Perl/Primo programma: Ciao Mondo!

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


Questa prima parte, ha lo scopo di far avvicinare "a passettini" chi si sta pensando di utilizzare il Perl e lo fa per la prima volta.

È abitudine per i programmatori iniziare "qualsiasi" approccio con un linguaggio scrivendo a video "Ciao Mondo!" (in inglese "Hello Word!" ). Nel caso di Perl questo si realizza con la semplice istruzione

 print "Ciao Mondo!\n";

Per poter "vedere" l'istruzione scritta a video basta digitare su una shell (sh, ksh, ... per linux o il cmd per Windows) :

 perl -e 'print "Ciao Mondo!\n";'
 # perl 5.10
 perl -E 'say "Ciao Mondo!";'

e si otterrà a video la scritta

Ciao Mondo! 

Vediamo ora che cosa si è fatto.

Il comando[modifica]

  1. si è chiamato l'interprete Perl (perl)
  2. con l'opzione -e gli si è detto che i caratteri fra i due ->'<- sono il programma da eseguire

Il programma[modifica]

Il programma è costituito dalla prima parola "print" (stampa) , da quello che è racchiuso fra ->"<- e dal terminatore di istruzione costituito dal ;. La prima parola costituisce l' istruzione , quello compreso fra " l' argomento. L'istruzione "print" è una funzione che ha lo scopo di scrivere (a video). Che cosa l'istruzione print debba scrivere ( a video ) è rappresentato da "Ciao Mondo!\n" (argomento). Quindi gli si è detto di "scrivere" ->Ciao Mondo!\n<-. I due caratteri '\n' in questa sequenza (vicini) rappresentano un carattere speciale detto il "ritorno a capo". Se non avessimo scritto '\n' l'eventuale altro testo (es. il prompt della shell) sarebbe stato scritto a fianco alla scritta Ciao Mondo!. A questo punto il programma è terminato e l'interprete (il programma Perl) esce.

Riassunto[modifica]

  1. Il Perl è un linguaggio interpretato : una volta scritto un programma questo viene letto ed eseguito.
  2. Ogni istruzione termina con il punto e virgola: ;
  3. L'istruzione "print" scrive l'argomento (a video).
  4. \n come argomento per la print scrive il carattere "ritorno a capo"

Come primo approccio c'è da essere contenti. Vediamo prossimamente come poter scrivere un file e darlo "in pasto" al perl: Questo consente di non dover scrivere a riga di comando tutte le istruzioni. (Posso solo immaginare quanti errori di battitura dopo la terza volta che si scrive un programma!)