Spagnolo/Grammatica/Preposizioni

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Método A: Libro de texto
Método B: Gramática esencial y avanzada

Uso di en, a e de[modifica]

Il complemento di stato in luogo è sempre introdotto dalla preposizione en.

Está en casa

en si usa anche per introdurre mesi o anni:

En Junio me voy de vacaciónes A giugno vado in vacanza

Il complemento di moto a luogo è sempre introdotto da a.

Voy a la biblioteca

a si usa anche per introdurre il complemento oggetto, ma solo quando questo è una persona determinata

He visto a Asdrúbal, He visto a tu amigo ma non He visto a un tu amigo o He visto a su casa

La preposizione de corrisponde all' italiano di oppure da. Quando usato come "da", introduce il complemento di moto da luogo.

El perro es de Javier Venimos de mi casa:

anche la preposizione desde corrisponde all' italiano da, ma esso è usato per indicare provenienza.

Me miró desde su jardìn però:
Soy de Madrid

Le preposizioni ariticolate[modifica]

In spagnolo vi sono solo due preposizioni articolate:

  • La preposizione de seguita da el diventa del.
    "María viene del instituto"
  • La preposizione a seguita da el si trasforma in al.
    "Ese autobús va al parque"

Preposizioni e locuzioni propositive di luogo[modifica]

Tranne sobre e entre tutte le locuzioni di luogo sono seguite da de.

  • en: in, sopra (quando l'oggetto è a diretto contatto col piano d'appoggio)
    • Tengo muchos puercos en mi finca Ho molti maiali nella mia fattoria
    • Hay un bolígrafo en la mesa C'è una penna sul tavolo
  • sobre e encima: su, sopra
    • Sobre/encima del mueble está tu móvil Sopra il mobile c'è il tuo cellulare
  • debajo: sotto
    • Las pelotas están debajo de la cama Le palline sono sotto il letto
  • entre: tra, fra
    • Entre la panedería y el quiosco está mi casa Tra la panetteria e l'edicola c'è casa mia
  • lejos: lontano
    • Su casa está lejos de la estación Casa loro è lontana dalla stazione
  • cerca: vicino
    • Cerca del perro está el gato Vicino al cane c'è il gatto
  • delante: davanti
    • Delante de tu casa está el estanco Davanti a casa tua c'è il tabacchino
  • detrás: dietro
    • Se ha sentado detrás de Pablo Si è seduto dietro Pablo
  • alrededor: intorno
    • Alrededor del rey están sus consejeros Intorno al re ci sono i suoi consiglieri
  • al lado: a fianco
    • Al lado de la cama está la mesilla de noche A fianco del letto c'è il comodino
  • enfrente: di fronte
    • Viven enfrente del municipio Vivono di fronte al municipio
  • dentro: dentro
    • Está dentro de casa: È dentro casa
  • fuera: fuori
    • Está fuera de casa: È fuori casa
  • hacia: verso
    • Vamos hacia el centro Andiamo verso il centro

Preposizioni di tempo[modifica]

  • después: dopo
    • Después de cena voy a dromir
  • antes: prima
    • Llamame antes de salir Chiamami prima di uscire
  • durante: durante
    • Juán ha dormido durante el viaje Juán ha dormito durante il viaggio
  • desde: da
    • Estudio español desde veinte años! Studio spagnolo da vent'anni!
  • hasta: a, fino a
    • Me quedo en casa hasta el miercules Rimango in casa fino a mercoledì
  • en: in
    • Nunca he trabajado en su vida Non ha mai lavorato nella sua vita
  • dentro de: tra, fra
    • Dentro de dos horas salgo Tra due ore esco
  • hace: fa
    • Hace dece años vivía allí Dieci anni fa vivevo lì

Uso di por e para[modifica]

Queste due preposizioni vengono entrambe tradotte in italiano con "per" ma trovano impieghi diversi.

Por si usa:

  • per introdurre il moto per luogo
    • He pasado por Madrid Sono passato per Madrid
  • per indicare la causa
    • Me entiendo mal por el calor Mi sento male per il caldo
  • per indicare il mezzo
    • Te envío los documentos por correo Ti invio i documenti per posta
  • per riferirsi alle parti del giorno
    • Nos vemos sabado por la tarde Ci vediamo sabato sera
    • Nota: ma non quando s'indica l'ora:
    • Me levanto al las siete de la mañana Mi alzo alle sette di mattina

Para si usa:

  • per indicare scadenze
    • Estos trabajos tienes que terminarlos para el jueves Questi lavori devi terminarli entro giovedì
  • per indicare lo scopo o il vantaggio
    • He venido para ti Sono venuto per te
  • per indicare la direzione
    • Tenéis que ir para Barcelona Dovete andare verso Barcellona