Perl/Istruzioni

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search


Le istruzioni sono quei costrutti sintattici che consentono ad un linguaggio di controllare, gestire, manipolare. Quando un programma svolge un compito , esegue innumerevoli operazioni che il programmatore deve essere in grado di controllare e gestire. Ecco in breve le istruzioni "fondamentali" che consentono di realizzare un programma.

In sequenza vengono trattate:

  • Minime : sono quelle più semplici
  • Composte : sono dei raggruppamenti delle minime
  • Racchiuse o blocco : le minime e composte possono essere messe in un "contenitore"
  • Etichetta : alle minime, composte e blocchi gli può essere applicato un "NOME"
  • Decisionali : sono quelle che consentono di "decidere" il "da farsi"
  • I cicli : sono quelle che consentono di ripetere un certo numero di volte (da 0 all'infinito) una serie di istruzioni

Per semplicità di linguaggio, non vengono distinte le "keywords" dalle "functions". Si rimanda alla guida ufficiale ed ad un approfondimento successivo per la distinzione.