Perl

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Il Perl è un linguaggio di scripting creato da Larry Wall nel 1987. Nato in ambiente Unix, eredita le proprie caratteristiche dal C, dalla shell, da AWK e da Lisp.

In origine utilizzato per risolvere problemi legati all'amministrazione di un sistema Unix, nel corso degli anni è diventato un utile strumento non solo per la manipolazione di file di testo, per la gestione di reti, l'amministrazione di sistema, la programmazione CGI. Spesso si parla del Perl (gli utenti si riferiscono al Perl per indicare il linguaggio in sè e al perl per indicare una specifica implementazione) come del coltellino svizzero della programmazione per la sua flessibilità ed adattabilità.

Elenco di alcuni rilasci:

5.14.0 rilasciata il 14 maggio 2011[1]

5.12.2 rilasciata il 6 settembre 2010[2]

5.12.0 rilasciata il 12 aprile 2010[3]

5.10.1 rilasciata il 23 agosto 2009[4]

5.10 rilasciata il 18 dicembre 2007

5.8.8 rilasciata il 02 febbraio 2006[5]

5.8.7 rilasciata il 03 giugno 2005[6]

5.8.6 rilasciata il 30 novembre 2004[7]


Perl viene rilasciato sotto licenza GNU oppure sotto licenza artistica.

Note[modifica]

  1. http://dev.perl.org/perl5/news/2011/perl-5.14.0.html
  2. http://dev.perl.org/perl5/news/2010/perl-5.12.2.html
  3. http://dev.perl.org/perl5/news/2010/perl-5.12.0.html
  4. http://dev.perl.org/perl5/news/2009/perl-5.10.1.html
  5. http://dev.perl.org/perl5/news/2006/perl-5.8.8.html
  6. http://dev.perl.org/perl5/news/2005/perl-5.8.7.html
  7. http://dev.perl.org/perl5/news/2004/perl-5.8.6.html

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]

I linguaggi di programmazione su Wikibooks

Ada | Assembly| C | C++ | C# | CSS | HTML | Java | JavaScript | Lisp | LOGO | Pascal | Perl | PHP | Prolog | Python | XML