Spagnolo/Unidad 1/Comunicación

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Método A: Libro de texto
Método B: Gramática esencial y avanzada

I saluti[modifica]

In spagnolo i saluti che si usano quando ci si incontra sono diversi da quelli usati per andare via (chiamato in spagnolo despedida).

I saluti più usati quando ci si incontra sono:

  • Hola = è un saluto generico piuttosto informale, che corrisponde all'incirca al nostro "ciao"
  • Buenos días = letteralmente significa "buoni giorni" e si usa al mattino fino a mezzogiorno
  • Buenas tardes = letteralmente significa "buoni pomeriggi" e si usa da mezzogiorno fino al tramonto
  • Buenas noches = letteralmente significa "buone notti" e si usa dopo il tramonto, quando è già buio

I saluti più usati per andare via sono:

  • Adiós = significa "addio"; in Spagna è la forma di saluto più comune che usa prima di andarsene
  • Hasta luego = significa "a dopo"; in alcuni paesi latinoamericani è la forma più comune

Adiós e Hasta luego vengono usati in contesti sia formali che informali.

La parola "hasta" viene usata anche per altri saluti, tutti appartenenti alla categoria della despedida.

  • "Hasta la vista" che significa "ci si vede"
  • "Hasta mañana" che invece vuol dire "a domani"

Si incontrano spesso anche

  • "¿que pasa?"
  • "¿Que tal?"

che significano "come va?" "come stai?"

Le presentazioni[modifica]

Quando si conosce una persona si può richiedere alcune informazioni, o gli altri possono chiederle a noi. Una delle informazioni più importanti, e più comunemente chiesta, è sicuramente il nome.

  • "¿Còmo te llamas?"

La risposta di base è

  • "(Yo) me llamo..."

oppure

  • "Mi nombre es..."

Eventualmente si può anche chiedere

  • "Quièn eres?"

e poi aspettarsi la risposta

  • "Soy..."

Altra cosa potrebbe essere l'età che viene chiesta con la forma

  • "¿Cuàntos años tienes?"

La risposta sarà

  • "(Yo) tiengo... años"

Anche qui il pronome "yo" può essere messo come no. Se si vuole chiedere di dove è una persona si chiederà

  • "¿De donde eres?"

la cui risposta sarà

  • "Yo soy de..."

Imparerete più avanti come si coniugano i verbi, quindi per adesso dovrete prendere per buone le forme "llamas", "tiengo" ed "es". Da notare comunque che, come in italiano, si può dire sia "yo me llamo"(=io mi chiamo), che "me llamo"(=mi chiamo).