanno condividendo la loro proprietà intellettuale. Attraendo persone che sono a conoscenza di argomenti meno comuni, il materiale di pubblico dominio che si può comunque trovare sul web può essere raccolto in un punto e dotato di riferimenti incrociati.

Ridondanza[modifica]

Perché c'è bisogno di un'enciclopedia? Perché non andare sul proprio motore di ricerca preferito e cercare qualsiasi argomento di cui vogliamo informazioni? Lo troveresti quasi sicuramente e sarebbe più interessante e più aggiornato.

Una risposta rapida: non è interessante che, in effetti, migliaia di persone al giorno arrivino qui tramite Google?
Una risposta più lunga. Internet, dotata di buoni motori di ricerca, non funziona diversamente da una gigantesca, e spesso utile, enciclopedia. Ma da questo ne consegue che non ci sia bisogno di una enciclopedia a contenuto aperto e costruita comunitariamente? Non necessariamente.
In effetti, il fatto che i motori di ricerca siano semplicemente spesso utili è un fatto da notare. Ci sono un sacco di scorie sul web; è facile essere sviati dalla spazzatura. Inoltre molti dei punti sollevati contro Wikibooks si applicano al web in generale. È richiesto un qualche tipo di filtro.
Questo meccanismo può prendere molte forme: scetticismo personale, opinioni dei propri simili, opinioni popolari o di una autorità centralizzata, ad esempio. Wikibooks ne fornisce un altro: quello della revisione di massa. È un posto comodo in cui immagazzinare le cose che scopri. Ma se non puoi sostanziare ciò che dici, altri le rimuoveranno. Un'enciclopedia non è un luogo per cose che non sono sicuramente vere.
Inoltre, Wikibooks è libera e a contenuto aperto, il che è prezioso. Questo significa che chiunque è in grado di usarne il contenuto "per qualsiasi scopo", in particolare per scopi educativi. Le prospettive dell'uso di una enciclopedia libera veramente grande per scopi educativi è eccitante. Comunque, non è necessario che l'informazione sia conservata in Wikibooks perché ciò avvenga.
In aggiunta, è importante notare che sia le pagine personali che quelle delle organizzazioni, presenti sul web diventano obsolete. Errori nei fatti possono restare lì per anni, con l'unico meccanismo di retroazione che diventa sempre più raro (a causa dello spam): i "tag mailto:". Con Wikibooks, tutti i lettori sono editori. Le parti interessate possono mantenere una voce aggiornata anche molto dopo che l'autore originale vi abbia perso interesse, o abbia meno tempo da dedicarle.
Infine, è possibile che con il passare del tempo Wikibooks conterrà più informazioni rilevanti e affidabili su un dato argomento di quante ne possano essere trovate facilmente tramite un motore di ricerca. Questo è sicuramente il nostro piano.

Linguaggio di markup e visualizzazione[modifica]

Il software di Wikibooks è inadatto al compito di scrivere collaborativamente un'enciclopedia. È difficile modificare collaborativamente delle immagini, non c'è un sistema WYSIWYG, e qualsiasi cosa complessa richiede pagine e pagine di HTML.

Ci sono cose in cui Wikibooks è meno che ideale, da questo punto di vista. Stiamo lavorando per migliorare queste questioni: ad esempio, la principale preoccupazione era stata la sezione matematica del sito. Wikibooks iniziò a supportare il TeX nel gennaio 2003 e questo non è più un problema. Similarmente, ora supportiamo l'upload delle immagini.
Similmente, è stata recentemente introdotta una sintassi semplificata per le immagini (vedi markup immagini). C'è anche un markup semplificato per le tabelle - vedi come usare le tabelle. Il software di Wikibooks è open source, quindi se vuoi lavorare su altre estensioni, unisciti alla MediaWiki-L mailing list ed offri i tuoi servigi.
Nel frattempo, mentre possiamo concordare che il software attuale non è l'ideale, non è certamente inadeguato, e tutto ciò che facciamo ora possiamo portarcelo dietro mentre miglioriamo lentamente il software.

Voci correlate[modifica]