Giochi con carta e penna/Trax

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Dei tasselli di trax.

Trax è un gioco inventato nel 1980 da David Smith.

I giocatori dispongono dei tasselli sul piano di gioco. Su ogni tassello c'e' una riga rossa e una riga nera, come indicato nella figura sotto.

Scopo di ogni giocatore è formare un anello chiuso del proprio colore.

Ad ogni mossa un giocatore aggiunge un tassello, ponedolo adiacente ad un tassello già inserito e in modo che i colori delle linee coincidano. Quindi non è possibile agganciare una riga rossa ad una riga nera e viceversa.

Ad ogni nuovo tassello che viene aggiunto bisogna controllare se ci sono quadrati vuoti con due linee dello stesso colore che sarebbero unite da un tassello e quindi aggiungere anche tutti questi tasselli. Quindi alla fine della mossa forzata ci saranno sul tavolo solo posizioni con una linea entrante o con due linee entranti una rossa ed una nera.

Se dopo aver eseguito queste aggiunte forzate c'è un quadretto con tre linee entranti dello stesso colore, l' intera mossa non è valida.

Una partita a Trax.