PHP/Installazione/Windows

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaPHP/Copertina


L'installazione di PHP 5 su Windows è più complicata di quanto ci si aspetti su questa piattaforma. Il file di installazione fornito da php.net, infatti, potrebbe non funzionare oppure non configurare correttamente il sistema, quindi consigliamo di effettuare una sorta di installazione "manuale".

Per prima cosa dobbiamo avere, sul nostro sistema, un web server installato e funzionante. Php dà il meglio di sé in abbinamento con Apache web server, per la cui installazione rimandiamo al sito ufficiale http://httpd.apache.org/, ma funziona egregiamente anche con Internet information services, visto che stiamo parlando di ambiente Windows, e con altri web server.

Scarichiamo dal sito php.net l'ultima versione dei due archivi in formato .zip, contenenti i file binari per Windows, e li salviamo sul nostro disco rigido. Il file "php-5.x.x-Win32.zip" contiene i file e le dll necessari al funzionamento di php sul nostro sistema, il file "pecl-5.x.x-Win32.zip" contiene tutte le estensioni disponibili. Successivamente, decomprimiamo il primo archivio in una cartella sul nostro disco rigido(ad esempio C:\PHP) ed il secondo archivio nella sottocartella \ext (nel nostro esempio C:\PHP\ext).

A questo punto dobbiamo indicare a Windows che i file contenuti nella cartella C:\PHP devono diventare file di sistema, apriamo dal Pannello di Controllo l'opzione Sistema e scegliamo Avanzate/Variabili d'ambiente/Variabili di sistema. Facciamo doppio click sulla variabile PATH per modificarla e aggiungiamo a Valore variabile la stringa ;C:\PHP (o il nome vostra cartella di decompressione), senza lasciare spazi tra il punto virgola e il testo già presente nella casella di testo. In questo modo Windows riconoscerà la cartella come di sistema.
In alternativa, possiamo copiare i file "php5ts.dll" e "php.ini" nella cartella C:\WINDOWS

Usando WAMP[modifica]

Una buona soluzione per risolvere l'installazione di PHP 5 su Windows è quella di ricorrere al software "WAMP", acronimo per Windows Apache Mysql PHP.
La comodità di questo software consiste nel fatto che utilizzando l'installer scaricabile dal sito www.wampserver.com si installano in una sola volta il web server Apache, il server e il client SQL MySQL ed infine l'ultima versione stabile di PHP.
Il tutto corredato di un programma che rimarrà attivo nella system tray di Windows e vi permetterà di gestire molto facilmente il vostro server.
Ovviamente è una scelta consigliata soprattutto ai principianti.