Costigiola/Marmellata di corniole

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Ingredienti[modifica]

  • corniole
  • vino bianco
  • zucchero
  • un limone

Preparazione[modifica]

Lava le corniole almeno due volte, poi scolale e mettile in una pentola ricoperte con del buon vino bianco.

Cuoci a fuoco lento fino a quando la polpa si stacca dai noccioli, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Utilizza un setaccio per separare la polpa dai noccioli rimanenti. Poni il composto in una teglia antiaderente fino a ricoprirne il fondo e, con l’aiuto di un cucchiaio di legno, gira continuamente fino a quando la marmellata non si rapprende quasi al punto voluto, quindi aggiungi lo zucchero al 50-80% del peso della polpa iniziale e la scorza di un limone grattugiato (la quantità di zucchero dipende dal gusto e dalla maturazione delle corniole). Continua a rapprendere fino alla densità desiderata.

Versa il composto in una insalatiera di coccio, poi metti la marmellata dentro i vasi a bollire a bagnomaria per mezz’ora.

Riferimenti[modifica]