Debian/Filosofia e concetti base/Contratto Sociale

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
  1. Breve storia di DebianDebian/Filosofia_e_concetti_base/Breve_storia_di_Debian
    1. Le versioni O.xDebian/Filosofia_e_concetti_base/Breve_storia_di_Debian/Versioni 0x
    2. Le versioni 1.xDebian/Filosofia_e_concetti_base/Breve_storia_di_Debian/Versioni 1x
    3. Le versioni 2.xDebian/Filosofia_e_concetti_base/Breve_storia_di_Debian/Versioni 2x
    4. Le versioni 3.xDebian/Filosofia_e_concetti_base/Breve_storia_di_Debian/Versioni 3x
  2. Il "Contratto Sociale"Debian/Filosofia_e_concetti_base/Contratto_Sociale
  3. DFSG - Debian Free Software GuidelinesDebian/Filosofia_e_concetti_base/DFSG_Debian_Free_Software_Guidelines
  4. Il manifesto DebianDebian/Filosofia_e_concetti_base/Manifesto Debian
  1. DistribuzioneDebian/Ottenere_Debian/Distribuzione
  2. SupportiDebian/Ottenere_Debian/Supporti
  3. Ottenere il CDDebian/Ottenere_Debian/Ottenere_cd
  1. Preparare la macchina
  2. Guida step by step (inutile elencare qui tutti i punti)
    1. Lingua
    2. Rete
    3. Taskshell e dselect
  3. Primo Avvio
    1. baseconfig
  1. Il Sistema dei pacchetti
    1. Concetti di base
    2. apt-get e dpkg
    3. Perché non compilare
    4. Aptitude e dselect
    5. Compilare il kernel
      1. Installare senza compilare
      2. Compilare ed installare alla Debian-Like
      3. Compilare dal kernel vanilla
  2. La Shell
    1. Disposizione delle direcotry
    2. Programmi Utili
  3. Interfaccia Grafica
    1. Gnome(inutile elencare qui tutti i punti)
    2. Kde(inutile elencare qui tutti i punti)
  4. La Rete
    1. Le interfacce
    2. Iptables
  1. Installare con cognizione
  2. Server di posta
  3. Server http
  4. Firewall

Viene riportato di seguito il cosiddetto Contratto Sociale con la Comunità Free Software:

  1. Debian rimarrà libera al 100%
    Forniamo le linee guida che usiamo per determinare se un'opera sia "libera" nel documento intitolato "The Debian Free Software Guidelines". Promettiamo che il sistema Debian e tutte le sue componenti rimarranno liberi in accordo con le citate linee guida. Supporteremo le persone che creino o usino in Debian opere sia libere che non libere. Non renderemo mai il sistema dipendente da un componente non libero.
  2. Renderemo alla Comunità Free Software
    Quando scriviamo nuovi componenti del sistema Debian, li rilasceremo con una licenza che rispetti le Debian Free Software Guidelines. Realizzeremo il sistema migliore che potremo, cosicché le opere libere siano usate e distribuite il più possibile. Comunicheremo cose come bug fix, migliorie e richieste degli utenti agli autori "upstream" delle opere incluse nel nostro sistema.
  3. Non nasconderemo i problemi
    Manterremo sempre il nostro intero bug report database aperto alla pubblica lettura. I rapporti che le persone invieranno online saranno prontamente resi visibili a tutti.
  4. Le nostre priorità sono gli utenti ed il software libero
    Ci faremo guidare dai bisogni dei nostri utenti e della comunità del software libero. Metteremo al primo posto i loro interessi. Supporteremo le necessità dei nostri utenti di operare in molti diversi tipi di ambienti di calcolo. Non ci opporremo alle opere non libere che siano state pensate per l'uso in sistemi Debian e non richiederemo compensi a chi crea o usa queste opere. Permetteremo ad altri di creare distribuzioni contenenti sia il sistema Debian che altre opere, senza richiedere compensi. Per raggiungere questi scopi, forniremo un sistema integrato di materiali di alta qualità senza alcuna restrizione legale che limiti qualsiasi uso del sistema.
  5. Opere che non rispettano i nostri standard free software
    Ci rendiamo conto che alcuni dei nostri utenti richiedono di usare opere non conformi alle Debian Free Software Guidelines. Abbiamo creato le aree "contrib" e "non-free" nel nostro archivi per queste opere. I pacchetti in queste aree non fanno parte del sistema Debian, sebbene siano stati configurati per l'uso con Debian. Invitiamo i realizzatori di CD a leggere le licenze dei pacchetti in queste aree per determinare se possono distribuire i pacchetti sui loro CD. Inoltre, anche se le opere non libere non fanno parte di Debian, supporteremo il loro uso e forniremo infrastrutture per i pacchetti non liberi (come il nostro bug tracking system e le mailing list).