Wikijunior Gli animali del bosco/L'aspide

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
ViperaAspis 1469AE.jpg

Com'è fatta?[modifica]

La Vipera aspis è una delle circa 60 specie di vipere esistenti in Europa. Non è molto lunga, misura da 50 a 60 cm. e ha la testa triangolare con una V rovesciata sopra. Ha una colorazione variabile. Ha il dorso che può essere da marrone rossiccio a quasi nero. Il ventre è invece bianco giallognolo.

Dove vive?[modifica]

E diffusa in tutta l'Europa mediterranea ma è rintracciabile perfino alle latitudini della Svezia. La si trova specialmente nelle zone sassose e secche. In montagna è presente fino a 3.000 metri.

Cosa mangia?[modifica]

Mangia: topi, talpe, ghiri e piccoli animali.

Come si riproduce?[modifica]

È una specie ovovivipara. Non depone le uova ma le tiene in grembo finché, dopo quattro mesi, ne nascono i piccoli. Ne fa da 2 a 12.

Quali sono le sue abitudini?[modifica]

L'aspide è calma e pigra. Non le piace essere disturbata e se non riesce a fuggire può mordere. Il suo morso è velenoso e anche mortale.

Quali sono i suoi nemici?[modifica]

L'aspide è cacciata dai tassi, dai rapaci, dall'uomo, dal riccio, dalla volpe e dalle donnole.