Elettronica/Premessa - Regime dei piccoli Segnali

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Per regime dei piccoli segnali si intende quelle condizioni per cui un segnale non sposta di molto il punto di lavoro del componente che sta "attraversando". Ma che vuol dire piccolo? Cosa comporta questa condizione? Per i dispositivi a semiconduttore piccolo significa dello stesso ordine di grandezza della tensione termica che a temperatura ambiente è circa 25mV. Il grosso vantaggio di adottare questa approssimazione è che in condizioni di piccolo segnale le caratteristiche di molti componenti possono essere linearizzate semplificando notevolmente l'analisi del circuito.