Scrivere in modo sostenibile usando il testo semplice con Pandoc e Markdown/Risorse utili

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Indice del libro

In caso di problemi, il posto migliore per iniziare a cercare supporto è il sito Pandoc[1] di John MacFarlane e la mailing list[2] collegata. Almeno due siti di tipo "Domande e risposte" possono contenere domande su Pandoc: Stack Overflow[3] e Digital Humanities Q & A[4]. Le domande possono anche essere poste in diretta, su Freenode IRC, canale #Pandoc, frequentato da un gruppo amichevole di utenti abituali. Man mano che si impara di più su Pandoc, è anche possibile esplorare una delle sue funzioni più potenti: i filtri[5].

Anche se noi suggeriamo di iniziare con un semplice editor, ce ne sono molti altri (70+, secondo questo post del blog[6]) specifici per Markdown e alternativi a MS Word, sono disponibili online e spesso gratuiti. Tra quelli stand-alone, ci piacevano Mou[7], Write Monkey[8] e Sublime Text[9]. Di recente sono emerse diverse piattaforme web che forniscono ottime interfacce grafiche per la scrittura collaborativa e il tracciamento della versione tramite Markdown. Queste includono: prose.io[10], Authorea[11], Penflip[12], Draft[13] e StackEdit[14].

Ma l'ecosistema non è limitato agli editor. Gitit[15] e Ikiwiki[16] supportano l'authoring in Markdown con Pandoc come parser. In questo elenco possiamo trovare una serie di strumenti che generano pagine web statiche e veloci: Yst[17], Jekyll[18], Hakyll[19] e script di shell bash[20] dello storico Caleb McDaniel.

Infine, intere piattaforme di pubblicazione si stanno formando attorno all'uso di Markdown. La piattaforma commerciale di Markdown Leanpub[21] potrebbe essere un'alternativa interessante al modello editoriale tradizionale. E noi stessi stiamo sperimentando la progettazione di una rivista accademica basata su GitHub e readthedocs.org[22] (strumenti solitamente usati per la documentazione tecnica).

Note[modifica]

  1. (EN) Il sito di Pandoc, su johnmacfarlane.net.
  2. Mailing list del sito Pandoc, su groups.google.com.
  3. (EN) Il sito Stack Overflow, su stackoverflow.com.
  4. (EN) Digital Humanities Q & A, su web.archive.org.
  5. (EN) Il wiki di Github, su github.com.
  6. (EN) Markdown tools, su web.archive.org.
  7. (EN) Il sito dell'applicazione Mou, su mouapp.com.
  8. (EN) Il sito dell'applicazione Write Monkey, su writemonkey.com.
  9. (EN) Il sito dell'applicazione Sublime Text, su sublimetext.com.
  10. (EN) Il sito prose.io, su prose.io.
  11. (EN) il sito di Authorea, su authorea.com.
  12. (EN) il sito di Penflip, su penflip.com.
  13. (EN) Il sito di Draft, su draftin.com.
  14. (EN) Il sito di Stackedit, su stackedit.io.
  15. (EN) Il sito di gitit, su gitit.net.
  16. (EN) repository di Iki, su github.com.
  17. (EN) Il repository di Yst, su github.com.
  18. (EN) Il repository di Jekyll, su github.com.
  19. (EN) Il sito dell'applicazione Hakyll, su jaspervdj.be.
  20. (EN) Il repository degli script di shell, su github.com.
  21. (EN) Il sito di Leanpub, su leanpub.com.
  22. (EN) Il sito di readthedocs, su readthedocs.org.

Collegamenti esterni[modifica]