Wikijunior Gli animali del bosco/Lo scoiattolo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Sciurus vulgaris bearn 2004.jpg

Com'è fatto?[modifica]

Lo scoiattolo è l'animale del bosco piu' noto e simpatico tra i roditori, non è aggressivo, ma non ama la compagnia di estranei, da cui fugge e si nasconde molto bene. Ha dimensioni medie. La sua lunghezza varia da 35-45 centimetri, di cui 15-20 centimetri di coda. Pesa all'incirca da 230 - 450 g. Ha un corpo agile , slanciato e abile nell'arrampicarsi sugli alberi.

La testa è ben distinta dal tronco, gli occhi sono scuri,tondi e ben adattati anche alla vista in condizioni di semioscurità. Ha due orecchie che hanno sulla punta lunghi ciuffi di peli. La colorazione del pelo è molto variabile e va dal rossiccio al marrone scuro o quasi grigio. La pelliccia è corta e ruvida, ma è lunga e morbida sulla coda.

I suoi arti inferiori sono molto potenti e corti con dita dotate di unghie appuntite, robuste e ricurve che gli consentono di arrampicarsi con agilità sui tronchi, di muoversi con velocità tra i rami e gli permettono di fare dei salti molto lunghi.

Uno scoiattolo che mangia

Cosa mangia?[modifica]

Lo scoiattolo mangia nocciole, funghi, noci e pinoli. Mentre mangia si aiuta con le zampette anteriori a tenere il cibo e con i suoi minuscoli incisivi scortica la buccia dei semi o della frutta (sia fresca che secca) che poi ingerisce.

Come si riproduce?[modifica]

Lo scoiattolo si riproduce ad un anno di età. Tra la fine di dicembre e l’estate i maschi entrano nei territori delle femmine. La loro convivenza dura non più che dopo l’accoppiamento. Dopo circa 38 giorni di gestazione nascono i piccoli, da 3 a 5, lunghi appena 6 cm e con un peso di circa 8 gr. La madre li allatta per due mesi circa. Dopo due mesi sono indipendenti e raggiungono la maturità sessuale ad un anno di vita. Nelle regioni fredde gli scoiattoli si riproducono solo in primavera, in quelle con clima più mite anche in inverno. Uno scoiattolo può vivere fino a 4-5 anni.

Quali sono le sue abitudini?[modifica]

Lo scoiattolo passa la maggior parte del suo tempo sugli alberi si arrampica e salta con abilità, la sua vita si svolge di giorno ed è particolarmente attivo all’alba e al tramonto. Costruisce la tana sulle biforcazioni dei rami, o nelle cavità degli alberi, lí passerà le sue notti. Lo scoiattolo è attivo tutto l'anno, dato che non va in letargo.

Quali sono i suoi nemici?[modifica]

I suoi acerrimi nemici sono il falco, il gufo, il serpente e la marmotta.